Lorenzo Feltrin

77 risultati Rss Feed
Perché il lavoro non ci ama: una conversazione con Sarah Jaffe

Perché il lavoro non ci ama: una conversazione con Sarah Jaffe

1 / 2 / 2023
Il 16 gennaio la giornalista e scrittrice statunitense Sarah Jaffe è stata al Centro Sociale Django di Treviso per presentare il libro Il lavoro non ti ama. O di come la devozione per il nostro lavoro ci rende esausti, sfruttati e soli” (2022, Minimum Fax). Ha intervistato l’autrice Gaia Righetto, attivista del CS Django.Uno dei messaggi principali del libro è che, al ... »
“Fine lavoro mai”: neuro(in)sostenibilità della vita messa a lavoro

“Fine lavoro mai”: neuro(in)sostenibilità della vita messa a lavoro

Report della presentazione del libro fatta al Centro Sociale Django di Treviso con l’autore Ivan Carozzi

20 / 1 / 2023
Il 14 gennaio è stato presentato al Centro Sociale Django di Treviso il libro Fine lavoro mai: Sulla (in)sostenibilità cognitiva del lavoro nell’epoca digitale (2022, Eris Edizioni) con l’autore Ivan Carozzi. Moderava il dibattito Gaia Righetto, attivista del Cs Django, che ha iniziato chiedendo se le “grandi dimissioni” - l’ondata di autolicenziamenti che ha ... »
Le due transizioni: COP in Egitto, convergenza a Napoli

Le due transizioni: COP in Egitto, convergenza a Napoli

6 / 11 / 2022
Oggi inizia la COP27 a Sharm el-Sheikh, sponsored by Coca Cola. Non è un mistero che l’Egitto del Generale Al-Sisi sia in mano a un governo autoritario che ha messo sotto chiave una generazione. Un governo alleato delle petro-monarchie del Golfo, a loro volta tradizionali partner dell’Occidente nella regione, anche se le relazioni con gli Stati Uniti sono meno ... »
Deindustrializzazione nociva: esplorare il nesso tra precarietà e crisi ecologica

Deindustrializzazione nociva: esplorare il nesso tra precarietà e crisi ecologica

10 / 6 / 2022
L’anno scorso, i leader di 197 paesi si sono riuniti al vertice Cop26 di Glasgow per discutere la lotta contro il cambiamento climatico, naturalmente all’interno dei parametri del capitalismo. E a proposito di quest’ultimo, a meno di quaranta chilometri da Glasgow – a Grangemouth – si trova il polo petrolchimico della multinazionale Ineos, di proprietà di Jim ... »
Cile - Il governo Boric entra in carica tra aspettative e dilemmi

Cile - Il governo Boric entra in carica tra aspettative e dilemmi

15 / 3 / 2022
Il 10 marzo sono entrato in un ufficio pubblico e ho sorriso al vedere la foto incorniciata del presidente Sebastián Piñera, sapendo che in serata sarebbe stata rimossa assieme alle migliaia di copie troneggianti in tutte le istituzioni del Cile. Appena uscito in strada, ho sbattuto il naso contro la scritta a spray “Piñera asesino”, un riferimento al ruolo del politico ... »
Marocco - Pesanti condanne carcerarie contro i giornalisti Radi e Raissouni

Marocco - Pesanti condanne carcerarie contro i giornalisti Radi e Raissouni

6 / 3 / 2022
I giornalisti marocchini Souleiman Raissouni e Omar Radi sono stati condannati a cinque e sei anni di carcere rispettivamente dalla Corte d’Appello di Casablanca, che ha così confermato le sentenze di primo grado emesse nel 2021. Entrambi i giornalisti sono processati per stupro, ma le accuse sembrano essere montate e non sono state presentate prove reali, come denunciato ... »
La vittoria di Boric in Cile - Una convergenza di diversità dentro e oltre lo Stato

La vittoria di Boric in Cile - Una convergenza di diversità dentro e oltre lo Stato

Il trentacinquenne Gabriel Boric, ex leader del movimento studentesco cileno, ha recuperato lo svantaggio che lo separava dal candidato dell’estrema destra José Antonio Kast, aggiudicandosi una netta vittoria con quasi 12 punti percentuali di distacco.

21 / 12 / 2021
Le notizie sono sui giornali di tutto il mondo. Il trentacinquenne Gabriel Boric, ex leader del movimento studentesco cileno, ha recuperato lo svantaggio che lo separava dal candidato dell’estrema destra José Antonio Kast, aggiudicandosi una netta vittoria con quasi 12 punti percentuali di distacco. Ho avuto la fortuna di trovarmi in Cile in questo periodo chiave e di ... »
Elezioni in Cile, il voto anti-sistema al bivio

Elezioni in Cile, il voto anti-sistema al bivio

23 / 11 / 2021
Il 21 novembre si sono tenute le elezioni parlamentari e il primo turno delle presidenziali in Cile, paese che sta attraversando un processo costituente aperto dalla sollevazione popolare del 2019, nota come estallido social. Non si tratta quindi di una tornata elettorale come le altre, perché il suo esito avrà un ruolo importante nel definire il livello di assestamento di ... »
Il processo costituente in Cile, tra le istituzioni e le piazze

Il processo costituente in Cile, tra le istituzioni e le piazze

Intervista di Lorenzo Feltrin a Juan Pablo Rodríguez, ricercatore della Universidad de Chile

13 / 11 / 2021
Da due anni, il Cile è attraversato dal processo costituente aperto dall’ondata di rivolta nota come estallido social. A pochi giorni dalle elezioni presidenziali e legislative nel paese, pubblichiamo un’intervista di Lorenzo Feltrin a Juan Pablo Rodríguez, ricercatore della Universidad de Chile. Juan Pablo si occupa di conflitti politici e sociali presso il Centro ... »
Next Generation of Social Struggles: verso il G20 della finanza

Next Generation of Social Struggles: verso il G20 della finanza

Presentazione del dibattito di lunedì 28 giugno al Festival di Sherwood

26 / 6 / 2021
Come l’estrazione di idrocarburi in un pianeta in cui le grandi riserve sono già state prosciugate e l’atmosfera è satura di Co2 avviene solo al costo di pratiche ancora più distruttive e dispendiose come il fracking, allo stesso modo l’estrazione di profitto in una società in cui è così profondo lo iato tra ricchezza materiale e tempo di lavoro socialmente ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 8