Antiproibizionismo » Padova

18 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Proibizionismo e sicurezza: il fallimento di un modello

Proibizionismo e sicurezza: il fallimento di un modello

Nota del centro sociale Pedro di Padova

16 / 11 / 2019
Una nota del centro sociale Pedro di Padova su un recente episodio di cronaca, che chiama in causa il fallimento di un modello basato su una visione proibizionista e securitaria della società.È di ieri la notizia di un rocambolesco inseguimento fra polizia e baby pusher tunisini per le vie dell’Arcella.Accade che un gruppo di residenti preoccupati si accorge di un via vai ... »
Padova - Proposte alternative al proibizionismo

Padova - Proposte alternative al proibizionismo

22 / 9 / 2018
Giovedì 18 settembre 2018, come attiviste e attivisti del Centro Sociale Pedro e del Coordinamento degli Studenti Medi, ci siamo dati appuntamento di fronte al municipio di Padova per un sit-in antiproibizionista. L'iniziativa è stata l'occasione per riprendere pubblicamente parola intorno al tema della liberalizzazione, argomento totalmente avversato dall'attuale governo ... »
Padova - Seminiamo indipendenza

Padova - Seminiamo indipendenza

5 / 5 / 2014
Oggi a Padova, come in molte altre città, si è svolta un iniziativa di semina diffusa. In piazza dei Signori gli attivisti del c.s.o. Pedro hanno messo in atto un'iniziativa volta ad evidenziare come da un lato le politiche proibizioniste abbiano fallito, e come al contrario un uso consapevole, intelligente ed utile della canapa sia ora più che mai necessario e ... »
Morire di carcere a Padova

Morire di carcere a Padova

Terzo caso di suicidio al Due Palazzi dall’inizio dell’anno

2 / 7 / 2010
Santino Mantice, 24 anni, tossicodipendente, si è impiccato l’altra notte nell’infermeria della Casa di Reclusione di Padova, nella quale da poco gli era stato revocato il servizio di osservazione perché, dopo numerosi episodi di autolesionismo, era a rischio suicidio. Siciliano di origine, trapiantato a Milano, aveva iniziato a consumare stupefacenti all’età di ... »
Don Gallo: in direzione ostinata e contraria

Don Gallo: in direzione ostinata e contraria

500 persone al dibattito, mille in corteo fino al carcere

29 / 6 / 2010
Oltre 500 persone hanno affollato ieri sera lo spazio dibattiti alllo Sherwood Festival. Erano tutte lì per salutare Don Andrea Gallo, “il prete da marciapiede” come si autodefinisce, e per testimoniare quanto sia importante, a amaggior ragione in tempi come questi, non obbedire all’imposizione che ci vorrebbe tutti troppo presi a fare d’altro per discutere, ... »
Piantagione di marijuana in casa Denunciato un pizzaiolo

Piantagione di marijuana in casa Denunciato un pizzaiolo

Alla polizia ha detto: «La coltivo per non pagare gli spacciatori»

19 / 9 / 2009
Una piantagione di marijuana in giardino. Non nel bel mezzo della campagna, al riparo da sguardi indiscreti. Bensì in via Facciolati, nel centro della città. Un ragazzo di 31 anni, pizzaiolo di professione, è stato beccato dalla polizia. Gli uomini della squadra mobile di Marco Calì l’hanno trovato con 10 piante di marijuana e alcuni barattoli in vetro, utilizzati per ... »
Tutti a Monfalcone - Gli spazi sociali del Veneto rispondono all'appello della Venezia Giulia

Tutti a Monfalcone - Gli spazi sociali del Veneto rispondono all'appello della Venezia Giulia

Sabato 28 febbraio - Un ponte tra Milano e Monfalcone per gli spazi sociali

24 / 2 / 2009
Sabato 28 febbraio gli spazi sociali si danno appuntamento a Milano per un corteo nazionale contro ogni sgombero per la libertà l’autogestione, contro le politiche securitarie:un appuntamento estremamente importante, soprattutto dopo la liberazione e la restituzione di Cox18 alla città. Il corteo che attraverserà le strade milanesi assume oggi una centrale importanza, ... »
Padova - La libertà ha veramente un buon profumo

Padova - La libertà ha veramente un buon profumo

5 / 2 / 2009
- Foto da Il Mattino di PadovaErano in centinaia quelli che ieri sera a Padova hanno accolto l'appello del centro sociale Pedro e dei cittadini dell'altra Padova per protestare contro l'ordinanza antidroga del sindaco Zanonato. Dalle dieci di sera in poi è stato un crescendo di partecipazione e voglia di dire no all'ordinanza. La piazza era addobbata da striscioni che ... »
I Disobbedienti sfidano il sindaco «Spinello libero e senza multe»

I Disobbedienti sfidano il sindaco «Spinello libero e senza multe»

di Ernesto Milanesi

5 / 2 / 2009
Tutto liscio. O quasi. Come l’olio. Di canapa indiana. In piazza Erbe grande “fumata” in libertà. E un calcio in culo (più schiuma di birra negli occhi) per l’assessore provinciale Massimo Giorgetti, «sospinto» da un drappello di ragazzi verso la fontanella. E’ stato il solo incidente durante la manifestazione del centro sociale Pedro, che ha radunato qualche ... »
Aurora come Antigone

Aurora come Antigone

di Ernesto Milanesi

5 / 2 / 2009
{Aurora D’Agostino, non solo dal suo punto di vista, ha fatto davvero bene. Lo spinello (falso) acceso nell’aula di palazzo Moroni è molto più di una provocazione politica. Un po’ come Antigone, l’avvocata dei Verdi ha mostrato pubblicamente la stridente contraddizione fra la legge del Comune e la legge che il resto d’Italia ha in comune. Di più: da rappresentante ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2