Venezia- report Quarto giorno di acampada e appuntamenti di martedì 15

15 / 11 / 2011

E' stata una giornata piena quella di lunedì per gli occupanti di campo S. Salvador. La mattinata è trascorsa tra volantinaggi in università e la preparazione delle iniziative del pomeriggio. Dopo pranzo molti studenti hanno partecipato all'incontro di autoformazione con Michael Hardt, Rene Gabri e Ayreen Anastas. L'esperienza veneziana si è così potuta confrontare con il movimento di occupywallstreet.

L'incontro si è poi trasformato in un'assemblea partecipatissima e propositiva in merito alle azioni dei prossimi giorni. In particolare è stato sancito il nostro arrivo in Biennale il giorno 17, per sovvertire la cartografia dell'arte globale con quella delle proteste globali. Ogni Padiglione Nazionale sarà un "pezzo" utile a comporre quel mondo che si sta sollevando contro la crisi, occupando "everywhere".

Grande entusiasmo intorno all'Acampada di S. Salvador: persino i monumenti più celebri delle città:  il leone di piazza Manin, Carlo Goldoni, Nicolò Tommaseo e Paolo Sarpi hanno esposto cartelloni per dimostrare la loro solidarietà al movimento #occupyvenice.

Gli appuntamenti di oggi, martedì 15 novembre:

Ore 14:30 incontro di autoformazione con Wuer Kaixi (leader storico di  piazza Tiananmen), a seguire assemblea generale
ore18:30, azione teatrale  a cura del GRUPPO EMPUSA

JOIN US, WE ARE THE 99%!!

Bookmark and Share

Venezia- report Quarto giorno di acampada