Danilo Del Bello » Migranti

4 risultati Rss Feed
La nave dei disperati e la "bestia selvaggia"

La nave dei disperati e la "bestia selvaggia"

27 / 6 / 2018
La vicenda dei profughi dell’Acquarius è una tragica metafora del tempo attuale: essa rivela il bordo abissale della barbarie che ha da sempre accompagnato, come un’ombra oscura, il mito illuministico del progresso, dello sviluppo lineare della cultura e della società occidentale, dei suoi caratteri di emancipazione universale. Attorno a questi valori si è costruita, ... »
Su Cona: la rivolta dei corpi, esodo e dignità

Su Cona: la rivolta dei corpi, esodo e dignità

27 / 11 / 2017
La vicenda dei profughi migranti in fuga dal campo-carcere sociale di Cona ci impone una riflessione profonda, ad ampio respiro, che incide sulla nostra stessa soggettività e visione del mondo, svelando fino in fondo i dispositivi del comando imperiale da una parte, le forme delle resistenze bio-politiche dall’altra. Nel nostro immaginario la rivolta è associata ai ... »
“Cosa può un corpo” e  la potenza di agire.

“Cosa può un corpo” e la potenza di agire.

13 / 4 / 2016
E’ il titolo di un celebre saggio di Gilles Deleuze su Spinoza. Non ci si deve mai chiedere “cosa devo fare”, bensi’ “cosa posso fare”. Quali sono le combinazioni tra corpi che aumentano la potenza di agire, che creano passioni gioiose e quali sono invece le combinazioni negative che la diminuiscono e creano passioni tristi?. Non esiste nulla al di fuori della ... »
Scogli, dignità e resistenza

Scogli, dignità e resistenza

27 / 6 / 2015
 L’immagine dei profughi - uomini, donne, bambini - abbarbicati sulle scogliere di Ventimiglia ha un carattere epocale, da esodo biblico. Se il “ cuore batte in basso, a sinistra” come dicono gli Zapatisti, il nostro deve battere forte, molto, molto forte! Il tragico spettacolo offerto dal declino inarrestabile, sul piano dei principi e valori etico-politici, di questa ... »