Geopolitica » Globalwar

41 risultati Rss Feed
Basta al bombardamento a Gaza, basta con la morte dei civili e il dramma dei profughi ovunque

Basta al bombardamento a Gaza, basta con la morte dei civili e il dramma dei profughi ovunque

Riaffermare con forza la conquista della pace con giustizia e dignità, come affermano gli zapatisti, significa opporsi alla moderna barbarie delle guerre

14 / 7 / 2014
La devastante offensiva militare israeliana contro Gaza ha già falcidiato centinaia di vite umane, civili colpiti dai bombardamenti aerei, case ed intere zone devastate, migliaia di palestinesi in fuga.Uno scenario di guerra che ancora una volta si abbatte sulla più grande prigione a cielo aperto del mondo: la striscia di Gaza.La costruzione di questo immensa prigione ... »
Siria - Cosa sta succedendo?

Siria - Cosa sta succedendo?

Un paese diviso tra aree controllate dal regime, dai qaedisti, dalle varie milizie ribelli, dove i civili continuano a morire è lo scenario delle elezioni presidenziali di Assad, nello scenario di una strategia della tensione.

3 / 6 / 2014
Durante la Conferenza internazionale sulla libertà d'espressione - all'interno del world social forum di Tunisi -abbiamo avuto l'opportunità di incontrare Lorenzo Trombetta a cui abbiamo rivolto alcune domande sulla situazione siriana a pochi giorni dalle elezioni presidenziali convocate dal regime.Oltre la coltre disinformativa che esiste sulla Siria. Qual'è la situazione ... »
Wars on demand. Guerre del terzo millenio e lotte per la libertà a cura di Vicenza libera dalle servitù militari

Wars on demand. Guerre del terzo millenio e lotte per la libertà a cura di Vicenza libera dalle servitù militari

Esce in libreria il 28 maggio il volume edito da AgenziaX all'interno della collana Globalbooks.

22 / 5 / 2014
L'idea del volume nasce lo scorso settembre a Vicenza all'indomani della GlobalConference internazionale dedicata alla lotta contro le servitù militari con l'idea di raccontare quel che sta succedendo nei nuovi scenari dei dispiegamenti militari asiatici. A questa prima traccia si è accompagnata la volontà di indagare le nuove forme della guerra che va oltre gli apparati ... »
Globalbooks in uscita i primi due volumi in collaborazione con AgenziaX

Globalbooks in uscita i primi due volumi in collaborazione con AgenziaX

Ladri di sport e Wars on demand inaugurano la collana

17 / 4 / 2014
Ebbene si!!!Quella che vi presentiamo è la pubblicazione di una collana di libri che Globalproject.info cura in collaborazione con Agenzia X: una collaborazione nata per germinazione spontanea nella rete di contatti, conoscenze, scambi che intercorrono nella diffusa impresa sociale che si occupa di produzione culturale, di condivisione dei saperi, di socializzazione delle ... »
Pakistan - un premier per tutte le stagioni

Pakistan - un premier per tutte le stagioni

l Paese svolta a destra: sceglie un leader conservatore, chiacchierato quand'era al potere per i suoi rapporti con gli islamisti e nemico dell'esercito più per una questione personale che non perché sia poi un così ferreo baluardo del potere civile. Come ogni nuovo premier ha promesso aperture all'India e agli Stati uniti ma fu il suo governo a fare i test atomici del 1998 che impaurirono Delhi

14 / 5 / 2013
La vera novità delle elezioni pachistane è che non c'è nulla di nuovo sotto il sole. Il nuovo premier è una faccia antica che premier è già stato e che calca le scene della politica pachistana da decenni. Ma al di là della battuta, della longevità politica e della controversa caratura di Nawaz Sharif, a capo della fazione della Lega musulmana che porta il suo nome ... »
L'Assemblea Generale ONU vota oggi sulla richiesta di ammissione della Palestina come Stato non membro.

L'Assemblea Generale ONU vota oggi sulla richiesta di ammissione della Palestina come Stato non membro.

29 / 11 / 2012
 Riflettori puntati sull'Assemblea Generale delle Nazioni Unite che oggi vota sulla richiesta di ammissione della Palestina come Stato non membro.ANALISITratto da: Nena NewsIl 194 è stampato sulla pelle dei palestinesiRamallah, 29 novembre 2012, Nena News - Carl Jung parlò di «sincronicità» in relazione alla coincidenza di due o più eventi legati da un rapporto di ... »
Siria al collasso: condanna Onu, Annan a Damasco

Siria al collasso: condanna Onu, Annan a Damasco

28 / 5 / 2012
Roma, 28 maggio 2012, Nena News (nella foto, i corpi delle vittime del massacro di Houla di venerdì notte) – Nuove violenze in Siria dopo la dura condanna del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite contro il regime di Bashar al-Assad, ritenuto colpevole della strage di Houla di venerdì notte dove hanno perso la vita oltre 100 persone. Kofi Annan, inviato speciale ... »
Siria - Uccisi tre giornalisti a Homs

Siria - Uccisi tre giornalisti a Homs

22 / 2 / 2012
Roma, 22 febbraio 2012, Nena News – Dopo Jilles Jacquier, inviato della televisione francese, qualche ora fa altri due giornalisti occidentali, Marie Colvin e Remi Ochlik, sono rimasti uccisi a Homs, la città roccaforte dei disertori anti-Assad, tenuta sotto pressione dalle truppe siriane. Assieme a loro è stato ucciso un reporter siriano. Secondo i ribelli, i colpi ... »
Siria - “Complotto esterno” o “rivoluzione”, i due linguaggi della Siria

Siria - “Complotto esterno” o “rivoluzione”, i due linguaggi della Siria

7 / 2 / 2012
Tabqā Sūrya wāḥida wa muwaḥḥada. La Siria rimane unica e unita: così si legge nei manifesti che tappezzano uno degli uffici di frontiera da cui si entra nel paese, raffiguranti due demoni (emblema delle emittenti filo-occidentali Alarabiya e Bbc) intenti a tagliare a fette con dei coltelli la carta geografica della Siria. Sono giunta a Damasco durante il ... »
Sudan - Lo Stato più giovane e già a rischio guerra?

Sudan - Lo Stato più giovane e già a rischio guerra?

9 / 7 / 2011
A partire dalla mezzanotte c'è un nuovo Stato, il Sud Sudan, il 54o paese dell'Africa. L'indipendenza è stata sancita dal referendum tenuto dal 9 al 15 gennaio 2010, previsto dagli accordi di pace che hanno posto termine alla lunga guerra civile.La cartografi di National Geographic l'hanno disegnato così quando i confini non erano ancora ufficiali.Nelle cornici ... »
1 2 3 4 5   »     Pagina 1 / 5