Italia

13909 risultati Rss Feed
Padova - Apre al pubblico l'archivio di Open Memory

Padova - Apre al pubblico l'archivio di Open Memory

Il progetto si occupa di raccogliere e catalogare documenti, foto e materiali multimediali sui movimenti sociali dagli anni Settanta fino ai primi anni 2000. Durante l'inaugurazione verrà presentato il libro di Jacopo Galimberti “Immagini di classe. Operaismo, autonomia e produzioni artistiche”, alla presenza dell’autore, di Leopoldina Fortunati e Devi Sacchetto.

9 / 12 / 2023
Domenica 10 dicembre aprirà ufficialmente al pubblico l’archivio storico del Centro Studi e Documentazione Open Memory – Sherwood. Il progetto, iniziato circa due anni fa, si occupa di raccogliere e catalogare documenti, foto e materiali multimediali che riguardano i movimenti sociali dagli anni Settanta fino ai primi anni 2000. Lotte di ieri che si intrecciano con ... »
Tra violenza statale e avanzamento dei movimenti

Tra violenza statale e avanzamento dei movimenti

7 / 12 / 2023
Negli ultimi due giorni, in diverse città d’Italia, abbiamo assistito a moltissimi sgomberi e azioni repressive. Sebbene i contesti siano diversi tra loro, esiste un legame tra quanto accaduto: il tentativo di risposta dello Stato al clima di mobilitazione crescente che si è respirato negli ultimi mesi. Una risposta senza dubbio favorita dall’ideologia reazionaria che ... »
L'intellettuale specializzato: ruolo politico e riconoscimento sociale, dentro e fuori l'Accademia

L'intellettuale specializzato: ruolo politico e riconoscimento sociale, dentro e fuori l'Accademia

Stralcio dell'introduzione del libro "L'accademia e il fuori. Il problema dell'intellettuale specializzato in Italia", a cura di Vincenzo Mele, Fabio Mengali, Francesco Padovani, Alessia Tortolini (Orthotes, 2023).

5 / 12 / 2023
La figura dell’intellettuale è stata al centro della riflessione novecentesca sul rapporto tra politica e cultura. Da un lato, il venire meno dell’interazione tra istituzioni culturali (in primis scuola e università) e politico-sociali (partiti e sindacati) ha eroso la validità delle categorie critiche che definivano il ruolo degli intellettuali a partire da ... »
"La guerra contro Gaza continua, non restiamo silenzio": Trento ancora in Piazza per la Palestina

"La guerra contro Gaza continua, non restiamo silenzio": Trento ancora in Piazza per la Palestina

Appuntamento martedì 5 dicembre alle 18,30 in Piazza Duomo.

4 / 12 / 2023
No alle tregue farsa, per un cessate il fuoco, per la fine dell’occupazione israeliana verso un processo di pace reale. L’appello del Centro sociale Bruno di Trento.Una tregua non basta per fermare un genocidio. Soprattutto quando di tregua è difficile parlare.Per sette giorni l’aviazione israeliana ha fatto tacere le proprie bombe su Gaza, sperando così di silenziare ... »
Due mesi di rumore: da Padova un punto di vista sulle lotte in Università

Due mesi di rumore: da Padova un punto di vista sulle lotte in Università

1 / 12 / 2023
Il femminicidio di Giulia Cecchettin, ennesimo caso di violenza contro le donne da parte di un uomo, ennesima dimostrazione del problema sistemico che diffonde ovunque la cultura patriarcale, ha visto una reazione di mobilitazione all’interno degli atenei di proporzioni che non si vedevano da molto tempo. Situazione in continuità con quello che abbiamo visto svilupparsi ... »
Ripartiti i licenziamenti in GKN: "scegliamo di non cadere"

Ripartiti i licenziamenti in GKN: "scegliamo di non cadere"

Appello ai gruppi di supporto, movimento sindacale, realtà solidali, artiste/i, intellettuali

28 / 11 / 2023
Da più di due anni il Collettivo di Fabbrica Ex GKN presidia lo stabilimento di Campi Bisenzio, contro la chiusura e per una conversione ecologica. Questa vertenza, che ha visto una storica convergenza tra lotte sul posto di lavoro e movimenti climatici, per la trasformazione della produzione e delle relazioni sociali che la plasmano, è giunta a un punto critico. Stanno ... »
È marea transfemminista: oltre cinquecentomila nella capitale, migliaia in piazza ovunque

È marea transfemminista: oltre cinquecentomila nella capitale, migliaia in piazza ovunque

Alla manifestazione di Roma invasa l'area archeologica del Colosseo. Scontri sotto la sede del Movimento Pro Vita: polizia costretta a indietreggiare.

26 / 11 / 2023
“La rivoluzione sarà transfemminista o non sarà” è uno slogan che da tempo risuona nelle piazze e nelle assemblee di tutto il mondo. La giornata di ieri, e tutta la settimana che l’ha preceduta, non solo rende questo slogan sempre più una necessità politica, ma lo palesa come dato sociale incontrovertibile. Oltre cinquecentomila persone a Roma non si vedevano da ... »
 La risposta anomala al lutto privato, la risposta pubblica in un'ottica femminista abolizionista

La risposta anomala al lutto privato, la risposta pubblica in un'ottica femminista abolizionista

25 / 11 / 2023
C’è dell’anomalia nella risposta creatasi a seguito del femminicidio di Giulia Cecchettin: è anche grazie alla sorella - Elena Cecchettin - che ha trasformato il suo lutto, il suo dolore, in una questione politica da affrontare. La novità risiede nella grande assenza tra i leitmotiv che - in queste occasioni - viene sempre spolverata e rinnovata a nuovo, infatti nelle ... »
Trieste: consultorio aperto per una cura collettiva!

Trieste: consultorio aperto per una cura collettiva!

Non una di meno e il Comitato di partecipazione per i consultori familiari di Trieste sono entrate nel Consultorio familiare di via San Marco e hanno deciso che deve rimanere aperto.

25 / 11 / 2023
Ieri 24 novembre, alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza maschile sulle donne, Non una di meno e il Comitato di partecipazione per i consultori familiari di Trieste, insieme a molte cittadine e utenti dei consultori, sono entrate nel Consultorio familiare di via San Marco e hanno deciso che deve rimanere aperto.Si tratta un atto dimostrativo nonviolento ... »
Verso il 25 novembre: una marea trasfemminista sta travolgendo l’Italia

Verso il 25 novembre: una marea trasfemminista sta travolgendo l’Italia

Nell’articolo l’appello di Non Una di Meno per i cortei nazionali di Roma e Messina “TransfemministƏ ingovernabili contro la violenza patriarcale”.

24 / 11 / 2023
Quest’anno la marea transfemminista ha innervato tutta la settimana che precede il 25 novembre. Il femminicidio di Giulia Cecchettin – l’ennesimo di quest’anno – ha fatto realmente “traboccare il vaso” e ovunque c’è stata la capacità di straformare il lutto e il dolore in una rabbia collettiva, travolgente e straripante. Le piazze moltitudinarie di ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11   »     Pagina 6 / 1391