Editoriali » Movimenti

7 risultati Rss Feed
La debolezza della Ragion di Stato

La debolezza della Ragion di Stato

22 / 10 / 2015
Bologna e Roma sono state palcoscenico di inquietanti dimostrazioni dell’uso pubblico della forza. Prima gli studenti caricati di fronte all’Università – per aver avuto l’arroganza di chiedere di entrare nel loro Ateneo senza pagare l’ingresso della Maker Faire – e gli idranti sulla folla. Poi lo sgombero di via Solferino a Bologna. Di nuovo, lo sfratto ... »
Chi si fida di Syriza?

Chi si fida di Syriza?

21 / 9 / 2015
C’è stata una patina mediatica molto opaca su queste elezioni in Grecia, il quinto ritorno alle urne negli ultimi sei anni. Sono lontane le esposizioni da prima pagina sui quotidiani nazionali ed internazionali durante le settimane di avvicinamento alle elezioni; le analisi, i commenti, i focus sull’argomento sono stati sporadici. E quando si potevano trovare, tutte ... »
Coalizziamoci dal basso e lottiamo per il comune.

Coalizziamoci dal basso e lottiamo per il comune.

Riflessioni dei centri sociali del Nord-Est sul dibattito allo Sherwood Festival dedicato al tema delle coalizioni. Tra gli ospiti di quella serata, Maurizio Landini

8 / 7 / 2015
“La coalizione non nasce per esigenze di carattere politico generale, ma strettamente di carattere sindacale”. Maurizio LandiniLo dice chiaramente e con molta onestà il segretario generale della F.I.O.M. durante il dibattito “Confederare territori, coalizzarsi per il comune”, organizzato allo Sherwood Festival. Tutto questo è ben distante da qualsiasi idea di spazio ... »
La tragedia greca. Le Antigoni contro Creonte

La tragedia greca. Le Antigoni contro Creonte

Syriza chiama al referendum il 5 luglio dopo il no delle istituzioni europee. Intanto la morsa della governance si stringe asfissiando le banche ed i mercati ellenici.

29 / 6 / 2015
Leggi QUI la versione in inglese.Di tragedie così lunghe durante l’Atene del V secolo non ce ne sono state. E sicuramente nemmeno così articolate, complesse, con una varietà di ruoli psicologici e pubblici che avvicinerebbero l’infinita sceneggiata tra la Grecia e le cosiddette istituzioni dei creditori più ad un’opera televisiva drammatica contemporanea che a ... »
Il coraggio della verità. Intorno al quadro elettorale europeo

Il coraggio della verità. Intorno al quadro elettorale europeo

Uno sguardo dal Nordest sull'Europa elettorale e sulla possibilità di una fase costituente

15 / 1 / 2015
Aprire un dibattito pubblico, farlo con efficacia non è cosa da poco. La stimolazione di una riflessione concreta, complessa, che possa sfociare in un esercizio prolifico del pensiero utile alla sola cosa che ci interessa, cioè il rovesciamento radicale dello stato di cose esistente, non è facile. Non basta la franchezza per avviare un tale processo. E’ necessario che la ... »
Yes I know my way

Yes I know my way

Riflessioni da Napoli su rappresentanza politica e movimenti sociali tra Italia e spazio europeo

15 / 1 / 2015
La fase politica che vive l'Europa, nel contesto delle attuali dinamiche globali, impone evidentemente una riflessione a tutti quelli che si preoccupano di animare movimenti sociali di opposizione e trasformazione dello stato di cose presenti. Una riflessione che non può non muoversi dalla preoccupazione con cui si va configurando – almeno nel discorso pubblico – la ... »
Tutti gli uomini del Presidente? Tra tragedia, farsa e strategia.

Tutti gli uomini del Presidente? Tra tragedia, farsa e strategia.

A cura dei Centri Sociali Nordest, Centri sociali delle Marche, Coalizione dei centri sociali Emilia Romagna

29 / 4 / 2013
Dietro alle movenze un po’ farsesche di quella che viene rappresentata come la “tragedia italiana” e che avrebbe come protagonisti i partiti ormai incapaci nel dare dignità e responsabilità alla democrazia, in realtà si consumano operazioni politiche che accelerano una traiettoria precisa, tutt’altro che casuale. Il Napolitano bis è l’essenza, innanzitutto, di ... »