Elezioni

246 risultati Rss Feed
Appunti sulle elezioni di Mid-Term 2018: dal voto per il governo della Georgia ad alcuni risultati della House of Representatives

Appunti sulle elezioni di Mid-Term 2018: dal voto per il governo della Georgia ad alcuni risultati della House of Representatives

13 / 11 / 2018
Stacey Abrams è la candidata che, nel marzo 2018, ha vinto le primarie democratiche per concorrere alla posizione di governatrice della Georgia contro il segretario di stato uscente, il repubblicano Brian Kemp, in un voto che si sarebbe aggiudicato il 6 novembre in occasione delle elezioni nazionali di metà mandato. Le elezioni del 6 novembre hanno portato al voto milioni di ... »
Una Tunisia contro l’altra

Una Tunisia contro l’altra

Un articolo di Thierry Brésillon

5 / 11 / 2018
Nel 2019 in Tunisia ci si recherà alle urne per eleggere il Presidente e rinnovare l’Assemblea dei Rappresentanti del Popolo (Il Parlamento n.d.T.). In un contesto economico e sociale teso, i dibattiti e le polemiche si concentrano più sulle persone che sulle idee. Di conseguenza, la riduzione del grave divario di  sviluppo fra la Tunisia della costa e quella ... »
La sofferenza del Brasile

La sofferenza del Brasile

31 / 10 / 2018
Jair Bolsonaro, il candidato militarista, misogino, omofobo, razzista, fascista e adoratore della dittatura è diventato il presidente del Brasile. In seguito la traduzione di un articolo di Marta Dillon giornalista e attivista argentina, tra le co-fondatrici del movimento Ni Una Menos.Il mondo è un posto peggiore da ieri. La nostra America è peggiore e la minaccia ormai è ... »
Il 28 ottobre brasiliano - Ascesa di un fascismo periferico

Il 28 ottobre brasiliano - Ascesa di un fascismo periferico

28 / 10 / 2018
Un articolo di Pèrez Gallo, blogger e dottorando in studi latinoamericani all'Unam (università nazionale autonoma del Messico). La versione originale è su L'America Latina,  un blog collettivo, un diario che raccoglie scritture, memorie e visioni dagli innumerevoli Sud del mondo.Un’elezione surrealeTra poche ore sapremo chi sarà il prossimo presidente del Brasile, al ... »
Appunti sul crollo della socialdemocrazia trentina

Appunti sul crollo della socialdemocrazia trentina

23 / 10 / 2018
“Ma come, andava tutto così bene, così bene!”“Il tasso di disoccupazione più basso d'Italia”, “il reddito pro capite tra i più alti”, “un'università che ci invidiano tutti” e ancora “l'amministrazione pubblica più efficiente”,  “la scuola migliore” e per finire “una criminalità ridicola”.Eppure, il centrodestra è oltre il 46%, la Lega da ... »
Bolzano Padana. Tra la svolta leghista e l'ideologia del decoro

Bolzano Padana. Tra la svolta leghista e l'ideologia del decoro

23 / 10 / 2018
Alla fine, quasi prevedibilmente, è arrivato anche in Alto Adige il vento di destra che già spira da anni a livello nazionale. Ad urne chiuse, nella primissima mattinata di lunedì, arrivano i primi risultati delle attese elezioni provinciali: il partito del popolo (SVP) tutto sommato regge sfiorando il 42%, in calo del 3% rispetto alle elezioni di cinque anni fa; la Lega, ... »
L'estrema destra sta conquistando anche la Svezia

L'estrema destra sta conquistando anche la Svezia

19 / 10 / 2018
L’affermazione del partito di destra dei Democratici Svedesi, durante la recente tornata elettorale nel paese scandinavo, s’iscrive in un trend europeo di affermazione sociale ed elettorale dei partiti di destra in tutta Europa. Allo stesso tempo, nel paese del Welfare State e dei diritti civili avanzati, quest’ascesa politica assume delle specificità. Di seguito ... »
Il Brasile vira a destra

Il Brasile vira a destra

Jair Bolsonaro vince con il 46% dei voti. L’autoritarismo trionfa sui resti dei partiti tradizionali, atteso il ballottaggio con Fernando Haddad del partito dei lavoratori.

8 / 10 / 2018
I sondaggi lo avevano annunciato in vantaggio, ma nessuno si aspettava un successo così clamoroso: Jair Bolsonaro, il candidato militarista, misogino, omofobo, razzista, fascista e adoratore della dittatura è andato vicino alla vittoria al primo turno alle presidenziali brasiliane.Lo spoglio dei voti gli ha consegnato il 46% di preferenze (quasi 50 milioni di voti) e un ... »
L’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale smentisce ogni contatto con AMLO.

L’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale smentisce ogni contatto con AMLO.

Comunicato del CCRI-CG dell’EZLN

23 / 7 / 2018
Il nuovo governo di Andres Manuel Lopez Obrador entrerà in carica a dicembre ma già emergono le prime tensioni in seno ai movimenti. In una recente serie di messaggi su twitter, il prete missionario Padre Solalinde (che ha appoggiato apertamente il nuovo governo), ha lanciato un messaggio di dialogo al movimento zapatista, chiedendogli di non continuare ad isolarsi e ... »
Speciale elezioni presidenziali in Messico

Speciale elezioni presidenziali in Messico

Il report dell'ultimo Sherwood Open Minds, tenutosi mercoledì 4 luglio

11 / 7 / 2018
Mercoledì 4 luglio si è svolto l’ultimo Sherwood Open Minds (trasmesso – come al solito – su https://www.sherwood.it/streaming). Si è trattato di uno speciale sulle elezioni presidenziali messicane tenutesi il 1 luglio che hanno visto, dopo 3 tentativi falliti, imporsi Andrés Manuel Lopez Obrador, comunemente chiamato AMLO.  Obrador ha ottenuto oltre il 53% delle ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 25