Miganti

8 risultati Rss Feed
La nave dei disperati e la "bestia selvaggia"

La nave dei disperati e la "bestia selvaggia"

27 / 6 / 2018
La vicenda dei profughi dell’Acquarius è una tragica metafora del tempo attuale: essa rivela il bordo abissale della barbarie che ha da sempre accompagnato, come un’ombra oscura, il mito illuministico del progresso, dello sviluppo lineare della cultura e della società occidentale, dei suoi caratteri di emancipazione universale. Attorno a questi valori si è costruita, ... »
Migranti, nel cuore del Messico la Carovana delle Madri che non si arrendono

Migranti, nel cuore del Messico la Carovana delle Madri che non si arrendono

Il racconto della XIII Carovana di Madri Centroamericane, che denuncia le condizioni infernali dei migranti in Messico

23 / 12 / 2017
Da sempre il Messico è crocevia di movimenti migratori che dai Paesi centro-americani si muovono verso gli Stati Uniti. Molto spesso, per vie delle politiche restrittive statunitensi sull’immigrazione, i migranti da “transitanti” si sono trasformati in “stanziali”. L’ascesa alla Casa Bianca di Trump ha aumentato notevolmente questo fenomeno. I migranti in Messico, ... »
Su Cona: la rivolta dei corpi, esodo e dignità

Su Cona: la rivolta dei corpi, esodo e dignità

27 / 11 / 2017
La vicenda dei profughi migranti in fuga dal campo-carcere sociale di Cona ci impone una riflessione profonda, ad ampio respiro, che incide sulla nostra stessa soggettività e visione del mondo, svelando fino in fondo i dispositivi del comando imperiale da una parte, le forme delle resistenze bio-politiche dall’altra. Nel nostro immaginario la rivolta è associata ai ... »
“Cosa può un corpo” e  la potenza di agire.

“Cosa può un corpo” e la potenza di agire.

13 / 4 / 2016
E’ il titolo di un celebre saggio di Gilles Deleuze su Spinoza. Non ci si deve mai chiedere “cosa devo fare”, bensi’ “cosa posso fare”. Quali sono le combinazioni tra corpi che aumentano la potenza di agire, che creano passioni gioiose e quali sono invece le combinazioni negative che la diminuiscono e creano passioni tristi?. Non esiste nulla al di fuori della ... »
Il piano europeo contro i migranti

Il piano europeo contro i migranti

La 3 giorni contro l’Eurosummit a Bruxelles sarà il primo momento di iniziative di protesta dopo un mese di incontri e vertici europei con al centro la "crisi dei rifugiati"

14 / 10 / 2015
E’ decollato venerdì da Roma Ciampino, diretto in Svezia, l’aereo con a bordo 19 rifugiati eritrei nell’ambito dei ricollocamenti previsti dopo le decisioni delle istituzioni europee (n. 1523 e 1601).Nonostante il numero esiguo dei migranti da ricollocare, il ministro Alfano ha rapidamente colto l’occasione per sottolineare che l’Italia "ha ottenuto in Europa ... »
Siriani respinti al porto di Ancona

Siriani respinti al porto di Ancona

Senza sosta le riammissioni verso la Grecia di profughi siriani dai porti adriatici

14 / 5 / 2014
La sera del 12 maggio ad Ancona sono state trovate circa 80 persone sulla nave Minoan Lines proveniente dalla Grecia. Sono rimaste chiuse tutta la notte all’interno della nave e di queste solo 8 sono state accolte, due minori e sei richiedenti asilo. Le altre, ieri alle ore 14, con la stessa nave su cui sono giunte al porto dorico, sono state riammesse in Grecia. Si tratta ... »
Messina - I luoghi dell'ingiustizia, ovvero i non-luoghi

Messina - I luoghi dell'ingiustizia, ovvero i non-luoghi

Battaglie e vicissitudini dei migranti del Pala Nebbiolo

9 / 1 / 2014
di Patrizia Maiorana e Chiara Barresi Lo stato di eccezione, ossia quella sospensione dell'ordine giuridico che siamo abituati a considerare una misura provvisoria e straordinaria, ha eretto una tendopoli a Messina. La legge, in quanto regola, è stata indebolita a favore di una normalizzazione dell’eccezione che minaccia la tenuta dello Stato di diritto. E’ un ... »
Ancona - Verso la scrittura della Carta di Lampedusa

Ancona - Verso la scrittura della Carta di Lampedusa

Per l'accoglienza, no respingimenti, nè qui nè altrove

17 / 12 / 2013
Mercoledì 18 dicembre in tutta Europa si svolgeranno mobilitazioni per la giornata internazionale dei diritti dei migranti e dei rifugiati, contro le politiche di sfruttamento, esclusione e detenzione dei cittadini stranieri. Ad Ancona l’appuntamento è per le 18.00 in Piazza del Plebiscito sotto la Prefettura denunciare ancora una volta la violazione del diritto ... »