Verso il DayX: assemblea transnazionale a Francoforte

12 / 1 / 2015

English version

Care e cari,

il 18 Marzo 2015 la Banca Centrale Europea vuole inaugurare il suo nuovo quartier generale a Francoforte con una grande cerimonia di apertura. Sappiamo che non c’è niente da festeggiare nell’austerità e nell’impoverimento, non c’è niente da festeggiare riguardo la BCE e il suo famigerato ruolo nella Troika della Commissione Europea, FMI e BCE. E non c’è sicuramente niente da festeggiare a proposito del ruolo della Germania come forza trainante nel promuovere austerità, privatizzazione e un modello di società basato sulla precarietà e la limitazione dei diritti sociali e democratici.

Perciò saremo lì il 18 marzo con migliaia di persone e attivisti arrabbiati e determinati da tutte le parti della Germania e dell’Europa per interrompere la celebrazione del potere e del capitale riprendendoci le strade di Francoforte, bloccando le vie che portano alla cerimonia, riunendoci nelle piazze della città.

Al festival di Blockupy solo poche settimane fa abbiamo fatto appello a mandare un chiaro segnale di solidarietà dal «ventre della bestia» insieme a tutti gli attivisti europei.

Cosa ancora più importante, a partire dalla nostra storia degli ultimi anni e dalle lotte comuni, abbiamo fatto appello a riprenderci la loro festa e trasformare questa occasione nell’articolazione di una resistenza transnazionale contro le politiche europee della crisi e le loro conseguenze catastrofiche.

Per tutte queste ragioni non solo facciamo appello a una forte partecipazione internazionale nelle varie azioni del 18 marzo a Francoforte, ma invitiamo anche al processo comune di preparazione, cosicché Blockupy 2015 possa diventare un momento di pratica comune e un passo fondamentale per costruire un movimento europeo realmente transnazionale.

Perciò, vi invitiamo - delegati e attivisti di reti, organizzazioni, gruppi, correnti, partiti, sindacati dalle varie regioni europee - all'incontro di coordinamento che si terrà a Francoforte il prossimo 17 gennaio.

Discutiamo piani comuni, decidiamo le prossime mosse e facciamo un elenco dei passi necessari per favorire la più ampia partecipazione; pensiamo la struttura/le strutture e gli strumenti di cui abbiamo bisogno per coordinare i nostri gruppi e lo sforzo collettivo per il giorno stesso e per il periodo di mobilitazione precedente; immaginiamo i modi per allargare la partecipazione anche a chi non è nelle reti già coinvolte; costruiamo un processo di lavoro continuativo per i mesi a venire; costruiamo il percorso per il lavoro oltre il 18 marzo.

Questo incontro transnazionale europeo di coordinamento si terrà il giorno prima dell’incontro degli attivisti di Blockupy Germania in cui piani più dettagliati per il 18 marzo (entro il quadro generale della giornata: azione di disobbedienza massa, raduno centrale e manifestazione ecc.) saranno discussi e decisi attraverso dei gruppi di lavoro. Perciò piani, idee e accordi, come pure domande, sfide, richieste elaborati nel corso dell’incontro transnazionale potranno essere presentati il giorno dopo. E ovviamente ciascuno è invitato a rimanere all’assemblea del coordinamento, dove saranno autogestite le traduzioni.

La riunione del 17 gennaio coprirà tutto l’arco della giornata, ma abbiamo stabilito un orario comodo in modo che potrai arrivare al mattino o ripartire la sera stessa. All’interno della riunione vogliamo anche mettere in programma un breve incontro con le persone del gruppo di lavoro «azione/disobbedienza civile» (che hanno la loro riunione contemporaneamente il 17 gennaio) cosicché ci si potrà incontrare e discutere faccia a faccia e si potranno stabilire contatti.

Per preparare l’incontro del 17 gennaio:

° Se tu e la tua rete/il tuo gruppo, avete intenzione di venire, scriveteci un’ email, in cui precisate anche se avete bisogno di ospitalità (entro il 9 gennaio)

° Sfortunatamente questa volta abbiamo solo limitate risorse per finanziare i costi di viaggio. Dunque chiediamo a tutti di autofinanziarsi a livello della propria rete o regione, o pensare ad altri modi di redistribuire le spese, affinché più reti possibili possano partecipare. Nel caso non fosse possibile, vi chiediamo di comunicarlo.

