Confini » Approfondimenti

16 risultati Rss Feed
No Borders: appunti di lotta e di pratiche solidali sui confini settentrionali

No Borders: appunti di lotta e di pratiche solidali sui confini settentrionali

26 / 4 / 2018
La risposta della Val di Susa alla provocazione mediatizzata degli “identitari” sulla zona di confine tra la Francia e l’Italia è un evento che non ci coglie di sorpresa.La cronaca e i social di movimento hanno già restituito pienamente la marcia che la scorsa domenica ha varcato il confine, raccontando una giornata di lotta e sorrisi, una giornata decisamente energica ... »
Guerra al desiderio migrante. Deportazioni da Ventimiglia e Como verso gli hotspot

Guerra al desiderio migrante. Deportazioni da Ventimiglia e Como verso gli hotspot

17 / 8 / 2016
Nelle ultime settimane centinaia di migranti sono stati coattivamente trasferiti da Ventimiglia e Como verso gli hotspot del sud Italia. Una doppia motivazione ufficiale accompagna le operazioni. Da un lato, il trasferimento di massa viene presentato in ragione della necessità di alleggerire la pressione sulla frontiera, dopo le tensioni delle ultime settimane. Allo ... »
Città ribelli alla normalità del male

Città ribelli alla normalità del male

28 / 7 / 2016
L'attentato dell'altro ieri a Rouen, il meno grave certo in termini di perdita di vite umane, ma uno dei più efferati e simbolicamente spiazzanti degli ultimi mesi, ci spinge evidentemente a fare qualche  riflessione.Nessun anatema sul tramonto dell'occidente si intende, ne' tanto meno alcun lamento per l'irrompere della guerra e della barbarie dentro le vite dei ... »
Idomeni e la parabola di Tsipras

Idomeni e la parabola di Tsipras

28 / 5 / 2016
Dall’OXI alle ruspe di Idomeni  in meno di 11 mesi. Si tratta di un’immagine forse semplificata, ma che descrive al meglio due fasi ben distinte, e per certi versi contrapposte, del governo Tsipras, sintetizzandone la parabola definitasi a cavallo tra il 2015 ed il 2016. A Idomeni, dalla sua nascita fino al suo sgombero, le ceneri del processo di integrazione europeo si ... »
L'Europa è una fortezza?

L'Europa è una fortezza?

25 / 5 / 2016
Pubblichiamo, tratto da Euronomade, un articolo di Francesco Ferri, operatore legale ed attivista della campagna Welcome Taranto.L’idea che l’Europa sia una fortezza tende a consolidarsi, in concomitanza con l’avanzamento di alcuni processi di fortificazione dei suoi confini interni ed esterni. L’immagine della fortezza accompagna buona parte delle narrazioni della ... »
100 anni fa Sykes - Picot: inventarono il Medio Oriente e tutti i suoi disastri

100 anni fa Sykes - Picot: inventarono il Medio Oriente e tutti i suoi disastri

17 / 5 / 2016
“Non esiste più alcun confine. Ora tutto questo è un unico paese, inshallah. Baghdadi è il distruttore di confini. E questo è solo l’inizio, altri confini cadranno. Non ci sono nazioni, siamo tutti musulmani. C’è un solo paese”.Abu Safiyya, che la didascalia presenta come cileno, si muove in una zona desertica. Aiuta i suoi spettatori, indicando una cartina, ... »
“Cosa può un corpo” e  la potenza di agire.

“Cosa può un corpo” e la potenza di agire.

13 / 4 / 2016
E’ il titolo di un celebre saggio di Gilles Deleuze su Spinoza. Non ci si deve mai chiedere “cosa devo fare”, bensi’ “cosa posso fare”. Quali sono le combinazioni tra corpi che aumentano la potenza di agire, che creano passioni gioiose e quali sono invece le combinazioni negative che la diminuiscono e creano passioni tristi?. Non esiste nulla al di fuori della ... »
No Borders: la sfida dei corpi in marcia

No Borders: la sfida dei corpi in marcia

7 / 4 / 2016
Ci sono oltre 1.500 chilometri che separano Idomeni dal Brennero. C’è una storia, antica e recente, che segna una profonda distanza tra il cuore del Tirolo e quel lembo di terra che si incunea tra i Balcani ed il Mediterraneo nord-orientale. Ma c’è anche una storia fatta di frontiere e passaggi di persone che accomuna questi due luoghi, come tanti altri in Europa, ... »
I nostri e i loro confini. Per la libertà di movimento universale

I nostri e i loro confini. Per la libertà di movimento universale

7 / 4 / 2016
Il cartello della Repubblica d’Austria messo all’altezza della frontiera, dove stavano i gabbiotti della dogana, tra il Brennero e l’inizio del territorio austriaco ha avuto un che di paradossale domenica 3 aprile. Quando si pone un cartello, per quanto il messaggio dovrebbe suscitare accoglienza e apertura, si fa una distinzione tra uno spazio che è nostro e uno spazio ... »
Movimento di mondi

Movimento di mondi

Valutazioni sulla marcia #Overthefortress

5 / 4 / 2016
Una valutazione complessiva dell'esperienza #OverTheFortress è cosa ardua da fare, vuoi per l'impatto soggettivo con la situazione nel campo, vuoi per la sorprendente ed entusiasmante fusione in unico corpo collettivo cooperante dei 300 partecipanti alla marcia. Il tempo trascorso ancora non è sufficiente all'elaborazione della duplice esperienza: l'andare in così tanti, ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2