Francia

128 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Francia- Il tribunale per stranieri in aereoporto è illegale

Francia- Il tribunale per stranieri in aereoporto è illegale

La ministra della Giustizia, Christiane Toubira, ha deciso di non aprire il 1° gennaio 2014 un annesso del Tribunale per stranieri nella zona d'attesa dell'aeroporto Charles De Gaulle a Roissy.

18 / 12 / 2013
M.me Taubira dovrà però difendere la sua decisione con il ministero degli Interni. Tra le forme illecite di amministrazione della giustizia francese nei confronti degli immigrati, quella delle udienze nello scalo merci dell'aeroporto internazionale di Parigi è forse la più abusiva e la più atroce dal punto di vista dell'isolamento e dell'abbandono.  Le udienze presso il ... »
Francia - Minacce e aggressioni fasciste nelle università

Francia - Minacce e aggressioni fasciste nelle università

Paris 1- Sorbona, Panthéon e Tolbiac, campus sotto influenza dell'estrema destra, sono diventati teatro di scontro tra i sindacati studenteschi alla vigilia delle elezioni dei rappresentanti degli studenti.

26 / 10 / 2013
 L'AFU, Action française universitaire, è un foglio fascista che si presenta come "intelligente e violento". Viene distribuito ogni settimana in alcune università.La prima pagina di questa settimana è titolata: "Uccidiamo tutti i gauchismes. Riprenditi la tua facoltà". Inizialmente prometteva la morte a tutti i militanti di sinistra, poi la prima versione è stata ... »
Un cambiamento radicale

Un cambiamento radicale

Si deve lavorare meno ore per tutti i lavori, ma soprattutto, lavorare meno per vivere meglio.

14 / 9 / 2013
Era il 2001, quando l’economista Serge Latouche moderava un dibattito organizzato dall’Unesco. Tra i relatori alla sua sinistra sedevano l’attivista anti-globalizzazione José Bové e il filosofo austriaco Ivan Illich. Latouche in quel momento era rientrato dall’Africa, dove aveva constatato gli effetti dell’occidentalizzazione prodotta sul Sud del mondo. In ... »
Francia -  la solidarietà religiosa si organizza nelle "banlieues"

Francia - la solidarietà religiosa si organizza nelle "banlieues"

Gli esponenti religiosi mussulmani sono sempre più visibili della mediazione con gli apparati amministrativi e statali nelle "banlieues"

19 / 8 / 2013
La sommossa che ha investito Trappes lo scorso luglio in reazione al fermo di una donna che indossava il niqab, velo integrale mette in evidenza un cambiamento, in atto da tempo. Cambiamento che coinvolge prioritariamente zone e quartieri popolari nelle aree metropolitane francesi. Sottolineare il solo aspetto comunitario sarebbe un errore, le aggressioni mortali e le ... »
Francia: grandi progetti inutili

Francia: grandi progetti inutili

Movimenti ambientalisti e comitati locali affrontano l'ineludibile questione dell'abbandono di un'economia "fossile" e lottano per la difesa dello spazio agricolo.

15 / 7 / 2013
Quando decine di migliaia di persone si ritrovano nei boschi per opporsi alla costruzione di un secondo aeroporto a Nantes, si crea una ZAD (zona di pianificazione differita), chiamata "zona da difendere" dai suoi occupanti. La ZAD è diventata una forma di organizzazione comune alle rivolte contro i grandi progetti che fagocitano risorse pubbliche e ambientali. Rivolte che ... »
Francia: Giovane studente antifascista ucciso da neo-nazisti a Parigi

Francia: Giovane studente antifascista ucciso da neo-nazisti a Parigi

Un presidio antifascista è stato fissato per giovedi 6 giugno alle 17 sul luogo dell'omicidio a Passage du Havre, Métro Havre-Caumartin.

6 / 6 / 2013
Clément Méric, studente alla facoltà di Scienze Politiche, aveva 18 anni, è morto dopo le botte prese da un gruppo giovani di estrema destra nel IX arrondissement di Parigi. Era membro del sindacato Solidaires e militante di Azione antifascista. Mercoledi 5 giugno aveva organizzato un banchetto per vendere vestiti in un appartamento di Rue Caumartin, una via pedonale ... »
Francia - Il governo di Hollande costretto a fare i conti con i licenziamenti

Francia - Il governo di Hollande costretto a fare i conti con i licenziamenti

11 / 3 / 2013
Nella fabbrica di pneumatici della Goodyear di Amiens, François Hollande, allora candidato presidente, era andato nell'ottobre del 2011 a sostenere gli operai e si era impegnato, se eletto, a far votare una legge contro i licenziamenti economicamente ingiustificati, detti 'finanziari'. Il 31 gennaio 2013 la direzione della Goodyear ha annunciato l'intenzione di chiudere la ... »
Parigi. Tre militanti Kurde assassinate

Parigi. Tre militanti Kurde assassinate

A chi fa paura l'avvenire del Kurdistan?

12 / 1 / 2013
Parigi. Centinaia di Kurdi hanno manifestato giovedi 10 gennaio davanti al Centro d'Informazione comunitario di Parigi dove 3 donne sono state uccise da colpi tirati alla nuca e al cuore: Fidan 'Rojbin' Dogan, animatrice del Centro d'Informazione del Kurdistan e rappresentante della Federazione delle associazioni kurde in Francia nel consiglio nazionale kurdo (KNK), Sakin ... »
Francia - Lione blindata la protesta No Tav durante il vertice italo-francese

Francia - Lione blindata la protesta No Tav durante il vertice italo-francese

4 / 12 / 2012
Mentre il governo francese ed italiano siglavano il patto sulla realizzazione della Torino Lione, all'esterno della Prefettura ai manifestanti italiani e francesi veniva impedito di muoversi dalla piazza con la polizia che ha usato spray urticanti e lacrimogeni, dopo che già al confine i No Tav italiani erano stati trattenuti per ore.Il trattato fissa la realizzazione ... »
Francia - Contestata la linea Tav Lione Torino

Francia - Contestata la linea Tav Lione Torino

3 / 12 / 2012
Dalla Loire-Atlantique alle Alpi, il fronte ambientalista si sta ampliando. Il governo di Hollande non è ecologista, nonostante le valutazioni esplicitamente critiche e gli autorevoli pareri negativi della corte dei conti, vuole portare avanti le grandi opere a qualsiasi costo. Lunedi 3 dicembre a Lione, in occasione del summit Francia-Italia, il presidente ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   »     Pagina 5 / 13