Giulio regeni

10 risultati Rss Feed
“Sono corso verso il Nilo” – Piazza Tahrir in un romanzo

“Sono corso verso il Nilo” – Piazza Tahrir in un romanzo

25 / 1 / 2019
La parabola della Rivoluzione egiziana raccontata in un romanzo appassionato. L’autore - ‘Ala al - Aswasi -  ha vissuto in prima persona la rivolta. “Sono corso verso il Nilo”(Feltrinelli, 2018, 382 pp.), racconta il 2011, l’anno di Piazza Tahrir e la rivolta contro Mubarak, iniziata nel gennaio di quell’anno, fino alla repressione da parte dell’esercito il 19 ... »
Tra Regeni e business il bispensante Di Maio alla corte di al-Sisi

Tra Regeni e business il bispensante Di Maio alla corte di al-Sisi

Egitto. Vertice con il presidente egiziano: «Normalizzeremo i rapporti solo in caso di svolta». Ma non pone limiti agli affari economici né minaccia di farlo. Non chiede conto degli insabbiamenti e ruba agli egiziani "Giulio siamo noi". Alla fine l'unico coerente è al-Sisi che da due anni ripete sempre la stessa storia

31 / 8 / 2018
In 1984 George Orwell lo definì bispensiero. O meglio, coniò il termine che calza a pennello al vicepremier, ministro dello sviluppo economico e ministro del lavoro, Luigi Di Maio: dire tutto e il suo contrario, esprimere un’idea e nello stesso istante il suo opposto. Una precisa strategia politica che non solo annulla la futura contraddizione ma consegna all’oblio la ... »
La verità per Giulio Regeni e il “problema Salvini”

La verità per Giulio Regeni e il “problema Salvini”

15 / 6 / 2018
Sarà sfuggito a pochi il fatto che Matteo Salvini abbia liquidato quello che ha definito come il “problema Regeni” dicendo che “comprende bene la richiesta di giustizia della famiglia di Giulio Regeni. Ma per noi, l’Italia, è fondamentale avere buone relazioni con un Paese importante come l’Egitto”. Da un certo punto di vista, il contenuto di questa affermazione ... »
Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

Hassan e Mustafa scomparsi nelle celle del regime di al-Sisi

9 / 2 / 2018
Mustafa al-Aasar e Hassan al-Banna sono spariti nel secondo anniversario del ritrovamento di Giulio Regeni dopo una telefonata di avvertimento dei servizi. Il primo lavora in un quotidiano indipendente, l’altro in una Ong per i diritti umani. Riprendiamo un articolo pubblicato mercoledì 7 febbraio su Il Manifesto.«Dì a tuo fratello di smetterla con i suoi post ... »
Omicidio di Giulio Regeni - Riformalizzato il business as usual

Omicidio di Giulio Regeni - Riformalizzato il business as usual

17 / 8 / 2017
Un articolo a firma di Declan Walsh per il New York Times afferma: il giovane ricercatore venne ucciso dai servizi egiziani. Secondo il quotidiano, la Casa Bianca diede al governo italiano "prove esplosive" e, pur non rivelando tutto per non bruciare le proprie fonti, diede per certo che leadership egiziana sapeva tutto. L'inchiesta affronta anche altre questioni spinose, tra ... »
Un anno dopo non c'è ancora verità e giustizia per Giulio Regeni

Un anno dopo non c'è ancora verità e giustizia per Giulio Regeni

Iniziativa dei collettivi universitari Li.S.C e Spam a Venezia e Dada a Napoli

25 / 1 / 2017
A un anno dalla scomparsa di Giulio Regeni le indagini sono ancora in alto mare e le Istituzioni che dovrebbero occuparsene si rimbalzano le responsabilità.Facciamo un passo indietro. Nei giorni e nei mesi successivi a quel 25 gennaio, le autorità egiziane tramite la stampa di regime hanno indirizzato l'opinione pubblica locale e internazionale verso ricostruzioni false e ... »
Venezia - libertà di ricerca e conflitti sociali

Venezia - libertà di ricerca e conflitti sociali

Incontro "Dall'Egitto alla Val di Susa: la ricerca in campo".

13 / 9 / 2016
Lunedì 12 settembre si è svolto a Ca' Foscari un incontro fra ricercatori, professori e studenti dal titolo Dall'Egitto alla Val Susa: la ricerca in campo. L'evento fa seguito a varie iniziative svolte dall'ateneo nei mesi scorsi, come l'adesione alla campagna in sostegno alla ricerca della verità sulla morte di Giulio Regeni (assassinato in Egitto mentre svolgeva la sua ... »
Egitto - Libertà per gli arrestati e verità per Giulio

Egitto - Libertà per gli arrestati e verità per Giulio

28 / 4 / 2016
Nonostante le paradossali dichiarazioni sul rispetto dei diritti umani, non si registra nessuna apertura da parte del regime del generale Sisi. La mancanza di una volontà politica di fare emergere la verità sull’assassinio di Giulio Regeni è divenuta sempre più esplicita. Prima con l’omicidio di cinque presunti criminali comuni indicati come colpevoli della sparizione ... »
Giulio Regeni - Ancora solo menzogne e ingiustizia

Giulio Regeni - Ancora solo menzogne e ingiustizia

29 / 2 / 2016
Il 25 febbraio è trascorso un mese dal rapimento di Giulio Regeni. La condotta delle autorità egiziane in merito all’assassinio è stata all’altezza delle nostre più malevole aspettative. Le “probabili piste” additate ai media sono alquanto disparate e stravaganti: incidente stradale, rapina finita male, omicidio a sfondo (omo)sessuale, Fratelli Musulmani, ... »
Giulio Regeni, un'altra vendetta dello stato di polizia

Giulio Regeni, un'altra vendetta dello stato di polizia

7 / 2 / 2016
Il 19 Agosto 2013 pubblicammo la traduzione di un lucido articolo di Wael Eskandar per condannare lo sterminio dei Fratelli Musulmani in Piazza Rabaa al Cairo. Nel pezzo si leggeva: “La più grande minaccia per l’Egitto è ancora il ritorno dello stato di polizia. Più specificamente, la minaccia riguarda non solo la ricostituzione dello stato di polizia, che non se ne è ... »