Carovana Uniti per la libertà - Intervista a Zied, coordinatore dell'invio degli aiuti nei campi profughi al confine libico

Una solidarietà partita dal basso

2 / 4 / 2011

Tunisi 1 aprile 2011

Zied coordinerà in Tunisia la Carovana Uniti per la libertà che dall'Italia porterà aiuti ai campi profughi che si trovano al confine tra Tunisia e Libia.

La sua esperienza è nata dalla voglia di autorganizzare la solidarietà con le donne e gli uomini che dalla Libia raggiungono la Tunisia.

Bookmark and Share