Approfondimenti » Metropoli

8 risultati Rss Feed
Napoli: una coalizione sociale nella prospettiva europea

Napoli: una coalizione sociale nella prospettiva europea

Un progetto dal basso per una Napoli metropoli europea, fondato su un portale organizzativo e una coalizione tra spazi sociali, donne ed uomini provenienti da comitati territoriali, precar*, immigrati

7 / 1 / 2014
NAPOLIproject è una coalizione sociale di singole, singoli e collettività organizzate, tutt* mobilitat* nell’area metropolitana di Napoli su territori, in spazi autogestiti, negli ambiti della scuola, dell’università, dei media e delle culture underground.Lo scopo della coalizione è quello di elaborare, comunicare e praticare dal basso un modello di crescita di Napoli ... »
Una traccia sulla metropoli

Una traccia sulla metropoli

Processi di soggettivazione della moltitudine e forma urbana contemporanea

7 / 9 / 2013
Dal blog: europassignano2013.wordpress.comVediamo il tema: in generale, direi, “metropoli e soggettivazione”.
Le prime due declinazioni, o le prime due domande, che Federico indica sono: “che cosa determinati fenomeni di rivolta ci dicono dell’odierna configurazione politica delle metropoli occidentali?” E d’altro canto: “che cosa queste forme di vita e di ... »
Sud: non siamo in debito con nessuno

Sud: non siamo in debito con nessuno

Appunti su meridione e Napoli in una prospettiva europea, alla luce dell'ultimo studio Censis e delle dichiarazioni di Letta e Napolitano

23 / 5 / 2013
di Leandro Sguegliano, comunque, na cosa, io ho capito pure perché a noi ci hanno sempre chiamato Mezzogiorno d’Italia, poi, eh?... sì, no, pe’ essere sicure lloro, no?... che a qualunque ora scendevano al Sud se truvavano sempre in orario pe’ ce mangia’ a coppa... dice. «chello è mezzogiorno, stamme in orario»... Poi se n’escono, dice: «Vabbè, però chillo, ... »
I just can't get enough

I just can't get enough

Fare i territori,fare l'Europa

19 / 2 / 2013
«controcorrente è duro nuotare anche se sono nato alla riva del mare»Lou XIl discorso per il quale l'impatto della crisi strutturale si è incrudelito sempre di più nell'ultimo lustro sulla parte più debole (ed oramai sempre più larga) della popolazione, soprattutto nel Sud-Europa, mentre i capitali stanno già da un po' conservando il proprio dominio rinnovando le forme ... »
Dopo le Olimpiadi, Londra una ghost town?

Dopo le Olimpiadi, Londra una ghost town?

A meno di una settimana dalla chiusura del "grande evento", si inizia ad affrontare il suo bilancio reale.

7 / 8 / 2012
I conti si faranno tra qualche mese, quando si potrà calcolare se l'effetto-Olimpiadi sull'economia londinese e nazionale c'è stato e, soprattutto, è stato positivo. Per il momento fa un certo effetto vedere le fotografie di Westminster e Trafalgar square, due aree del West End solitamente tra le principali attrazioni dei turisti, praticamente desertificate. I media inglesi ... »
I giovani violenti e la canea degli sciacalli

I giovani violenti e la canea degli sciacalli

Dopo la morte di Eduardo non si faranno attendere gli sciacalli di turno, pronti a scatenare una guerra contro gli stranieri e i centri sociali autogestiti

22 / 12 / 2009
L’uccisione per accoltellamento di un giovane di 17 anni domenica sera davanti o dentro al centro sociale Zapata è senz’altro un fatto orribile e insopportabile ancor più di qualsiasi altra morte perché si tratta dell’uccisione di un giovane. Sicuramente atroce per i familiari e amici, una tale tragedia colpisce anche chi cerca di aiutare i giovani a evitare di ... »
Alemanno & Victor Hugo

Alemanno & Victor Hugo

di Antonello Sotgia

Utente: Lukone
6 / 10 / 2009
Horus non è solo uno spazio oggi “occupato” che, soltanto qualche tempo fa, era un luogo di spettacolo. Nato come “servizio” ha partecipato al conflitto che a Roma, fin dal suo essere stata scelta quale capitale del paese, è stato rappresentato tra chi l’avrebbe voluta città manifesto fisico, in pietra (prima) e cemento (poi), del suo essere potere centrale e chi ... »
 Roma: la cartografia urbana del sindaco Alemanno

Roma: la cartografia urbana del sindaco Alemanno

Utente: MissV
21 / 9 / 2009
La Magliana è un luogo di Roma singolare. Di abbastanza recente formazione urbana (più o meno una palude fino al 1960) è diventata il terreno in cui si sono accumulati nel tempo tentativi, plurali e dissimili tra loro, di costruzione di un forte immaginario. Prima come luogo di forte radicamento e protagonismo sociale, capace di sconfiggere la forza di chi aveva autorizzato ... »