Diritto alla città » Venezia

5 risultati Rss Feed
«Niente può essere come prima!». Venezia Fu-Turistica è l’abbraccio di migliaia di persone alla Laguna

«Niente può essere come prima!». Venezia Fu-Turistica è l’abbraccio di migliaia di persone alla Laguna

Dalle Zattere alla Basilica della Salute, una catena umana che reclama discontinuità con il passato

13 / 6 / 2020
"Venezia rinasce se tutte e tutti insieme ci battiamo contro la speculazione e per costruire un nuovo modello di città. Venezia fu-turistica: contro la monocoltura turistica, per la residenzialità, l'istruzione, l'ambiente, il lavoro e i diritti". La Laguna è colorata da uno striscione di 300 metri, il più grande della storia della città."Venezia rinasce se..." è ... »
La riapertura secondo noi: cura, solidarietà, rivoluzione

La riapertura secondo noi: cura, solidarietà, rivoluzione

5 / 5 / 2020
Come prevedibile, la cosiddetta “fase due” si sta già rivelando ancor più problematica delle settimane passate. Tralasciando per ora le specifiche implicazioni sanitarie, sociali, economiche di questo virus, il Covid-19 ha messo il mondo intero dinnanzi a un’unica grande scelta: ripensarsi completamente o tornare ad essere quello di prima, se non peggio. A Venezia ... »
Venezia - "Brugnaro non sei il nostro Sindaco"

Venezia - "Brugnaro non sei il nostro Sindaco"

2 / 12 / 2016
Il 2 dicembre è stata l’ennesima giornata di mobilitazione studentesca, una mobilitazione che ha visto la “generazione ribelle” scendere in piazza e rivendicare la sua identità contestando apertamente il sindaco Luigi Brugnaro e le sue politiche sterili e dannose, che stanno puntando a costruire una città/azienda basata sulla militarizzazione, sulla chiusura ... »
Venezia -  Una storia di svendita del patrimonio, operazioni finanziarie, banche e tagli al welfare

Venezia - Una storia di svendita del patrimonio, operazioni finanziarie, banche e tagli al welfare

Una riflessione sul diritto alla città dopo la vendita di Palazzo Donà

22 / 2 / 2016
Palazzo Donà si trova in Campo S. Maria Formosa. Per anni è stato la sede dei servizi sociali della Municipalità di Venezia. Poi arriva Brugnaro e decide due cose. Primo: toglie le deleghe alle municipalità (perchè il potere si accentra, non si distribuisce) e taglia servizi di welfare d'eccellenza. Secondo: ribadisce che quel palazzo va venduto. Si interessa la Cassa ... »
Per un diritto alla citta' globale

Per un diritto alla citta' globale

Il capitalismo estrattivo tra omologazione e unicità dello spazio urbano.

18 / 12 / 2014
Sulla mappa del nuovo malaffare nazionale, tra la Milano degli appalti per l'Expo e la Roma del Nero Carminati, ci sta il Veneto del sistema Mose, della Concessione Unica al Consorzio Venezia Nuova che, come spesso abbiamo sostenuto, ha costituito la base giuridica, perfettamente legale, per la diffusione della metastasi corruttiva. Non dunque una degenerazione del sistema, ma ... »