Carovana uniti per la libertà 2011

35 risultati Rss Feed
Tunisia - I campi profughi al confine con la Libia

Tunisia - I campi profughi al confine con la Libia

Quando affrontare un emergenza significa costruire accoglienza.

5 / 4 / 2011
4 aprile 2011 - Confine Tunisia Libia Quando alla metà dello scorso febbraio sono arrivate le prime migliaia di persone di ogni nazionalità che hanno varcato il confine tra Libia e Tunisia, i tunisini hanno fatto una scelta: si doveva organizzare l'accoglienza. Tutto ha avuto inizio dalle famiglie che abitano i villaggi limitrofi al confine che, vedendo il flusso di ... »
Dalla Tunisia - La visita di Berlusconi

Dalla Tunisia - La visita di Berlusconi

5 / 4 / 2011
In una città completamente militarizzata tra un posto di blocco dell`esercito ed uno della polizia, la città di Tunisi sta vivendo un periodo caotico, tumultuoso, effervescente e difficile allo stesso tempo. La scorsa notte un duro scontro tra alcune organizzazioni di quartiere nei pressi del mercato centrale ha causato un morto e alcuni feriti. Proprio vicino a quest'area ... »
Falconara - Tunisia/Lampedusa/Fortezza Europa

Falconara - Tunisia/Lampedusa/Fortezza Europa

Collegamenti in diretta con la Carovana Uniti per la Libertà in Tunisia e con i punti nevralgici della crisi e delle proteste dei migranti

4 / 4 / 2011
Dall'altra parte del Mediterraneo nuove generazioni di giovan* dalla Tunisia fino alla Siria, passando per la Libia e l'Egitto stanno abbattendo, al grido di democrazia e più degne condizioni di vita, regimi dittatoriali, da troppo tempo foraggiati dagli interessi globali. ù Nuovi scenari di guerra li costringono nei campi profughi o alla fuga. ... »
Dalla Tunisia - Sidi Bou Zid. Dove tutto ebbe inizio

Dalla Tunisia - Sidi Bou Zid. Dove tutto ebbe inizio

4 / 4 / 2011
La delegazione del Forum Sociale Mondiale continua il suo viaggio nel sud della Tunisia.Sidi Bouzid é la città di Mohamed Bouazizi, un avvocato senza lavoro che per sopravvivenza vendeva merce usata per strada fino a quando la polizia gli ha sequestrato la bancarella; é a questo punto che questo ragazzo di neanche trent`anni si é cosparso di benzina dandosi fuoco davanti ... »
Dalla Tunisia - La rivolta profonda di Kasserine

Dalla Tunisia - La rivolta profonda di Kasserine

3 / 4 / 2011
Kassarine, 2 Aprile Dopo quasi un giorno di viaggio finalmente con la delegazione del Forum Sociale Mondiale raggiungiamo Kassarine, città nel sud del Paese che tutti hanno imparato a conoscere come 'la ville des martire', ovvero la città dei martiri. Ci arriviamo attraversando piccoli paesini tra un campo d'olivi e l`altro; qui tra la fine dello scorso anno e i primi giorni ... »
Costa d'Avorio - Intervista a Ouattara Diakalia

Costa d'Avorio - Intervista a Ouattara Diakalia

Approfondimenti dalla Tunisia al continente africano

2 / 4 / 2011
Gafca 2 aprile 2011La crisi che viviamo ora è postelettorale. Dopo le elezioni presidenziali il precedente Presidente non vuole lasciare il potere.Ma per capire cosa sta succedendo bisogna andare indietro nel tempo.Nel c'è stato il colpo di stato militare. Dopo è stata fatta una nuova costituzioni che ha portato alle elezioni nel 2000. Il processo elettorale non è stato ... »
Marche - 2 aprile, appello congiunto degli universitari

Marche - 2 aprile, appello congiunto degli universitari

Iniziative ad Urbino e ad Ancona a sostegno della Carovana "Uniti Per La Libertà" nella giornata di mobilitazione nazionale

2 / 4 / 2011
Stiamo assistendo in questi giorni all'ennesimo attacco da parte delle "democrazie occidentali" nei confronti dell'inerme popolazione civile, stavolta libica, alle prese con il tentativo, sull'onda di quanto avvenuto in Tunisia ed Egitto, di liberarsi del peso di una dittatura che, a periodi alterni, è stata foraggiata dalle stesse "democrazie occidentali" che oggi ... »
Carovana Uniti per la libertà - Intervista a Zied, coordinatore dell'invio degli aiuti nei campi profughi al confine libico

Carovana Uniti per la libertà - Intervista a Zied, coordinatore dell'invio degli aiuti nei campi profughi al confine libico

Una solidarietà partita dal basso

2 / 4 / 2011
Tunisi 1 aprile 2011Zied coordinerà in Tunisia la Carovana Uniti per la libertà che dall'Italia porterà aiuti ai campi profughi che si trovano al confine tra Tunisia e Libia.La sua esperienza è nata dalla voglia di autorganizzare la solidarietà con le donne e gli uomini che dalla Libia raggiungono la Tunisia. »
Dalla Tunisia - L'altra sponda del Mediterraneo Primo reportage dalla capitale

Dalla Tunisia - L'altra sponda del Mediterraneo Primo reportage dalla capitale

2 / 4 / 2011
Tunisi  Venerdì 1 aprile 2011  Arrivati a Tunisi di sera ti accolgono le strade moderne che dall'aeroporto portano al centro città.Anche se è sera i locali e ristoranti sono aperti e la città, almeno nelle sue strade principali, vivace. Qualche mezzo blindato staziona nelle vicinanze di edifici di importanza generale come la sede della televisione.Uno sguardo a Al ... »
Carovana Uniti Per La Libertà - Punti di raccolta fondi/materiale

Carovana Uniti Per La Libertà - Punti di raccolta fondi/materiale

Tutte le informazioni su come partecipare alla raccolta o effettuare donazioni. I punti di raccolta allestiti

2 / 4 / 2011
(articolo in continuo aggiornamento)Per la raccolta fondi è possibile effettuare la propria donazione al C/C Banca Etica dell'Associazione Ya Basta! Marche IBAN IT41R05018028 0000 0000 112064, indicando come causale "Carovana Tunisia". Per informazioni sull'organizzazione e per partecipare alla raccolta del materiale: tel 347/4701996 email unitiperlaliberta@gmail.com- ... »
«   1 2 3 4   »     Pagina 3 / 4