Elezioni

94 risultati Rss Feed
Elezioni in Spagna: crisi della sinistra e avanzata delle destre?

Elezioni in Spagna: crisi della sinistra e avanzata delle destre?

10 / 11 / 2019
A meno di un anno dalle ultime elezioni, che lo scorso aprile avevano visto la vittoria del socialista Pedro Sánchez con il 28% di preferenze, gli spagnoli sono chiamati di nuovo a votare. Si tratta della quarta tornata elettorale in quattro anni e l’atmosfera che si respira è tutt’altro che chiara.Dopo cinque lunghi mesi di trattative, nonostante Sánchez abbia provato ... »
Elezioni in Umbria: la centralità della tassazione nell'affermazione politica della destra

Elezioni in Umbria: la centralità della tassazione nell'affermazione politica della destra

Intervista a Roberta Pompili, antropologa che vive a Perugia e animatrice del Collettivo Euronomade.

4 / 11 / 2019
Dopo la recente vittoria del centro-destra in Umbria, per la prima volta nella storia della Regione, abbiamo intervistato Roberta Pompili, antropologa che vive a Perugia e animatrice del Collettivo Euronomade.La vittoria schiacciante della coalizione del centro destra alle elezioni regionali in Umbria era nell’aria, ma un dato così eclatante lascia stupore e preoccupazione. ... »
Elezioni presidenziali in Tunisia: lo sdegno degli elettori

Elezioni presidenziali in Tunisia: lo sdegno degli elettori

Una panoramica sul voto in Tunisia. Un articolo di Thameur Mekki, originalmente pubblicato su Nawaat.org e tradotto da Lorenzo Feltrin

22 / 9 / 2019
Una panoramica sul voto in Tunisia: un articolo di Thameur Mekki, originalmente pubblicato su Nawaat.org e tradotto da Lorenzo Feltrin per globalproject.info.Bisogna riconoscerlo, Kais Saied ha sfondato portando a casa il 18,4% dei voti contro il 15.58% del secondo arrivato Nabil Karoui. Un successo messo in rilievo dalla sconfitta eclatante di tutti i suoi rivali. I fatti ... »
Elezioni israeliane: primi commenti e possibili scenari a poche ore dal voto

Elezioni israeliane: primi commenti e possibili scenari a poche ore dal voto

Testa a testa tra Likud e Blu e Bianco. L'ultranazionalista Lieberman propone un governo di unità nazionale. Buon risultato della lista araba unita.

18 / 9 / 2019
Abbiamo trascritto una corrispondenza audio fatta da Michele Giorgio per Nena-News Agency con i primi commenti e i possibili scenari politici, a poche ore dalle elezioni parlamentari israeliane. Un voto che vede una chiara non-vittoria di Benjamin Netanyahu, sebbene sia troppo presto per decretare la sua fine politica.«Per noi la differenza tra l’ex generale Gantz ed il ... »
Come giano bifronte pt. 1: la pancia del popolo

Come giano bifronte pt. 1: la pancia del popolo

Classe, risentimento e privilegio nel populismo occidentale

6 / 6 / 2019
Il bar del PopoloDa diverso tempo, qualcosa non mi torna. Quando vado al bar, quando parlo con le persone della mia famiglia che sono più in contatto con la “gente vera” (qualsiasi cosa voglia dire), quando leggo la lunga serie di commenti sui social conditi di discorsi d’odio e di entusiastico fideismo per il governo giallo-verde e, soprattutto, per Salvini. Non mi ... »
L'Europa dei paradossi

L'Europa dei paradossi

Commento sulle europee del 26 maggio 2019 tra la dimensione elettorale e quella reale

29 / 5 / 2019
Ci sono almeno tre paradossi che emergono da una prima lettura del voto europeo di domenica 26 maggio. Paradossi che si intrecciano e concorrono nel fare emergere un assetto politico continentale che si presenta liquido come non mai.La finta dicotomia “sovranismo/europeismo”In primo luogo, tutta la lunga campagna elettorale verso le europee è stata accecata da una finta ... »
I gilets jaunes di Rungis: «non votiamo, lottiamo!»

I gilets jaunes di Rungis: «non votiamo, lottiamo!»

25 / 5 / 2019
Mentre sono in corso in tutta la Francia le manifestazioni dell’Atto XXVIII dei gilets jaunes, traduciamo e pubblichiamo questo documento del Collectif Gilets jaunes Rungis Île-de-France in cui si spiega, con lucidità e chiarezza, perché il movimento non voterà alle elezioni europee di domani. Due attivisti del Collettivo di Rungis saranno ospiti a un dibattito che si ... »
Elezioni politiche in Spagna: Un’altra svolta della crisi costituzionale del paese

Elezioni politiche in Spagna: Un’altra svolta della crisi costituzionale del paese

30 / 4 / 2019
La versione originale in inglese è stata pubblicata da Novara Media. Traduzione di Lorenzo Feltrin.A partire dalle elezioni del 2016, nelle quali il conservatore Mariano Rajoy era riuscito a rimanere al potere nonostante tutte le difficoltà, la scena politica spagnola è stata profondamente scossa da una catena di eventi in quattro atti.Primo, i due principali partiti di ... »
Elezioni finlandesi tra crisi della sinistra, sovranismo e nuove polarizzazioni

Elezioni finlandesi tra crisi della sinistra, sovranismo e nuove polarizzazioni

15 / 4 / 2019
Si sono svolte ieri le elezioni politiche finlandesi. Il risultato si presta a molte interpretazioni. I socialdemocratici sono di misura il partito più grande, con un risultato però deludente (17,7%). I sovranisti si confermano forza politica ormai strutturale del paese (17,5%). Il partito della destra liberale, nonostante quattro anni di governo, mantiene le proprie ... »
Elezioni in Basilicata: è "vento di destra" o trasformismo?

Elezioni in Basilicata: è "vento di destra" o trasformismo?

4 / 4 / 2019
A bocce ferme si può con chiarezza analizzare la vittoria della destra in Basilicata, un risultato prevedibile non solo dai sondaggi, ma dal senso comune di odio e sfiducia nei confronti del centro-sinistra accumulatosi in questi anni. Ancora una volta si conferma “primo partito” l’astensione con un netto 47%, dimostrando la netta sfiducia di buona parte dei lucani ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 10