Venezia - presentazione di Rivolta o barbarie

Presentazione del libro di Francesco Raparelli

13 / 12 / 2012

"Il libro di Raparelli è pura dinamite. In modo rigoroso descrive la gestione neoliberale della crisi e l’affermazione di una nuova, permanente 'accumulazione originaria'. Con passione, poi, qualifica le vie di fuga, la rivolta come apertura del possibile, le istituzioni del comune come una storia, ancora e di nuovo, da inventare." Christian Marazzi

Presentazione a cura di S.a.L.E. docks dell'ultimo lavoro di Francesco Raparelli "Rivolta o barbarie. La democrazia del 99 per cento contro i signori della moneta" edito da Ponte alle Grazie.

Partecipano alla discussione, oltre all'autore, Marco Bascetta e Federica Giardini

Mercoledì 19 dicembre, ore 16:00 presso Ca' Foscari. Palazzo Cosulich, Zattere (aula "audio 1").

Francesco Raparelli
Francesco Raparelli è nato a Roma nel 1978. Dottore di ricerca in filosofia, da anni fra gli animatori dei movimenti studenteschi e precari, ha diretto il Centro studi per l’Alternativa comune nato all’interno dell’esperienza politica di Uniti contro la crisi. Fondatore della rete universitaria UniCommon (prima UniRiot), collabora con il mensile alfabeta2 e, come blogger, con Huffington Post Italia. Nella primavera del 2012 ha partecipato, come autore e ospite in studio, al programma televisivo di Sabina Guzzanti Un due tre... Stella. Esc, l’atelier autogestito di San Lorenzo a Roma, è la sua «casa».

Bookmark and Share