Crisi » Geopolitica

134 risultati Rss Feed
Basta al bombardamento a Gaza, basta con la morte dei civili e il dramma dei profughi ovunque

Basta al bombardamento a Gaza, basta con la morte dei civili e il dramma dei profughi ovunque

Riaffermare con forza la conquista della pace con giustizia e dignità, come affermano gli zapatisti, significa opporsi alla moderna barbarie delle guerre

14 / 7 / 2014
La devastante offensiva militare israeliana contro Gaza ha già falcidiato centinaia di vite umane, civili colpiti dai bombardamenti aerei, case ed intere zone devastate, migliaia di palestinesi in fuga.Uno scenario di guerra che ancora una volta si abbatte sulla più grande prigione a cielo aperto del mondo: la striscia di Gaza.La costruzione di questo immensa prigione ... »
Ebook -Sulle rotte dell'Euromediterraneo

Ebook -Sulle rotte dell'Euromediterraneo

7 / 7 / 2014
Questo ebook è frutto delle tre carovane  svolte nell'aprile 2014 in Libano, Tunisia e Turchia per comprendere quello che si muove nello spazio euromediterraneo, lungo i confini mobili della fortezza Europa proposte dalla Coalizione Ya Basta Marche, NordEst, Emilia Romagna e Perugia e da Un Ponte ...SCARICA L'E-BOOK sfogliabili con ogni device.Sulle rotte ... »
"RenzEuropa"

"RenzEuropa"

Un avversario all'altezza del tempo di rivoluzioni, e uno spazio politico in attesa di rivoluzione.

27 / 5 / 2014
Leggere i dati elettorali è faccenda che non affascina e che può ingannare. È altrettanto evidente che voltarsi da un’altra parte e dire che, ovviamente, le elezioni non sono pratica di movimento e che ha vinto l'astensione banalizza il dato di fase che i risultati possono fornire. Cerchiamo perciò di analizzare gli esiti del voto europeo dal punto di vista di una ... »
Pipeline

Pipeline

Accordo Cina Russia a Shangai, combattimenti elettorali in Ucraina. Alla ricerca di nuovi rapporti di forza internazionali.

di Bz
23 / 5 / 2014
Quelle che seguono sono delle sintetiche suggestioni che ci vengono indotte dal sostenuto incedere delle nuove dislocazioni, dai mutamenti degli scenari che si susseguono sul piano internazionale; sono in corso nuovi e concreti posizionamenti dei Potentati internazionali in cerca di nuovi equilibri, fatto di permanenti tensioni e forzature, dopo il tramonto del sogno del ... »
Wars on demand. Guerre del terzo millenio e lotte per la libertà a cura di Vicenza libera dalle servitù militari

Wars on demand. Guerre del terzo millenio e lotte per la libertà a cura di Vicenza libera dalle servitù militari

Esce in libreria il 28 maggio il volume edito da AgenziaX all'interno della collana Globalbooks.

22 / 5 / 2014
L'idea del volume nasce lo scorso settembre a Vicenza all'indomani della GlobalConference internazionale dedicata alla lotta contro le servitù militari con l'idea di raccontare quel che sta succedendo nei nuovi scenari dei dispiegamenti militari asiatici. A questa prima traccia si è accompagnata la volontà di indagare le nuove forme della guerra che va oltre gli apparati ... »
Turchia: escalation di tensione

Turchia: escalation di tensione

La polizia spara verso i manifestanti

22 / 5 / 2014
Video shock mostra scontro tra polizia e manifestanti; volano proiettili veri 1 ferito graveVai al video Video girato dalle telecamere di sorveglianza della cemevi (luogo di culto alevita) nella quale si trovava Uğur Kurt al momento del ferimentoVai al video Continuano a bagnarsi di sangue le strade della Turchia.Questa mattina durante una manifestazione nel quartiere ... »
Serbia, 15 anni dopo i bombardamenti, tra corruzioni e movimenti per l'ugualianza.

Serbia, 15 anni dopo i bombardamenti, tra corruzioni e movimenti per l'ugualianza.

Con fatica sta emergendo una nuova generazione di attivisti che guarda ai movimenti europei, che rilegge gli anni dei conflitti nazionalisti, che pratica la critica la gestione del Potere.

14 / 5 / 2014
Continua il nostro viaggio attraverso i Balcani con una tappa in Serbia, a Belgrado dove intervistiamo Matija Mendenica, 28 anni, laureato in Sociologia ed attivista dell’organizzazione “Marks21”.1 -   A quindici anni dai bombardamenti della Nato e la fine della guerra in Serbia, qual è stato il peso di questo evento storico nel paese? Nel lasso di tempo intercorso da ... »
Reparti speciali e Referendum

Reparti speciali e Referendum

L'escalation dell'esercito ucraino è stata stoppata, i filorussi puntano sul referendum dell'11 maggio

di Bz
8 / 5 / 2014
L’offensiva dei reparti speciali dell’esercito ucraino si è fermata dopo una settimana di escalation che ha fatto temere il peggio, anche perché si sono visti in azione oltre i miliziani indipendentisti anche segmenti politici organizzati filo russi scontrarsi con i manifestanti locali ed importati degli ultra nazionalisti e fascisti di Pravi Sector.L’offensiva, anche ... »
Dove va l'Albania

Dove va l'Albania

Privatizzazioni, corruzione, disoccupazione e tensioni sociali

8 / 5 / 2014
Intervista ad Arlind Qori, docente di Filosofia Politica presso l’Università di Tirana, Albania. E’ un attivista dell’organizzazione di sinistra radicale Albanese “Organizata Politike”In un tuo recente articolo comparso in rete “Benvenuti nell’Isola che non c’è distopica: Albania, un paese in cui il pubblico trasporto diventerà un lusso estremo”, descrivi ... »
Precipita la tensione ad Odessa e Sloviansk

Precipita la tensione ad Odessa e Sloviansk

50 morti il bilancio degli attachi del esercito e degli scontri, il rischio di guerra civile si estende.

di Bz
3 / 5 / 2014
"Utilizzando l'aviazione per sparare su località di civili, il regime di Kiev ha lanciato un'operazione punitiva e sta distruggendo le ultime speranze per l'attuazione degli accordi di Ginevra", ha dichiarato il portavoce di Putin, Dmitri Peskov.In verità gli accordi di Ginevra erano saltati 2 giorni – 10 giorni fa - dopo che si erano conclusi, quando l’esercito ucraino ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 14