Isis

44 risultati Rss Feed
Kobanê è sola?

Kobanê è sola?

7 / 10 / 2014
Pubblichiamo questo contributo di Sandro Mezzadra apparso su Euronomade che, oltre a inquadrare con lucidità la genealogia della resistenza che si sta portando avanti a Kobanê, dà anche una prospettiva di mobilitazione europea. Un movimento contro la guerra può essere ricompositivo e trasversale a tutto il continente nel momento in cui si posiziona contro i motivi del ... »
Stati Uniti e alleati colpiscono gli obiettivi Isis in Siria

Stati Uniti e alleati colpiscono gli obiettivi Isis in Siria

Gli Stati Uniti attaccano con aerei da combattimento, bombardieri e missili Tomahawk lanciati dalle navi da guerra, intanto confermano il coinvolgimento delle nazioni arabe nell'offensiva.

23 / 9 / 2014
Gli Stati Uniti hanno deciso e poco dopo, insieme ai vari alleati raccolti, hanno cominciato a bombardare le postazioni detenute dallo Stato Islamico in Iraq e in Siria: si tratta del primo attacco fatto da una coalizione creatasi per contrastare l’Isis. Inizialmente non è stato nè reso pubblico né confermato quali erano gli obiettivi precisi, giacché fino ad oggi i ... »
Medio Oriente: il coraggio di cambiare strategia per ridare stabilità e pace alla culla della civiltà

Medio Oriente: il coraggio di cambiare strategia per ridare stabilità e pace alla culla della civiltà

L'irresistibile ascesa dell'ISIS e il ruolo dei curdi nella regione

25 / 8 / 2014
Riceviamo e pubblichiamo questo articolo del giornalista curdo Suveyda Mahmud inviatoci come i precedenti dalla Rojava, regione autonoma del Kurdistan siriano. Si tratta di una approfondita analisi sulla genealogia del conflitto in corso in Siria ed Iraq, sulle molteplici questioni che lo attraversano, sulle possibili prospettive politiche future in grado di bloccare ... »
ISIS: Che fare?

ISIS: Che fare?

Utente: Radisol
17 / 8 / 2014
Dagli anni '20 ai '60 A Sèvres, nel 1921, Francia e Gran Bretagna si spartirono i possedimenti mediorientali dell'ormai decaduto Impero Ottomano. Alla Francia andarono Libano e Siria, alla GB la Palestina, la Transgiordania e l'odierno Iraq. I confini vennero segnati utilizzando matite, righelli e, probabilmente, sotto l'influsso di qualche coppa di champagne. Altrimenti ... »
«   1 2 3 4 5     Pagina 5 / 5