Francia

402 risultati Rss Feed
Ciò che ricresce ovunque non può essere dissolto! Appello globale a sostegno dei Soulèvements de la Terre

Ciò che ricresce ovunque non può essere dissolto! Appello globale a sostegno dei Soulèvements de la Terre

Contro la criminalizzazione dei Soulèvements de la Terre in Francia, una chiamata per delle azioni in solidarietà ovunque nei nostri territori!

28 / 6 / 2023
In Francia, il governo di Macron ha appena compiuto un passo senza precedenti nella repressione del movimento sociale ed ecologista. Il 21 giugno, il governo ha decretato lo scioglimento del movimento Soulèvements de la Terre, che rivendica oltre 140.000 sostenitori e più di 150 comitati locali. La dissoluzione è stata accompagnata da due ondate inedite di arresti di ... »
Francia - Nuova ondata di arresti contro il movimento ecologista alla vigilia della procedura di scioglimento di Les Soulèvements de la Terre

Francia - Nuova ondata di arresti contro il movimento ecologista alla vigilia della procedura di scioglimento di Les Soulèvements de la Terre

21 / 6 / 2023
Nuova ondata di arresti in tutta la Francia contro esponenti del movimento ambientalista Les Soulèvements de la Terre, alla vigilia della procedura di scioglimento dell’organizzazione, richiesta dal governo. La traduzione del comunicato, che rilancia due giornate di solidarietà, oggi 21 giugno e il 28 giugno. Nelle prime ore di questa mattina, almeno 18 persone sono state ... »
"Vous avez perdu la TELT": in 5000 in Val Maurienne contro il TAV Torino-Lione

"Vous avez perdu la TELT": in 5000 in Val Maurienne contro il TAV Torino-Lione

18 / 6 / 2023
Il comunicato congiunto del coordinamento degli oppositori al TAV Lione-Torino dopo la manifestazione di ieri in Val Maurienne.Oltre 5.000 persone si sono radunate oggi per manifestare contro l’alta velocità e i 260 km di tunnel Lione-Torino, nonostante i divieti ingiustificati della prefettura a monte, i controlli della polizia e la valanga di repressione che ha travolto i ... »
Ondata di arresti in Francia contro il movimento ecologista

Ondata di arresti in Francia contro il movimento ecologista

I fatti si riferiscono a un’azione che aveva preso di mira il cementificio Lafarge vicino Marsiglia. Domenica 11 giugno manifestazione contro l'ampliamento di un sito Lafarge a Saint Colomban, nella Loira Atlantica.

7 / 6 / 2023
Abbiamo tradotto il comunicato di Soulèvements de la Terre dopo la grande operazione poliziesca, che ha coinvolto anche la sottodirezione antiterrorismo, di lunedì 5 giugno scorso, in diverse città della Francia. I fatti si riferiscono all’azione di disobbedienza civile contro il cementificio Lafarge di Bouc-Bel-Air avvenuta lo scorso dicembre.Lo scorso 5 giugno, i ... »
Quattro tesi sulla crisi francese

Quattro tesi sulla crisi francese

24 / 4 / 2023
Riprendiamo da Euronomade una prima nota sulla situazione francese scritta da Toni Negri e Marco Assennato, che sarà seguita nelle prossime settimane da una seconda riflessione.1. Nel discorso alla nazione francese del 17 aprile, il Presidente Macron si è dato un trimestre per uscire dall’impasse nel quale ha precipitato il suo esecutivo dopo l’approvazione forzata ... »
Arrestato e rilasciato attivista francese dalla polizia britannica. Nuova mobilitazione nazionale di Les Soulèvements de la Terre

Arrestato e rilasciato attivista francese dalla polizia britannica. Nuova mobilitazione nazionale di Les Soulèvements de la Terre

Mentre il governo fa marcia indietro sullo scioglimento dei Soulèvements de la Terre, il 22 e 23 aprile c’è una mobilitazione contro l'inizio dei lavori di costruzione dell'autostrada A69 tra Castres e Tolosa.

20 / 4 / 2023
Un dirigente della casa editrice La Fabrique è stato arrestato e successivamente rilasciato dalla polizia britannica, adducendo il suo presunto coinvolgimento nelle proteste in Francia contro i mega-bacini. Il suo avvocato denuncia una "strumentalizzazione" britannica che sospetta sia legata alle autorità francesi. "Ci sono tutte le ragioni per credere che questo arresto per ... »
Francia – La crisi politica interna sta screditando Macron sul piano internazionale

Francia – La crisi politica interna sta screditando Macron sul piano internazionale

L'ultimo articolo della rubrica "Le Père Duchesne: uno sguardo sulla Francia".

20 / 4 / 2023
Da diverse settimane Globalproject segue da vicino i movimenti francesi e la crisi politica che si è aperta in Francia, dalle manifestazioni contro la riforma delle pensioni alle violenze a Sainte-Soline. In tutta questa agitazione sociale c’è un aspetto che vale la pena analizzare: le relazioni internazionali e l'opinione internazionale su questa crisi. Ed è questo su ... »
Francia - L’assolutismo di Macron e la “nuova repubblica” dei movimenti

Francia - L’assolutismo di Macron e la “nuova repubblica” dei movimenti

Articolo scritto da due compagni che hanno seguito per Globalproject le mobilitazioni del 13 e 14 Aprile a Parigi

19 / 4 / 2023
«Se uno lancia un sasso, il fatto costituisce reato. Se vengono lanciati mille sassi, diventa un'azione politica. Se si dà fuoco a una macchina, il fatto costituisce reato. Se invece si bruciano centinaia di macchine, diventa un'azione politica. Protesta è quando dico che una cosa non mi sta bene. Resistenza è quando faccio in modo che quello che adesso non mi piace non ... »
Francia - Insurrezione democratica e nuova invenzione istituzionale: intervista al filosofo Etienne Balibar

Francia - Insurrezione democratica e nuova invenzione istituzionale: intervista al filosofo Etienne Balibar

14 / 4 / 2023
Pubblichiamo un’intervista con il filosofo Etienne Balibar che i curatori hanno realizzato nella giornata di venerdì 7 aprile a Parigi, il giorno successivo all’undicesima giornata di sciopero e di manifestazione di cui abbiamo dato conto su Globalproject. Abbiamo incontrato Balibar una prima volta nella giornata di mercoledì 5 aprile presso la facoltà di Paris 8 ... »
Francia - Fase decisiva per la lotta contro la riforma delle pensioni

Francia - Fase decisiva per la lotta contro la riforma delle pensioni

Manifestazioni di massa e blocchi in tutto il Paese in occasione del dodicesimo sciopero generale del 2023. Domani la decisione del Consiglio Costituzionale: lanciato un presidio alle 17. Ancora una volta Globalproject è presente a Parigi con due corrispondenti.

13 / 4 / 2023
Sono giornate decisive in Francia, tanto per il governo quanto per il futuro del movimento contro l’innalzamento dell’età pensionabile dai 62 ai 64 anni, che è riuscito finora a dimostrare una tenuta e una determinazione fuori da ogni aspettativa. Siamo al dodicesimo sciopero generale dall’inizio del 2023 e domani ci sarà il pronunciamento del Conseil Constitutionnel ... »
«   1 2 3 4 5 6 7   »     Pagina 2 / 41