Ilva

70 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Verremo alle vostre porte e busseremo ancora più forte

Verremo alle vostre porte e busseremo ancora più forte

Note sul corteo del 4 maggio a Taranto

5 / 5 / 2019
Taranto non è sola! Abbandonata dalla politica locale e nazionale, saccheggiata e uccisa dai vampiri del capitalismo estrattivo che – dal Gruppo Riva alla Mittal – hanno sempre subordinato la salute dei tarantini ai loro profitti, ha ritrovato l’abbraccio di migliaia di persone, giunte da ogni parte d’Italia.L’abbraccio a Taranto è innanzitutto una sfida al ... »
Noi vogliamo vivere! Corteo nazionale a Taranto

Noi vogliamo vivere! Corteo nazionale a Taranto

4 / 5 / 2019
Sabato 4 maggio a Taranto corteo nazionale “Noi vogliamo vivere”, contr le politiche governative sull’ILVA, sulle grandi opere e sulle questioni ambientali. L’appuntamento è in Piazza Gesù divin lavoratore alle 14.Sono ormai diversi anni che i maggiori enti di ricerca scientifica hanno lanciato l'allarme per salvaguardare il nostro pianeta giunto ad un punto di non ... »
Il rapporto Svimez e le lettere a un meridione mai nato

Il rapporto Svimez e le lettere a un meridione mai nato

6 / 8 / 2015
Riprendiamo e pubblichiamo questo articolo interessante pubblicato dal collettivo Euronomade per entrare nel merito della retorica emergenziale e sensazionalista dell'ultimo rapporto Svimez, che ha definito la crescita del Sud Italia inferiore a quella della Grecia. Fuori da ogni retorica dell'identità nazionale, della criminalizzazione razzializzata o della vittima, ... »
All'Ilva arriva la "soluzione Alitalia": privatizzare i profitti e statalizzare le perdite

All'Ilva arriva la "soluzione Alitalia": privatizzare i profitti e statalizzare le perdite

"Significherebbe lasciare la città a convivere con i veleni senza che nessuno paghi per i danni subiti dalla popolazione"

2 / 12 / 2014
Si è preso pure il plauso della Cgil, il presidente del consiglio Matteo Renzi quando ha annunciato, in una intervista a Repubblica, di voler "nazionalizzare" l'Ilva di Taranto. "Da lungo tempo diciamo che la siderurgia è un settore strategico per il nostro Paese - ha dichiarato la segretaria sindacale Susanna Camusso-. Non si può perderla, e questa è un'ottima ragione per ... »
ILVA fabbrica di morte

ILVA fabbrica di morte

Ritardi alle bonifiche e complicità, a rischio la salute.

20 / 8 / 2013
La conversione in legge del decreto «Nuove disposizioni urgenti a tutela dell'ambiente, della salute e del lavoro in imprese di carattere strategico nazionale», ribattezzato «salva Ilva bis» e avvenuta lo scorso 1 agosto, ha spento i riflettori sui problemi del siderurgico tarantino, ben lungi però dall'essersi risolti. Al momento infatti, l'unica cosa certa è che ... »
Fumo di sigarette o disastro ambientale

Fumo di sigarette o disastro ambientale

intervista a Antonio Battaglia di Peacelink

17 / 7 / 2013
Nei giorni scorsi abbiamo avuto modo di leggere le dichiarazioni di Enrico Biondi - commissario governativo - che contesta i criteri adottati dall'Arpa e dalla Regione Puglia sul danno sanitario prodotto dall'ILVA in cui si sostiene che le cause del tumore ai polmoni dei tarantini sono da ricercare in altri fattori, a cominciare dal ''fumo di tabacco e alcol, nonché ... »
Ilva, il punto di non ritorno

Ilva, il punto di non ritorno

30 / 5 / 2013
I due ordini di sequestro emanati in pochi giorni da parte della Procura di Milano e di Taranto rendono necessario l’intervento della mano pubblica. Obiettivo: nazionalizzare l’intero gruppo Riva Fire e affidarne la gestione ad un management responsabil. Le notizie degli ... »
Ilva, ultimo ricatto: il Cda si dimette

Ilva, ultimo ricatto: il Cda si dimette

Il gruppo Riva in attesa dei finanziamenti economici Ue cerca l'aiuto dello Stato

26 / 5 / 2013
 Quando si conclude il Cda straordinario dell'Ilva Spa convocato ieri mattina a Milano dopo l'ultima iniziativa della magistratura, Taranto è semi deserta. Ma l'ultimo ricatto del gruppo Riva alla città e l'ennesimo atto di sfida nei confronti della procura, in un attimo fa il giro della città. L'intero Cda ha rassegnato le dimissioni: l'amministratore delegato Enrico ... »
Statte. Tra ricostruzione e bonifica

Statte. Tra ricostruzione e bonifica

Statte, dove la ricostruzione gestita dai cittadini non si è mai fermata. Ma la bonifica del territorio non è mai cominciata. Viaggio nel comune polveriera sconvolto dal tornado.

23 / 1 / 2013
Avverrà presumibilmente questa settimana la seconda ispezione del dipartimento pugliese della protezione civile, che dovrà accertare, - attraverso un avanzato sistema di rilevamento aereo - se a Statte vi sia ancora, o meno, la persistenza di amianto nell’aria. Nel primo rapporto circostanziato, stilato all’indomani del tornado che il 28 Novembre scorso colpì e devastò ... »
Taranto: note sparse per superare la crisi, uscendo dal Novecento.

Taranto: note sparse per superare la crisi, uscendo dal Novecento.

20 / 1 / 2013
E’ l’ennesimo atto di una strategia della tensione che le varie articolazioni del potere economico, statale e mediatico, locale e nazionale, stanno imponendo da mesi a cittadini e a lavoratori. Una risposta governativa che si preannuncia di polizia, ad un problema che è economico, politico, sociale; a una richiesta di dignità, e libertà. Sono le camionette dei ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 7