Andrea Mazzocco

7 risultati Rss Feed
Perù, in un paese polarizzato la spunta il maestro Castillo

Perù, in un paese polarizzato la spunta il maestro Castillo

9 / 6 / 2021
Polarizzazione doveva essere e polarizzazione è stata. I risultati delle elezioni per la poltrona presidenziale del Perù hanno mostrato ciò che si era visto in queste ultime settimane di campagna elettorale: un paese spaccato in due, in cui lo scontro sociale non è destinato a placarsi nel breve periodo. Nonostante l'apparente scampato pericolo, con il candidato di Perù ... »
Elezioni in Perù, cambiare per rimanere uguali

Elezioni in Perù, cambiare per rimanere uguali

13 / 4 / 2021
Domenica scorsa è stata giornata di elezioni in Perù, cosa che nel contesto di una crisi istituzionale permanente e l'obbligatorietà del voto è passata quasi come un'azione di routine, grazie anche alla consapevolezza che nessuno avrebbe mai potuto vincere al primo turno. Immersa nella più profonda disillusione politica, la popolazione peruviana è abituata a votare il ... »
Crisi istituzionale in Perù, Vizcarra destituito e scontri nelle piazze

Crisi istituzionale in Perù, Vizcarra destituito e scontri nelle piazze

13 / 11 / 2020
Ci troviamo innanzi all'ennesimo capitolo di quella che sembra a tutti gli effetti una telenovela latinoamericana, se non fosse invece la scena politica di una delle nazioni più influenti dell'area: il Perù. Nella giornata di lunedì 9 novembre il congresso peruviano ha votato a larghissima maggioranza (105 favorevoli, 19 contrari, 4 astenuti) una mozione di sfiducia per il ... »
Perú: la lenta morte della politica

Perú: la lenta morte della politica

25 / 3 / 2020
Il Perù gioca, ed ha sempre giocato, un ruolo fondamentale nello scacchiere geopolitico ed economico latinoamericano. L'importanza della regione peruviana nel continente si respira dalla grande conquista Inca del quindicesimo secolo, la cui capitale, Cuzco, rappresentava letteralmente "l'ombelico del mondo", mantenendosi inalterata durante la colonizzazione spagnola (Lima era ... »
Crisi politica in Bolivia: personalismi al potere e un problema di rappresentatività

Crisi politica in Bolivia: personalismi al potere e un problema di rappresentatività

Se la sinistra governativa non sarà capace di ripensarsi in maniera orizzontale per molti la situazione rimarrà invariata

5 / 2 / 2020
Sto viaggiando per la Bolivia da ormai un mese, attraversando tappa dopo tappa le più importanti città del Paese, da oriente a occidente. Ho potuto osservare situazioni molto differenti tra loro, potendo ascoltare dalla voce dei boliviani ciò che pensano sulla crisi politica in atto e su quello che è successo negli ultimi tre mesi. La Bolivia che si affaccia al ... »
Ezln, resistenza e alternativa all’idra capitalista

Ezln, resistenza e alternativa all’idra capitalista

25 / 1 / 2020
«Sì, siamo disposti a sparire come proposta per un nuovo mondo. Sì, siamo disposti a essere distrutti in quanto a organizzazione. Sì, siamo disposti a essere annichiliti come popoli originari di origine maya. Sì, siamo disposti a morire come guardiani e guardiane della terra. Sì, siamo disposti a essere colpiti, arrestati, rapiti, ammazzati come individui e individue ... »
Rompendo l’accerchiamento, autonomia in cammino

Rompendo l’accerchiamento, autonomia in cammino

29 / 10 / 2019
Come sostenitori del processo dell'autonomia zapatista, come aderenti alla Sexta o come semplici estimatori delle lotte anticapitaliste nel mondo, l'appoggio alle realtà che percorrono il cammino della rebeldía deve essere incondizionato, in tempi di calma apparente così come nei tempi dei grandi proclami. Abbiamo avuto la fortuna di vivere entrambe queste situazioni in ... »