Editoriali » Europa

11 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Il piano europeo contro i migranti

Il piano europeo contro i migranti

La 3 giorni contro l’Eurosummit a Bruxelles sarà il primo momento di iniziative di protesta dopo un mese di incontri e vertici europei con al centro la "crisi dei rifugiati"

14 / 10 / 2015
E’ decollato venerdì da Roma Ciampino, diretto in Svezia, l’aereo con a bordo 19 rifugiati eritrei nell’ambito dei ricollocamenti previsti dopo le decisioni delle istituzioni europee (n. 1523 e 1601).Nonostante il numero esiguo dei migranti da ricollocare, il ministro Alfano ha rapidamente colto l’occasione per sottolineare che l’Italia "ha ottenuto in Europa ... »
Nessuna Europa può farcela con i confini e l’austerità

Nessuna Europa può farcela con i confini e l’austerità

24 / 8 / 2015
 Trapani, Messina, Ventimiglia, Calais, Gevgelija, Kos. Nelle ultime settimane le notizie dell’arrivo di decine di migliaia di migranti che si avvicinano alle frontiere della fortezza Europa sono state incessanti. A dispetto dei media mainstream, sembra che la forma stessa della narrazione sfugga loro di mano: non è più possibile raccontare il caso soltanto dal punto di ... »
#ThisisACoup. Il colpo di Stato dall'alto del SI'

#ThisisACoup. Il colpo di Stato dall'alto del SI'

13 / 7 / 2015
Come hanno osato? Come si sono permessi di portare avanti fino allo stremo una trattativa, coinvolgendo persone ed istituzioni che non c’entrano niente? La colpa si fa duplice, perché non solo si è parlato per mesi di ristrutturazione del debito, ma addirittura si è cercato il consenso popolare e si è portata la propria “ideologia da dilettanti” fuori dai palazzi di ... »
La tragedia greca. Le Antigoni contro Creonte

La tragedia greca. Le Antigoni contro Creonte

Syriza chiama al referendum il 5 luglio dopo il no delle istituzioni europee. Intanto la morsa della governance si stringe asfissiando le banche ed i mercati ellenici.

29 / 6 / 2015
Leggi QUI la versione in inglese.Di tragedie così lunghe durante l’Atene del V secolo non ce ne sono state. E sicuramente nemmeno così articolate, complesse, con una varietà di ruoli psicologici e pubblici che avvicinerebbero l’infinita sceneggiata tra la Grecia e le cosiddette istituzioni dei creditori più ad un’opera televisiva drammatica contemporanea che a ... »
Allarmismo, terrore ed entusiasmo nel Vecchio Continente

Allarmismo, terrore ed entusiasmo nel Vecchio Continente

Sulla vittoria di Podemos in Spagna, sul negoziato della Grecia e sul referendum irlandese.

26 / 5 / 2015
Le reazioni della stampa, degli organi di informazione mainstream e delle dirigenze europee hanno una categoria specifica per descrivere ogni evento da segnalare cercando di orientare l’opinione pubblica delle masse. Prima il terrore della Grexit per le dichiarazioni del ministro degli Interni greco, poi la cronaca allarmista sulle elezioni amministrative spagnole e il ... »
Dopo Blockupy. L'assedio alla torre senza perimetri

Dopo Blockupy. L'assedio alla torre senza perimetri

Un ragionamento a freddo a partire dal 18 marzo sul conflitto che verrà in Europa

28 / 3 / 2015
 “Hey, ma quel palazzo?”“ E’ la BCE…”“Vista da così vicino non è poi un granché”Da due manifestanti durante i blocchi del 18 marzoIl contrattacco post-BlockupyLa nuova settimana si è aperta positivamente agli occhi dell’opinione pubblica europea: i mercati tirano un sospiro di sollievo nell’attendere un prossimo accordo bilaterale tra Merkel e Tsipras ... »
Grecia - La conquista del tempo e dello spazio per battere l'austerity

Grecia - La conquista del tempo e dello spazio per battere l'austerity

Europa. Guardare al conflitto tra il governo Tsipras e la Ue oltre la contrapposizione «ritirata e vittoria»

24 / 2 / 2015
 E' dun­que vero che alla fine, come tito­lano molti gior­nali in Ita­lia e in Europa, Atene ha ceduto all’Eurogruppo (la Repub­blica), compiendo il primo passo verso il ritorno all’austerity (The Guar­dian)? È comin­ciata la «riti­rata» di Syriza, come sosten­gono molti lea­der della stessa sini­stra interna del par­tito greco?È pre­sto per for­mu­lare ... »
Visioni dal basso

Visioni dal basso

Un contributo dei Centri Sociali delle Marche

15 / 1 / 2015
Oramai da lungo tempo ci siamo convinti che i processi di trasformazione all'interno delle interconnessioni globali che caratterizzano la nostra epoca sono necessariamente processi multipli, all'interno dei quali il rapporto causa/effetto non è per nulla lineare, così che anche fattori originariamente estranei ai processi di trasformazione possono giocarvi un ruolo ... »
Il coraggio della verità. Intorno al quadro elettorale europeo

Il coraggio della verità. Intorno al quadro elettorale europeo

Uno sguardo dal Nordest sull'Europa elettorale e sulla possibilità di una fase costituente

15 / 1 / 2015
Aprire un dibattito pubblico, farlo con efficacia non è cosa da poco. La stimolazione di una riflessione concreta, complessa, che possa sfociare in un esercizio prolifico del pensiero utile alla sola cosa che ci interessa, cioè il rovesciamento radicale dello stato di cose esistente, non è facile. Non basta la franchezza per avviare un tale processo. E’ necessario che la ... »
Yes I know my way

Yes I know my way

Riflessioni da Napoli su rappresentanza politica e movimenti sociali tra Italia e spazio europeo

15 / 1 / 2015
La fase politica che vive l'Europa, nel contesto delle attuali dinamiche globali, impone evidentemente una riflessione a tutti quelli che si preoccupano di animare movimenti sociali di opposizione e trasformazione dello stato di cose presenti. Una riflessione che non può non muoversi dalla preoccupazione con cui si va configurando – almeno nel discorso pubblico – la ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2