Al centro del dibattito l'Amazzonia

Brasile - A Belem l'ottava edizione del Fsm

Fra Movimenti Ambientalisti e contraddizioni dei governi progressisti

29 / 1 / 2009

E' in corso a Belem in Brasile l'ottava edizione del Forum Sociale Mondiale. Senza prescindere dal dibattito su cosa oggi il Forum rappresenta, un percorso che si autoriproduce e non uno spazio in movimento, può essere interessante osservare e ragionare proprio sullo scenario in cui stanno avvenendo gli incontri. Al centro del dibattito di questi giorni l'Amazzonia, polmone verde dell'umanità e luogo della contraddizione che si vive intorno al tema dello sviluppo e di come questo tema viene affrontato dai governi dell'America latina. Da una parte assistiamo allo scontro dei movimenti ambientalisti che lottano per il mantenimento della selva – vedi le giornate di mobilitazione che hanno caratterizzato recentemente l'Ecuador – dall'altra le contraddizioni che attraversano i cosiddetti governi progressisti.

L'intervista con Vilma Mazza, Ass.ne Ya Basta!
-


Vedi anche:
Video/Immagini dall'ottava edizione del Fsm
PresenzAttiva in Brasile: Ya Basta! festeggia i 25 anni del MST

*Foto tratta dal sito della Jornada

Bookmark and Share