Christian Peverieri » Messico

33 risultati Rss Feed
Messico un anno dopo: dov'è il "cambiamento"?

Messico un anno dopo: dov'è il "cambiamento"?

Bilancio di un anno di presidenza di Andrés Manuel López Obrador

2 / 7 / 2019
Un anno fa il trionfo della speranza: al terzo tentativo Andres Manuel Lopez Obrador diventava presidente del Messico. Un’elezione storica per il paese, infatti, per la prima volta un candidato di sinistra metteva alla porta i due partiti tradizionali che finora si erano spartiti il potere, il vecchio partito-stato PRI e il suo braccio destro - in tutti i sensi - PAN. Oltre ... »
Ezln, una giornata per la vita contro la nuova militarizzazione dei territori autonomi

Ezln, una giornata per la vita contro la nuova militarizzazione dei territori autonomi

5 / 6 / 2019
Gli zapatisti lo avevano predetto durante tutta la scorsa campagna elettorale. Lo avevano poi denunciato durante le celebrazioni per i cento anni dall’assassinio del generale Emiliano Zapata Salazar. Ora ci sono anche i dati raccolti dal Centro di Diritti Umani Frayba di San Cristóbal: il nuovo governo di López Obrador ha iniziato l’offensiva contro l’Ezln riprendendo ... »
Le ambiguità del governo di López Obrador: difendere i diritti umani e deportare i migranti.

Le ambiguità del governo di López Obrador: difendere i diritti umani e deportare i migranti.

27 / 4 / 2019
Fin dall’inizio del suo mandato il nuovo presidente messicano Andres Manuel López Obrador aveva messo in chiaro che il suo sessennio sarebbe stato contraddistinto da un vero cambiamento, tanto da definirla addirittura la “Quarta Trasformazione” messicana [1]. Tuttavia, gli atti del suo governo dimostrano giorno dopo giorno che di vero cambiamento tanto non si tratta ... »
Le minacce di Trump e il servilismo di Lopez Obrador

Le minacce di Trump e il servilismo di Lopez Obrador

5 / 4 / 2019
Qualche giorno fa la notizia di una carovana migrante eccezionale composta da almeno 20 mila persone in partenza da San Pedro Sula, ha riacceso i riflettori sulla questione migrante in Messico e negli Stati Uniti. A seguito di questa notizia infondata (al momento infatti non è partita nessuna “madre di tutte le carovane”), il presidente statunitense Trump ha minacciato di ... »
Carovana Migrante aggredita con sassi e bastoni

Carovana Migrante aggredita con sassi e bastoni

28 / 1 / 2019
Ancora tensioni alla frontiera tra Messico e Guatemala, ma questa volta l’aggressione arriva dai cittadini della stessa Ayutla Tecún Umán. Nella giornata di domenica secondo la Procuradoria de los Derechos Humanos del Guatemala, circa 300 cittadini guatemaltechi, si sono presentati nella piazza centrale di Ayutla Tecún Umán armati di sassi bastoni e hanno attaccato gli ... »
Carovane Migranti: di nuovo in viaggio!

Carovane Migranti: di nuovo in viaggio!

17 / 1 / 2019
Come preannunciato, sono ripresi i viaggi collettivi dal Centro America verso gli Stati Uniti. Già da tempo circolavano in rete notizie secondo cui gruppi di hondureños si stavano organizzando per intraprendere insieme il viaggio verso nord e così è stato: nella notte di lunedì è partita una nuova carovana migrante da San Pedro Sula in Honduras, città tristemente famosa ... »
EZLN, 25 anni di resistenza e ribellione

EZLN, 25 anni di resistenza e ribellione

31 / 12 / 2018
Era l’alba del primo gennaio 1994, il Messico si apprestava a fare il suo ingresso nel primo mondo grazie all’entrata in vigore del NAFTA, il trattato di libero commercio del Nord America. In Chiapas, a San Cristóbal, Ocosingo, Comitán, Las Margaritas, Altamirano, Oxchuc, Chanal e Rancho Nuevo, gli abitanti ancora dormivano dopo i festeggiamenti per il nuovo anno, per ... »
Il Messico tra l’incubo e la speranza

Il Messico tra l’incubo e la speranza

Si insedia ufficialmente Andrés Manuel López Obrador, che ha stravinto le elezioni ma è già accusato di aver disatteso alcune promesse della campagna elettorale

3 / 12 / 2018
Il primo dicembre a Città del Messico è avvenuta la cerimonia di insediamento di Andrés Manuel López Obrador. Per la prima volta il Messico avrà un presidente di sinistra, progressista, ed è un evento storico. Ma cosa dovremo aspettarci dal nuovo presidente? In tutto il continente americano, dall’Alaska alla Patagonia, sotto l’influenza del trumpismo, stiamo ... »
Le crepe nel muro di Tijuana

Le crepe nel muro di Tijuana

26 / 11 / 2018
Un mese e mezzo di viaggio, due frontiere superate a forza, oltre 4 mila chilometri percorsi. Hanno sopportato fatica, sofferenza, difficoltà di ogni tipo, insulti razzisti, umiliazioni e minacce provenienti dall’esercito più potente del mondo.È la marea della carovana migrante, uomini, donne, bambini centro americani che ha sfidato pubblicamente e senza paura l’impero, ... »
#CaravanaMigrante, destinazione Tijuana

#CaravanaMigrante, destinazione Tijuana

«Siamo partiti come una famiglia, arriveremo come una famiglia». La carovana migrante ferma da cinque giorni a Città del Messico, si rimette in cammino venerdì all’alba, destinazione Tijuana, via Queretaro o Guadalajara.

9 / 11 / 2018
Si parte verso a TijuanaTijuana dista circa tre mila chilometri dalla capitale messicana; è il percorso più lungo per raggiungere il confine nord con gli Stati Uniti ma è anche considerato il più sicuro. Nella giornata di giovedì una delegazione di circa 250 migranti si è mossa dallo stadio Jesús Martínez Palillo della Ciudad Deportiva Magdalena Mixhuca e ha sfilato ... »
1 2 3 4   »     Pagina 1 / 4