° Se è possibile, chiediamo a tutti di farci sapere che tipo di mobilitazione metterete in campo per il 18 marzo in modo da poter fare una stima della partecipazione.

° Chiediamo a tutti quelli che non possono partecipare al meeting di gennaio ma sono interessati a prendere parte al lavoro di coordinamento di comunicarcelo.

° Anche se durante il Festival di Blockupy abbiamo deciso di non lanciare attivamente nessun appello per «una giornata di azioni decentrate» il 18 Marzo, ci saranno reti o gruppi che vorranno partecipare mettendo in piedi azioni «no-austerity, no-BCE» quel giorno o prima; chiediamo quindi di comunicarcelo in modo da individuare modi efficaci di produrre visibilità comune.

Per qualunque domanda/risposta scrivete a international@blockupy-frankfurt.org e/o mandate un’email alla mailing list internazionale di Blockupy international@blockupy-frankfurt.info (per iscriversi, è sufficiente mandare un’email vuota a international-subscribe@blockupy.frankfurt.info). Condividete informazioni, progetti, energie e partecipate al prossimo incontro per coordinare il 18 Marzo e oltre!

Proposta di ordine del giorno per il 17 gennaio dalle 11:00 alle 18:00

Benvenuto e presentazioni

° Perché siamo qui, qual è lo scopo dell’incontro, rivedere l’ordine del giorno, come immaginiamo questo processo di coordinamento, dove vogliamo arrivare?

° Aggiornamento su Blockupy e i programmi per il 18 Marzo in Germania: notizie, piani fino a questo momento, processi di alleanze, contesto in Germania e Francoforte ecc.

° Prima discussione sui programmi sviluppati fino a questo momento

Aggiornamenti e feedback dai networks

° Com’è stato recepito l’invito/l’idea della giornata a Francoforte finora - domande, commenti, critiche

° Qual è il piano per il 18 Marzo al momento, quali sono i programmi di mobilitazione, di cosa c’è bisogno da parte di Blockupy/ Blockupy Internazionale per realizzarlo, cosa dobbiamo fare insieme

° Che tipo di partecipazione per il 18 Marzo o processo preparatorio comune/coordinamento è necessario/auspicabile

Come funzioneranno la partecipazione e il processo comune – iniziare a pensare all’obiettivo di costruire una struttura comune e coordinata

° Organizzazione della giornata/il percorso/la repressione eventuale

° Coordinare/preparare/immaginare la giornata e il processo insieme

° Mobilitazione

Pausa pranzo

Riunione con il «gruppo di lavoro su azione/disobbedienza civile» di Blockupy

Il «gruppo di lavoro su azione/disobbedienza civile» di Blockupy si incontrerà in contemporanea al coordinamento internazionale; una riunione comune, concentrata, breve fra entrambi i gruppi potrà essere utile per condividere idee, il consenso necessario e una futura struttura di comunicazione per i mesi a venire. 

Accordi sugli obiettivi comuni e i prossimi passi - organizzare il lavoro?

° Costruire una struttura affidabile ed efficiente di comunicazione? Come connetterci con la struttura di lavoro di Blockupy già esistente (a che punto, per quali compiti ecc.)

° Raggiungere altri network oltre quelli già coinvolti – costruire contatti, incontri a cui partecipare, come costruire connessioni con le azioni/attività collegate al 18 Marzo ma non a Francoforte…

° Produrre materiale comune? Quali materiali per la mobilitazione sono necessari (manifesti, volantini, sito, inviti…)?

° Costruire il sito web comune, contatti con la stampa, social media – come trovare una presentazione comune del nostro lavoro

Stabilire il percorso (o continuare a farlo) per il post-apertura della BCE

° Dove e come continuare con le nostre discussioni

° Dove e come discutere ancora di un’agenda comune o dei punti di riferimento…

Tirare le fila e prendere gli accordi finali

° Conference call, compiti, gruppi di lavoro (collegamenti con i gruppi di lavoro esistenti, comunicazione fra di noi)

° Struttura dell’assemblea per il 18 Marzo

° Assemblea allargata per dopo il 18 Marzo - dove, quando

° Varie ed eventuali

17 Gennaio 2015, dalle 11:00 alle 18:00 a Francoforte presso la DGB Haus

Wilhelm-Leuschner Str. 69-77, 60329 Frankfurt; 10 minuti a piedi dalla stazione centrale

Bookmark and Share