Euroasia

4 risultati Rss Feed
"Ripresa, autonomie, fiscalità" - Piste di ricerca per i movimenti moltitudinari in Europa - Intervista con Toni Negri

"Ripresa, autonomie, fiscalità" - Piste di ricerca per i movimenti moltitudinari in Europa - Intervista con Toni Negri

28 / 1 / 2014
Con questa intervista a Toni Negri, si apre su globalproject.info una nuova finestra che proporrà con continuità a partire da oggi inedite occasioni di analisi, approfondimento e formazione teorico-politica. E proprio le caratteristiche della fase "post-austerity", che si sta affacciando dopo sei anni di gestione capitalistica della crisi, in Europa e nella relazione tra ... »
Zitti zitti privatizzano l’acqua

Zitti zitti privatizzano l’acqua

Mentre tutti discutono delle elezioni il parlamento approva una legge che privatizza l'acqua

11 / 2 / 2010
Senza troppo rumore, mentre tutta l’attenzione nazionale e internazionale era rivolta al complicato esito delle elezioni presidenziali, il parlamento ucraino ha votato una legge che autorizza la privatizzazione dei servizi idrici. Come riporta la Ukrainskaya Pravda, la proposta di legge, presentata da due deputati del Partito delle Regioni del neopresidente Viktor ... »
Grandi manovre a Kiev, prudenza all’estero

Grandi manovre a Kiev, prudenza all’estero

In attesa dei risultati definitivi delle presidenziali.

10 / 2 / 2010
In attesa dei risultati definitivi delle presidenziali, risultati che la Commissione elettorale dovrebbe rendere pubblici nei prossimi giorni ma che non si discosteranno dal 48,96 contro 45,57 per cento per Yanukovich contro Timoshenko, a Kiev sono iniziate le grandi manovre per il riaggiustamento politico.Da un lato c’è la premier sconfitta, Yulija Timoshenko, che sta ... »
Yanukovich vince, ma non tutto è risolto

Yanukovich vince, ma non tutto è risolto

Utente: forvit
9 / 2 / 2010
L’Ucraina ha da oggi un nuovo presidente, anche se non tutte le incertezze legate a queste elezioni si sono ancora risolte. Cinque anni dopo la «Rivoluzione arancione» che annullò la sua fraudolenta vittoria nelle presidenziali del 2004, per darla poi nel «replay» a Viktor Yushenko, Viktor Yanukovich si è preso la sua rivincita, sia materiale che morale, imponendosi ... »