Global war » Veneto

58 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Vicenza - Tagliate le reti di Pluto. Liberiamo la città da tutte le servitù militari

Vicenza - Tagliate le reti di Pluto. Liberiamo la città da tutte le servitù militari

300 operai dell’Altrocomune rimuovono tutta la recinzione del sito militare sotto i Colli Berici

30 / 6 / 2013
Tagliati metri e metri di rete della base Pluto, nome in codice Nato di una installazione militare Usa che dal ’54 si trova Longare. Gli attivisti No dal Molin e contro le servitù militari rilanciano la battaglia per liberare tutto il territorio vicentino da obsolete strutture militari.Le lotte di questi anni hanno portato al fatto che l'aereoporto che doveva sorgere ... »
 Dal Molin, l'esercito Usa costretto ad annullare la provocazione del 4 maggio. La vittoria della dignità contro l'arroganza!

Dal Molin, l'esercito Usa costretto ad annullare la provocazione del 4 maggio. La vittoria della dignità contro l'arroganza!

Annullato l'appuntamento da parte degli Usa per timori di contestazioni. La manifestazione del 4 maggio del Presidio No Dal Molin non viene annullata ma si trasforma in appuntamento cittadino, invitando le realtà che in tutta Italia avevano aderito alla manifestazione a essere invece presenti in estate quando l'esercito statunitense vorrà inaugurare ufficialmente la nuova base.

20 / 4 / 2013
La scelta dei militari Usa di annullare l’appuntamento del 4 maggio, l’Open Day rivolto ai vicentini, è la conferma che questa è una città tutt’altro che pacificata e ridotta alla rassegnazione, a differenza di quello che i generali americani continuano a sostenere. Viene evocato il rischio violenza da chi, in giro per il mondo, produce guerre e distruzioni, da chi ... »
Vicenza, Domenica 21 ottobre, PASSEGGIATA POPOLARE intorno a Site Pluto

Vicenza, Domenica 21 ottobre, PASSEGGIATA POPOLARE intorno a Site Pluto

Ritrovo ore 12 davanti ai cancelli davanti a un pic nic conviviale

18 / 10 / 2012
Dicono di voler costruire un centro di addestramento fatto di decine di computer. E non si capisce perchè, invece di usare uno dei tanti capannoni dismessi, abbiano bisogno di spendere 26 milioni di euro per una palazzina nuova nel cuore dei colli berici.Dicono che non hanno nulla da nascondere. E non si capisce perché vogliono costruire un muro in cemento armato alto sei ... »
Un enorme cimitero

Un enorme cimitero

di Luca Casarini

19 / 3 / 2012
Le immagini della macelleria umana che deriva dalle guerre globali, “democratiche” o meno che siano, si arricchiscono ultimamente di nuovi protagonisti: i bambini. Ovviamente quelle immagini, non importa se carpite da coraggiosi videomaker che si oppongono ai dittatori, o montate da scaltri analisti della comunicazione di qualche centrale d’intelligence ... »
Vicenza; 2 mila persone in piazza: «i luoghi di guerra sono spazi sottratti alla libertà»

Vicenza; 2 mila persone in piazza: «i luoghi di guerra sono spazi sottratti alla libertà»

Anche nella città berica mobilitazione contro i bombardamenti in Libia

2 / 4 / 2011
Il centro di Vicenza è tornato a tingersi delle tinte arcobaleno per la giornata di mobilitazione nazionale contro la guerra proposta da Emergency e fatta propria da tante realtà di movimento. Due mila persone hanno sfilato nella cittadina berica, mentre dal microfono del sound system si alternavano gli interventi di coloro che rappresentano il variegato mondo del Comitato 2 ... »
2 aprile - Manifestazione a Vicenza

2 aprile - Manifestazione a Vicenza

30 / 3 / 2011
Concentramento ore 14.00 Piazzale Bologna di fianco Stazione dei treni per adesioni vicenza2aprile@yahoo.itLa mobilitazione a Vicenza è particolarmente significativa per il suo carattere di città militarizzata, (oggi sede dell’Africom e della Gendarmeria europea), un destino al quale non ci rassegniamo e continuiamo a rivendicare la riconversione delle servitù militari ... »
No dal Molin - Ogni luogo di guerra è uno spazio sottratto alla libertà

No dal Molin - Ogni luogo di guerra è uno spazio sottratto alla libertà

20 / 3 / 2011
Quel che sta avvenendo in queste ore in Libia ci pone di fronte a una contraddizione drammatica che sembra lasciarci, semplicemente, senza parole. Nei media ufficiali e nel dibattito politico, infatti, sono due le uniche prospettive che si scontrano: l’intervento militare internazionale o la vittoria di Gheddafi. Prospettive, entrambe, inconciliabili con l’idea di ... »
Sherwood Festival 2010 - Le guerre nel tempo della crisi

Sherwood Festival 2010 - Le guerre nel tempo della crisi

Serata con Emergency e Peace Reporter

11 / 7 / 2010
Martedì 13 luglio 2010 alle ore 21.00 Sherwood Festival @ Cinestreet Padova, Park Nord Stadio Euganeo"Le guerre nel tempo della crisi" Incontro con Emergency e PeaceReporter Con: Matteo dell’Aira (Infermiere Emergency), Enrico Piovesana (Giornalista Peace Reporter)Introduce e coordina Associazione Ya Basta!Alle ore 23.00 Proiezione di "Domani Torno A Casa" di F. Lazzaretti ... »
Padova - Chi nasconde la verità è complice. Inchiesta subito!

Padova - Chi nasconde la verità è complice. Inchiesta subito!

Contestata al Bò l’ambasciatrice italiana che ha votato contro l'istituzione della Commissione internazionale indipendente di indagine sull’attacco di Israele alla Flottiglia umanitaria diretta a Gaza.

7 / 6 / 2010
Il 2 giugno 2010 il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite ha adottato a Ginevra una risoluzione che chiede una "missione di inchiesta internazionale indipendente" di indagine sull’attacco di Israele alla Flottiglia umanitaria diretta a Gaza. I voti a favore sono stati 32, 3 i contrari e 9 gli astenuti.Uno dei tre voti contrari è stato espresso proprio ... »
Verona. In strada per la libertà del popolo palestinese

Verona. In strada per la libertà del popolo palestinese

Dura condanna per l’aggressione ai pacifisti davanti a Gaza. Una delegazione ha consegnato al viceprefetto un documento denuncia da inviare al governo

7 / 6 / 2010
Al grido «Israele assassini», accompagnato da «Gaza libera» e «Palestina casa mia, Israele via via», si è snodato ieri mattina il corteo organizzato dal Comitato Palestina Verona a cui hanno partecipato circa 200 persone, tra immigrati e sostenitori del Comitato.Durante il percorso sono stati esposti striscioni di protesta a favore dei cittadini di Gaza, definiti ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 6