postnarrativa.org

Parma - Appello di “Carrascosa Project” alla manifestazione del 15 giugno: la cultura risponde!

Appello di postnarrativa.org, a cura del Carrascosa Project, diretto al mondo della cultura, della musica e dell’arte, in vista della manifestazione del 15 giugno contro l’inceneritore.

6 / 6 / 2013

“Care, e cari, mondi dell’arte, della cultura, delle libere espressioni dello spirito e del corpo, questa è una chiamata di complicità e solidarietà.

Ci rivolgiamo alle forze culturali, ai menestrelli e musicanti, a chi mette il corpo nelle arti performative e le mani nella cera, alle biblioteche, alle librerie e tutti gli scaffali pieni i libri e cd.

Un appello alle penne baionettate letterarie, al paese delle arti visive e uditive, al mondo della precaria creatività, alle arti marziali, ballerini e ballerine, jazzisti e boy band, pittori e ginnaste, agli imbonitori da strada.

Un mostro è stato allevato in città, cresce tra piccoli artificiali alberi, in mezzo a rurali abitazioni, con il tempo il mostro muoverà i primi passi e schiaccerà senza alcun riguardo corpi, libri, penne e bambini. Ha già cominciato a sputare veleno.

Carrascosaproject non accetterà mai che tale mostro avanzi nutrendosi di ciò a cui più teniamo: LA VITA nostra, dei nostri cari, dei figli dei figli delle nostre figlie, dell’ambiente e della vegetazione, delle acque di fiume e di mare, della fauna locale.

Il 15 giugno venite, venite, e date la vostra adesione, Sempre fermamente e saldamente contrari ad ogni costruzione dannosa e inutile come inceneritori, treni ad alta velocità, basi militari e antenne. Contrari ad ogni forma di razzismo ambientale, contrari a chi specula per il proprio profitto, a chi privatizza i beni comuni.

Il mondo della cultura made in Parma, e non solo, si mobilita e risponde all’appello.

Questo è il momento e questo il luogo.
Non lasceremo morire i nostri corpi, così come i nostri cuori.

Non vogliamo l’accensione del mostro, senza ma e senza fronzoli!

Questa è solo una brutta storia alla quale dobbiamo dire, assieme: NO!

NO INCENERITORE, NO TERMO, fino alla sua fine.

E VISSERO TUTTI E TUTTE FELICI E CONTENTISSIME.”

Per sottoscrivere l'appello manda una mail a: spam_parma@yahoo.it

Prime adesioni:

John ”Beatman” Tramonta – DJ
Bonnot
– Dj
Assalti Frontali
– Band
EMILY Collettivo Musicale
– Band
E.C.
– Band
Emanuele Nidi
– Compositore
Luca Xulli
– Fotografo
One Dread Society
– Dj Sound
Roipnol Witch
– Band
FFD
– Band
Pietro Gerboni
– Fotografo
Dimitri Corradini
– Illustratore
1922
– Band
Skarnemurta
– Band
Artevoluzione
– Circolo d’Arte
Dash Trash Crew
– Dj Sound
The Maranzas
– Dj Sound
SGT. CALACA
– Band
Materia Off
– Circolo culturale
RadiorEvolution – Radio universitaria
Elisa maestri
– Libraia d’arte
Grozni
– Illustratore
Solecismi Pedestri
– Band
Mha corre fra gli alberi
– Grafico e illustratore
Riccardo Bregoli
– Cantautore
Fratelli Skaribelli
– Band
Francesco Pelosi
– Cantautore
35mm
– Collettivo greco (Salonicco) di fotografia
Anticorpi Teatri - Compagnia teatrale
Cristiano Antonino
- Fotografo
Ape Piazza
- Dj
Vauro Senesi
- Vignettista
Elisa Contini
- Fotografa
Empatee du Weiss
- Gruppo musicale
Nicola Casalini
– Operatore Culturale

Wu-Ming - Collettivo di scrittori.

Bookmark and Share