20 novembre 2014: #AccionGlobalporAyotzinapa: segui la diretta di Global Project da Città del Messico

Dalle ore 19.00 servizi video e aggiornamenti

19 / 11 / 2014

20 novembre 2014: #AccionGlobalporAyotzinapa

“È stato lo stato”, "Fuera Peña" sono le parole d'ordine della terza giornata globale che esige la riapparizione vivi dei 43 studenti della Escuela Normal Rural “Isidro Burgos” e le dimissioni del presidente Enrique Peña Nieto.

Sono circa 160 (dato non definitivo) le mobilitazioni per Ayotzinapa in Messico e nel mondo.

Globalproject, grazie alla preziosa collaborazione di attivisti e giornalisti che si trovano a Città del Messico e a Puebla seguirà in diretta dalle ore 19.00 questa importante giornata di mobilitazione.

Sono trascorsi 55 giorni da quando la polizia di Iguala ha preso e fatto sparire 43 normalistas della Scuola Normal Rural “Raul Isidro Burgos di Ayotzinapa, Guerrero, durante due attacchi nei quali la stessa polizia ha ucciso altri tre studenti.

Per questo 20 novembre sono previste manifestazioni, scioperi, blocchi, presìdi, eventi culturali e artistici, interventi, iniziative davanti alle ambasciate e ai consolati e in piazze pubbliche in almeno 158 città (Messico, degli Stati Uniti, Canada, America latina, Europa e Asia), dove si chiede che i 43 normalistas tornino a casa vivi e che i responsabili degli attacchi vengano condannati. 

Solo in Messico, il media indipendente Desinformémonos ha registrato 56 mobilitazioni; 44 in diverse città degli Stati Uniti; in Europa 44; Oceanía, 9; una in Asia (dati aggiornati alle 21.30 di mercoledì 19, ora messicana)

Città del Messico la manifestazione nazionale parte da tre diversi punti del Distretto Federale, assieme alle carovane dei genitori dei desaparecidos che nei giorni scorsi hanno attraversato diversi stati del paese.

Le hashtag da consultare:

#AccionGlobalporAyotzinapa

#JusticiaparaAyotzinapa

#‎ParoNacional20NovMX‬

#AyotzinapaSomosTodos

#YaMeCanse

#20NovMX

Bookmark and Share