Elezioni amministrative » News

7 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Appunti sul crollo della socialdemocrazia trentina

Appunti sul crollo della socialdemocrazia trentina

23 / 10 / 2018
“Ma come, andava tutto così bene, così bene!”“Il tasso di disoccupazione più basso d'Italia”, “il reddito pro capite tra i più alti”, “un'università che ci invidiano tutti” e ancora “l'amministrazione pubblica più efficiente”,  “la scuola migliore” e per finire “una criminalità ridicola”.Eppure, il centrodestra è oltre il 46%, la Lega da ... »
Bolzano Padana. Tra la svolta leghista e l'ideologia del decoro

Bolzano Padana. Tra la svolta leghista e l'ideologia del decoro

23 / 10 / 2018
Alla fine, quasi prevedibilmente, è arrivato anche in Alto Adige il vento di destra che già spira da anni a livello nazionale. Ad urne chiuse, nella primissima mattinata di lunedì, arrivano i primi risultati delle attese elezioni provinciali: il partito del popolo (SVP) tutto sommato regge sfiorando il 42%, in calo del 3% rispetto alle elezioni di cinque anni fa; la Lega, ... »
Trentino - Comunali, Pd avanti piano. Forza Italia vede verde

Trentino - Comunali, Pd avanti piano. Forza Italia vede verde

Elezioni. Cala l'affluenza. A Trento eletto Andreatta, ma i dem perdono voti. Ballottaggio a Bolzano. La Lega si mangia gli azzurri, bene la sinistra, batosta per l’Svp. Aosta al renziano Centoz

12 / 5 / 2015
Urne da “scor­po­rare” per bene, al di là delle appa­renze. In Tren­tino Alto Adige eva­pora l’8% degli elet­tori, si crepa l’autonomismo a sta­tuto spe­ciale e nei pic­coli Comuni s’insediano i com­mis­sari oppure un drap­pello di sin­daci sal­vati dalla mate­ma­tica. Certo, Mat­teo Renzi si è com­pli­men­tato con Ales­san­dro ... »
Messina corre già verso la IV Repubblica, quella dei beni comuni.

Messina corre già verso la IV Repubblica, quella dei beni comuni.

Utente: marlet
26 / 6 / 2013
Accorinti, dopo la straordinaria cavalcata elettorale compiuta "a mani nude" contro le portaerei dei notabili locali, capeggiati dal trio Genovese-D'Alia-Crocetta, diventa sindaco di Messina, concretizzando quella voglia di riscatto dal basso che può davvero cambiare le sorti non solo della città, ma dell'intero paese.La triste e logora temporalità delle larghe intese può ... »
Stalingrado a Cinque Stelle

Stalingrado a Cinque Stelle

23 / 5 / 2012
L'esito delle ultime amministrative a Parma, con la vittoria di Federico Pizzarotti, candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle ci pone dinanzi a giganteschi interrogativi, sui quali proponiamo alcuni spunti di riflessione diretti a non stigmatizzare, ma, anzi, a lasciare spazi aperti alle prerogative di un percorso complesso, mutevole ed in divenire. Un'analisi che si ... »
Parma - Crisi di un modello di governo: dal “civismo” al Movimento 5 Stelle.

Parma - Crisi di un modello di governo: dal “civismo” al Movimento 5 Stelle.

22 / 5 / 2012
Era il giugno del 1998 quando allo spoglio delle schede elettorali nel comune di Parma si assistette ad una sorpresa incredibile. Il candidato sindaco Lavagetto, che dopo il primo turno si incamminava verso la riconferma, venne sconfitto al ballottaggio dal suo ex collega di giunta e democristiano Elvio Ubaldi. Quello fu il primo terremoto che coinvolse le dirigenze politiche ... »
Parma - Il suicidio del Partito Democratico e l’avvento della Parma a 5 Stelle

Parma - Il suicidio del Partito Democratico e l’avvento della Parma a 5 Stelle

Le ragioni del rifiuto.

22 / 5 / 2012
Il M5S stravince il ballottaggio con una percentuale di voti pari al 60,23%. Oltre al sindaco, il consiglio comunale sarà composto da 19 consiglieri del M5S su un totale di 32.Il voto amministrativo espresso ieri a Parma, nel ballottaggio che ha visto contrapposti il candidato sindaco del Pd, attuale Presidente della Provincia di Parma, Vincenzo Bernazzoli, e il ... »