Asia » Repressione

36 risultati Rss Feed
Turchia - In migliaia sfidano i divieti nel giorno dell'anniversario di Gezy Park

Turchia - In migliaia sfidano i divieti nel giorno dell'anniversario di Gezy Park

Cronaca da Milano in movimento - Articolo in aggiornamento

1 / 6 / 2014
Durissima la violenza di Erdogan contro i manifestanti nell'anniversario di Gezy Park. La Piattaforma Taskim Solidarity  aveva invitato tutti in piazza a 19 nella Piazza simbolo di Taksim e in molte altre città del Paese.Erdogan aveva vietato ogni concentramento: "alle nostre forze di polizia sono state date istruzioni chiare. Faranno tutto ciò che è necessario" ed ... »
"Berkin è immortale", " Questo è solo l'inizio"

"Berkin è immortale", " Questo è solo l'inizio"

In Turchia manifestazioni e scontri ovunque

12 / 3 / 2014
La rabbia e la determinazione non accennano a diminuire, la voglia di dimostrare la propria indignazione non trova limiti.La delusione e lo sconforto dovuto alla morte del quindicenne Berkin Elvan ha pervaso ogni singolo turco che da ieri ha deciso di inondare le strade turche.Manifestazioni e scontri in tutta la Turchia dove la reazione della polizia non si è ... »
Turchia - Censorship vs Freedom La Censura non impedisce il diritto a manifestare

Turchia - Censorship vs Freedom La Censura non impedisce il diritto a manifestare

Scontri e arresti nella via principale di Istanbul.

23 / 2 / 2014
Un continuo botta e risposta tra i manifestanti e gli innumerevoli e incalzanti provvedimenti del governo in carica.Al grido " Everywhere Taksim, Everywhere Resistance", slogan utilizzato durante le proteste di Gezi Park lo scorso Giugno, è iniziato il concentramento invocato tramite un tam-tam sui social network negli scorsi giorni. In centinaia si sono dunque riuniti in ... »
Russia- Iniziano ad essere rilasciati su cauzione gli attivisti di Greenpeace

Russia- Iniziano ad essere rilasciati su cauzione gli attivisti di Greenpeace

20 / 11 / 2013
Iniziano ad essere liberati su cauzione gli attivisti internazionali di Greenpeace arrestati per la protesta contro lo sfruttamento dell'Artico.Una decisione che riguarda anche l'italiano Cristian D’Alessandro.Una scelta che le autorità russe stanno prendendo anche per motivi di "convenienza", come la visita della delegazione brasiliana nei prossimi giorni, visto le ... »
#FreeTheArtic 30 - Trasferiti gli attivisti di Greenpeace

#FreeTheArtic 30 - Trasferiti gli attivisti di Greenpeace

Spostati a San Pietroburgo continua ad essere accusati di pirateria

11 / 11 / 2013
In questi giorni abbiamo seguito la notizia del trasferimento di Nadia, attivista delle Pussy Riot in Siberia: una destinazione che dimostra l'arroganza delle autorità russe e il loro continuo sfregio dei diritti umani. Alla faccia delle dichiarazioni che erano filtrate dai vari responsabili sul fatto che Nadia avrebbe avuto finalmente una detenzione "normale", la si è ... »
Russia - La Pussy Riot Nadia trasferita in un altro carcere,mentre Putin  con una parziale amnistia vorrebbe ripulire la sua immagine

Russia - La Pussy Riot Nadia trasferita in un altro carcere,mentre Putin con una parziale amnistia vorrebbe ripulire la sua immagine

Aveva ricominciato lo sciopero della fame dopo essere stata riportata nel campo 14

20 / 10 / 2013
Nadezhda Tolokonnikova, attivista delle Pussy Riot, che aveva iniziato lo sciopero della fame per denunciare le inumane condizioni di detenzione nel campo numero 14, in Mordovia, 500 km a est di Mosca, ha inviato una nuova lettere al suo avvocato in cui dice di aver paura di quelli che definisce i "carnefici" del sistema penitenziario russo. L'altro ieri c'è stato l'annuncio ... »
Che 100 chiese siano invase dalle PussyRyot

Che 100 chiese siano invase dalle PussyRyot

Verdetto di condanna a 2 anni per le PussyRyot colpevoli per i giudici di teppismo e incitamento all'odio religioso.

17 / 8 / 2012
Né io, né Alyokhina, né Samutsevich abbiamo mostrato di possedere delle emozioni potenti e stabili o altri valori psicologici che potrebbero essere interpretate come odio verso qualcosa o qualcuno.Quindi: “Aprite tutte le porte, toglietevi tutti i gradi e le medaglie.Venite, assaporate la libertà con noi “. [Pussy Riot]Se vogliamo davvero dare una lettura coerente con ... »
Russia - Processo alle Pussy Riot, il 17 agosto il verdetto

Russia - Processo alle Pussy Riot, il 17 agosto il verdetto

Mentre si attende il destino delle cantanti russe a processo a Mosca le cantanti Madonna e Bjork durante alcuni concerti hanno espresso la loro solidarietà al gruppo delle Pussy Riot, dedicando a lore alcune canzioni di repertorio.

14 / 8 / 2012
Il verdetto sulla punk band anti Putin Pussy Riot verrà pronunciato il 17 agosto, ad annunciarlo è stato il giudice del  Tribunale di Khamovniki a Mosca, dove si svolge il processo al trio. In aula le tre ragazze che  nel loro discorso finale hanno citato frasi di  Solzhenytsin, del Nuovo Testamento, finendo poi con un attacco diretto al  «sistema Putin». ... »
Russia - Oppositori in tribunale, ora tocca al blogger

Russia - Oppositori in tribunale, ora tocca al blogger

2 / 8 / 2012
Un nuovo e grave caso di repressione politica in Russia: uno dei più noti esponenti del movimento di opposizione antiputiniano, Aleksej Navalny, è stato incriminato sulla base di accuse (furto di legname) che - almeno a prima vista - non sembrano stare in piedi, se non per l'ostinazione persecutoria di una pubblica accusa strettamente governata dal Cremlino. Se ... »
Russia - Iniziato il processo alle Pussy Riot

Russia - Iniziato il processo alle Pussy Riot

Le tre ragazze rischiano sette anni di carcere mentre il governo vara nuove misure restrittive delle libertà

31 / 7 / 2012
E' iniziato ieri, in un tribunale completamente militarizzato, il processo contro le tre giovani ragazze, Maria, Katia e Nadia, età media 23, conosciute come le Pussy riot russe.La loro colpa essersi esibite per pochi minuti nella Cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca cantando a ritmo di musica punk "Madonna liberaci da Putin".Il gruppo Pussy Riot, composto da alcune decine ... »
1 2 3 4   »     Pagina 1 / 4