Venezia - ASC: appello alla città: il 25 novembre #Fermalosfratto!

22 / 11 / 2014

L. e V. sono due donne a cui banche e proprietari privati hanno tolto il diritto a vivere serenamente. Pignoramenti e sfratti non possono essere tollerati, dal momento che Comune e istituzioni non sono ad oggi in grado di proporre soluzioni reali e dignitose al problema abitativo, dando come unica risposta un silenzio imbarazzante.

L. e V. non sono sole. Come loro, sono sempre più numerose le store che ASC intreccia, persone schiacciate dalla crisi, dal lavoro precario, intermittente, sottopagato, dalla sempre maggiore inacessibilità dei diritti anche più basilari. Ma L. e V. non sono sole perché noi il 25 novembre, il giorno previsto per gli sfratti delle due abitazioni, una in Giudecca e una dietro la Fenice, noi saremo con loro. Gli ufficiali giudiziari ci troveranno in tante e tanti a difendere il diritto di ogni persona ad avere una casa. Lanciamo quindi un appello alla città degna, che ha a cuore i diritti e la dignità di tutti i cittadini: il 25 novembre #Fermalosfratto!

Assemblea Sociale per la Casa Venezia-Mestre

Bookmark and Share