Francia

128 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Francia: la lotta contro il cantiere di notre-dame-des-landes continua

Francia: la lotta contro il cantiere di notre-dame-des-landes continua

26 / 11 / 2012
Il loro arrivo era previsto. La resistenza all'occupazione militare del bosco anche.Quello che invece non ci si aspettava, venerdi e sabato scorso, era la concomitanza dell'annunciato dialogo e l'assalto con lacrimogeni lanciati all'interno delle case dove gli attivisti stavano vegliando sui luoghi destinati al secondo aeroporto di Nantes. L'azione di 500 poliziotti è servita ... »
Francia: la battaglia dell'aeroporto

Francia: la battaglia dell'aeroporto

19 / 11 / 2012
Per ora è solo un progetto ma il futuro secondo aeroporto di Nantes, Notre-Dame-Des-Landes è decollato male. Da tempo simbolo del malessere politico tra Verdi ecologisti e il Partito socialista, il campo di scontro in queste ultime settimane si è traformato in campo di battaglia. Venerdi e sabato, quarantamila persone hanno raggiunto con ogni mezzo la zona destinata ... »
Francia: la calda estate dei Rom

Francia: la calda estate dei Rom

4 / 9 / 2012
Un mese di "evacuazioni" come vengono chiamate le espulsioni senza mezzi termini dei Rom dai loro siti di insediamento urbano. Luoghi dove poter installare case mobili, baraccati annessi a tende o semplicemente ripari dalle intemperie. La lista dei comuni che fanno sloggiare devastando gli accampamenti di immigrati provenienti dai paesi dell'Europa centrale, famiglie, ... »
"EUROPA: ROMPERE IL RICATTO DEL DEBITO" - Intervista con Maurizio Lazzarato

"EUROPA: ROMPERE IL RICATTO DEL DEBITO" - Intervista con Maurizio Lazzarato

a cura di Beppe Caccia (Centro studi Alternativa Comune)

13 / 6 / 2012
Abbiamo intervistato Maurizio Lazzarato in occasione della presentazione a Venezia presso S.a.L.E. docks - Magazzini del Sale della traduzione italiana del suo libro "La fabbrica dell'uomo indebitato" (Derive Approdi editore, Roma 2012). Il testo affronta, ricostruendo una genealogia di pensiero che va da misconosciuti riferimenti marxiani alle intuizioni di Nietzsche fino ... »
Casting

Casting

Sul confronto e scontro televisivo tra Hollande e Sarkozy per la presidenza francese

4 / 5 / 2012
Un duello o democratico dibattito ricco di spunti ma povero di promesse. I due candidati si sono battuti come due vigorosi galletti, un'arrogante tradizione che non viene smentita e che conferma il privilegio mediatico dell'arena televisiva nella contesa politica. Gli argomenti forti sono stati: disoccupazione e potere d'acquisto, debito pubblico, politica fiscale e ... »
La schiavitù dei mercati

La schiavitù dei mercati

25 / 4 / 2012
E' troppo semplicistico dire che i mercati sono crollati a causa della semi-vittoria di Hollande. La settimana scorsa erano pure crollati, per qualche altra ragione. È un bel po’ di tempo, almeno da luglio dello scorso anno, che ci siamo abituati a questa volatilità mozzafiato.E ogni volta si cerca ex post di trovare qualche ragione. Ora è la paura del socialismo: ... »
Nella roccaforte di Marine Le Pen "Il cuore è rosso, ma la collera nera"

Nella roccaforte di Marine Le Pen "Il cuore è rosso, ma la collera nera"

Viaggio a Hénin-Beaumont,dove gli operai di sinistra hanno votato il Front National

24 / 4 / 2012
 Qui non ci sono picchiatori, uomini neri con la testa rasata, razzisti. Qui non ci sono fascisti. Hénin-Beaumont è il feudo di Marine Le Pen. La donna nera, e non solo perché farà da arbitro al ballottaggio, è una tranquilla cittadina nel Pas de Calais, a settanta chilometri dal confine belga, dove la vita scorreva tranquilla. Nella parte ricca case di mattoncini ... »
Pensieri lungo la senna

Pensieri lungo la senna

di Luca Casarini

24 / 4 / 2012
Vorrei provare a dare uno sguardo alle elezioni francesi da un punto di vista interessato, e quindi per scelta parziale. Mi interessa capire che cosa indicano i risultati dal punto di vista della società, più che da quello della politica istituzionale.  Cominciando dal primo dato: numero dei votanti attorno all’80%, tre punti sotto il 2007. Se ... »
L'eco

L'eco

Prime considerazioni sul risultato delle elezioni del primo turno in Francia.Il commento del direttore di Liberation

23 / 4 / 2012
In primo luogo, la netta vittoria di Francois Hollande. Non era scritto. E questo primo posto la dice lunga. Sia del desiderio profondo di un cambiamento nella politica, nel modo di governare, il desiderio di vedere altri valori alla guida dello Stato. Un'aspirazione dietro la quale le sinistre si devono riunire in preparazione per il secondo turno.Seconda lezione: il ... »
Francia, soffia il vento della destra

Francia, soffia il vento della destra

23 / 4 / 2012
Le elezioni viste da un quartiere di una delle tante periferie che sono lo specchio della Francia di oggi, quella dimenticata e invisibile delle 150 nazionalità differenti, sono desolanti. Nel 2002, l'astensione degli abitanti dei quartieri popolari aveva raggiunto il 38-40% e nel 2007, due anni dopo le rivolte, era toccato un duro lavoro ai partiti e alle associazioni per ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11   »     Pagina 6 / 13