Programma degli incontri di venerdì 8 aprile con gli studenti tunisini

Dalla Tunisia. La ricerca del Comune: programma incontri con gli studenti tunisini

La rivolta di una generazione tra le due sponde del Mediterraneo

8 / 4 / 2011

La rabbia e il coraggio di chi é sceso in piazza in questi mesi in Tunisia, di chi ha cacciato il regime di Ben Ali ha trasformato questo Paese in un inedito laboratorio politico. Ciò che stiamo vivendo oggi é la possibilità di costruire un nuovo Mediterraneo, uno spazio inedito per una generazione radicale che reclama futuro, libertà e una nuova democrazia. Gli studenti italiani che hanno cominciato a prendere in mano il loro futuro dietro gli scudi del Book Bloc incontrano i protagonisti della rivolta del Mediterraneo. Un'occasione per imparare a trasformare collettivamente l'esistente e tracciare nuove rotte. Una bussola comune per connettere le rivolte.

Venerdi` 8 Aprile 2011 ore 15.00

Sede Generale UGTT, Place Muhammad Ali, Tunis

Partecipano:
Wissem Sghaier (Studente tunisino che ha preso parte alle rivolte)
Salem Ayari, Khraifi Cherif  (Union de Diplômés Chômeurs de Tunisie)
Youad Ben Rejeb (Coordinatrice dell`Università femminista, Tunisi) 
Youssef Thili (UGET Union Générale des Etudiants de Tunisie)
Vanessa Bilancetti (Unicommon - Italia)

Saranno presenti inoltre: Ramy Sghayer (studente), Omeyya Naoufel Seddik (Federation des Tunisiens pour une Citoyennete des deux rives FTCR), Ahmed Amin Ben Saad (Action Cituayenne Tunisienne ACT); Association El taller, UGTT, Association tunisienne des femmes democratiques.

Unicommon/Uniti per la liberta`

Bookmark and Share