Libertà » Repressione

11 risultati Rss Feed
"Berkin è immortale", " Questo è solo l'inizio"

"Berkin è immortale", " Questo è solo l'inizio"

In Turchia manifestazioni e scontri ovunque

12 / 3 / 2014
La rabbia e la determinazione non accennano a diminuire, la voglia di dimostrare la propria indignazione non trova limiti.La delusione e lo sconforto dovuto alla morte del quindicenne Berkin Elvan ha pervaso ogni singolo turco che da ieri ha deciso di inondare le strade turche.Manifestazioni e scontri in tutta la Turchia dove la reazione della polizia non si è ... »
Manettari alle urne

Manettari alle urne

Liberarci - anche in Europa - da vent'anni di sottocultura giustizialista.

7 / 3 / 2014
Lo ripetiamo per i più duri di comprendonio o per i pettegoli più in malafede: non ci occupiamo di liste elettorali e di candidature. Come abbiamo spiegato alcune settimane fa, sul piano nazionale così come su quello continentale, “il terreno della rappresentanza istituzionale non è quello dei movimenti sociali, che hanno rivendicato e rivendicano la propria autonomia e ... »
Bologna - Chi ha paura dei muri dipinti?

Bologna - Chi ha paura dei muri dipinti?

Tanti e tante in solidarietà con Alicè

26 / 10 / 2013
Oggi eravamo in strada a Bologna in solidarietà ad Alicé e a quant* colpit* da provvedimenti simili: abbiamo deciso di prendere pubblicamente parola su una questione che riguarda tutte e tutti, nel tentativo di contrastare la repressione contro writers e street artist ad opera del reparto sicurezza urbana e antidegrado della Municipale di Bologna.Abbiamo ... »
No al CIE in Basilicata

No al CIE in Basilicata

27 / 4 / 2011
Ricordiamo ancora le parole del ministro degli interni Maroni: “ogni Regione avrà il suo C.I.E.” (Centro di Indentificazione ed Espulsione). Anche la Basilicata ora ha il suo!!!Con decreto del Ministero dell'Interno il centro C.A.I. (Centro di Accolglienza e Identificazione) di Palazzo San Gervasio, usato per detenere i profughi tunisini portati via da Lampedusa, è stato ... »
Oscuramento telecamere: chiarimenti sul grottesco articolo del "Il Tirreno".

Oscuramento telecamere: chiarimenti sul grottesco articolo del "Il Tirreno".

11 / 6 / 2010
In merito all'articolo “Oscurate le telecamere in piazza. Vandali in azione dopo la  firma del patto”, uscito sul tirreno di venerdì 11 Giugno abbiamo da fare un grosso chiarimento, che risulta poi essere una rivendicazione del gesto da parte nostra, ovvero del Progetto Tijuana. Un chiarimento che è quasi più utile dell'azione visto che smaschera ... »
Pisa - una serata contro il "pacco sicurezza", tra sindaci leghisti e fantasmi che ritornano

Pisa - una serata contro il "pacco sicurezza", tra sindaci leghisti e fantasmi che ritornano

11 / 6 / 2010
Mercoledì 09 Giugno, il sindaco Filippeschi ha accolto, fra omaggi e sorrisi, il ministro dell’interno, il leghista Maroni, per siglare il “patto per Pisa sicura” (...per gli amici “pacco”). L’amministrazione comunale otterrà così uno stanziamento di fondi straordinario direttamente dal ministero dell’interno, che andrà a finanziare, nella sostanza, le forze ... »
Approvato il paCCo Pisa Sicura.

Approvato il paCCo Pisa Sicura.

11 / 6 / 2010
Mercoledì alle ore 10.30 in prefettura è stato firmato, alla presenza del ministro degli interni Maroni, il “patto per Pisa sicura”: un accordo fra sindaco e governo che porterà ad un aumento sul nostro territorio di agenti di polizia ed una maggior disponibilità di fondi da investire per la sicurezza, soprattutto per la proliferazione di telecamere. Quella del ... »
Gugliotta, identificati tre poliziotti. La mamma di Cucchi: "Mai più"

Gugliotta, identificati tre poliziotti. La mamma di Cucchi: "Mai più"

Intanto Stefano Gugliotta resta in carcere.

11 / 5 / 2010
Indagine della procura che ha affidato alla questura di Roma il compito di indagare sui propri agenti. Tre di loro sono già stati identificati grazie a uno dei video girati dai residenti di viale Pinturicchio. Disperata la madre del ragazzo che ha ricevuto la solidarietà della madre di Stefano Cucchi ... »
Napoli - Diego Molino è tornato a casa!

Napoli - Diego Molino è tornato a casa!

Concessi gli arresti domiciliari dopo 3 mesi di carcere

5 / 5 / 2010
Siamo lieti di annunciarvi che dopo 3 mesi di carcere Diego Molino e' tornato stamattina a casa!E' a gli arresti domiciliari restrittivi, quindi non può ne ricevere visite ne sentire nessuno.In ogni caso dopo un inferno di 3 mesi a Poggioreale questo è un grande passo avanti! Una buona notizia.Ringraziamo tutt* e tutt* per la solidarieta' espressa in questi mesi.Ora dovremo ... »
Cani antidroga nelle scuole di schio

Cani antidroga nelle scuole di schio

6 / 2 / 2010
Venerdi 5 febbraio i carabinieri con l'utilizzo dei cani antidroga hanno effettuato delle perquisizioni mirate in alcune scuole di Schio.Il risultato di questa operazione è stato il fermo di alcuni studenti, che sono stati portati via perchè in possesso di "sostanze stupefacenti".Riteniamo che questo sia un fatto gravissimo in quanto questa operazione :1-serve solo a ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2