Migranti » Meltingpot

122 risultati Rss Feed
In Tunisia si intensifica la repressione

In Tunisia si intensifica la repressione

Ondata di arresti e perquisizioni contro attivistə, difensorə dei diritti umani e organizzazioni locali e internazionali.

10 / 5 / 2024
Tra il 7 e l’8 maggio, sono state arrestate diverse persone nell’ambito della più vasta repressione contro le persone africane e migranti che il presidente Kaïs Saïed sta portando avanti in Tunisia da oltre un anno.Lunedì 6 maggio, durante una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale, Saïed aveva dichiarato che la situazione dei migranti sollevava interrogativi ... »
Nell’intesa Italia-Albania, la continuità deve preoccuparci quanto la novità

Nell’intesa Italia-Albania, la continuità deve preoccuparci quanto la novità

L’accordo spinge la pratica di esternalizzare le frontiere verso direzioni preoccupanti. Dubbi sulla sua effettiva applicabilità.

22 / 11 / 2023
A più di una settimana dall’annuncio dell’accordo tra Italia e Albania in materia di “gestione dei flussi migratori”, la mossa del governo italiano ha attirato diverse critiche in ambienti giuridici e militanti per le sue implicazioni in termini di diritti umani e di rispetto della legislazione italiana ed europea in materia di asilo.Nella consueta propaganda del ... »
«No ai CPR»: l’appello contro l’apertura di uno o due centri in Trentino-Alto Adige

«No ai CPR»: l’appello contro l’apertura di uno o due centri in Trentino-Alto Adige

L'invito a costruire un coordinamento regionale per opporsi ai centri di detenzione.

1 / 9 / 2023
Sono diversi anni che il presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, annuncia che il territorio si deve dotare di un CPR (Centro di Permanenza per il Rimpatrio) come “soluzione” per le persone migranti senza titolo soggiorno o per prevenire la microcriminalità. Ad essere precisi è dal 2017 che l’esponente della Südtiroler Volkspartei (SVP – ... »
Bulgaria, lasciar morire è uccidere

Bulgaria, lasciar morire è uccidere

Collettivo Rotte Balcaniche Alto Vicentino: la cronaca di un'omissione di soccorso sulla frontiera bulgaro-turca

11 / 8 / 2023
I fatti si riferiscono alla notte tra il 19 e il 20 luglio 2023. Per tutelare le persone coinvolte, diffondiamo questo report dopo alcune settimane. Dopo questo primo intervento, come Collettivo Rotte Balcaniche continuiamo ad affrontare emergenze simili, agendo in prima persona nella ricerca e soccorso delle persone bloccate nei boschi lungo la frontiera ... »
Ripartire, ancora. Verso il confine tra Bulgaria e Turchia

Ripartire, ancora. Verso il confine tra Bulgaria e Turchia

Il nuovo progetto di solidarietà attiva e monitoraggio del Collettivo Rotte Balcaniche Alto Vicentino

27 / 6 / 2023
Tra pochi giorni il Collettivo Rotte Balcaniche Alto Vicentino riparte con un nuovo progetto di solidarietà attiva e monitoraggio lungo i confini d’Europa, che durerà tre mesi. «È tempo di ripartire, ancora una volta, per la libertà di movimento, in movimento con le persone: per camminare insieme lungo i binari che portano ad una vita degna, contro e oltre i fili ... »
Grecia, strage di Pylos. «Nessuna pace per gli assassini»

Grecia, strage di Pylos. «Nessuna pace per gli assassini»

Mentre il mare inghiotte i corpi e lo Stato rinchiude i sopravvissuti si riempiono le strade delle città greche.

17 / 6 / 2023
Da tempo, definiamo la politica migratoria europea “necropolitica”, ovvero – seguendo Achille Mbembe – una politica che crea le condizioni strutturali per produrre la morte di un gruppo di persone.Un’architettura di morte, che vediamo ogni giorno nel regime europeo del confine, sempre più legale, sofisticata, diffusa. Ci accorgiamo ora che ci hanno tolto anche la ... »
Vertice di Lussemburgo su migrazione e asilo: non c’è mai fine al peggio

Vertice di Lussemburgo su migrazione e asilo: non c’è mai fine al peggio

L’intento è quello di negare il diritto l’asilo, esternalizzare la gestione delle migrazioni ai Paesi extraeuropei e contrastare i movimenti secondari

16 / 6 / 2023
È un accordo che viene definito storico quello raggiunto a Lussemburgo l’8 giugno scorso tra i ministri dei Paesi Ue riuniti nel Consiglio Affari Interni per definire i regolamenti del nuovo “Patto europeo su migrazione e asilo”. La cronaca giornalistica ci ha raccontato che ci sono volute ben dodici ore di negoziato e due tentativi di voto per arrivare ad un testo ... »
Galata Seaways. Nessun dirottamento ma tanta propaganda

Galata Seaways. Nessun dirottamento ma tanta propaganda

La Procura di Napoli lo esclude, ma il processo mediatico si era già concluso.

12 / 6 / 2023
A distanza di qualche giorno dalle gravi affermazioni del ministro Crosetto relative ai fatti al largo di Ischia del mercantile turco Galata Seaways, le informazioni dei media continuano ad essere superficiali e poco chiare. Nel frattempo, però, la Procura di Napoli ha escluso il reato di dirottamento delle 15 persone migranti trovate all’interno della nave. Ma facciamo un ... »
Nel distruggere la gabbia

Nel distruggere la gabbia

Le rivolte al CPR di Torino sono un lampo di luce in un orizzonte sempre più cupo.

14 / 4 / 2023
Il CPR di Torino è stato chiuso, dopo 25 anni di “ininterrotta attività”. È stato chiuso dalla lotta delle persone recluse, dalla loro rabbia, dalla loro disperazione. Questo è un fatto politicamente fondamentale, che è passato forse in sordina nella narrazione mainstream sull’inagibilità della struttura di via Mazzarello 31. Un fatto che si inscrive e si ... »
Crotone - La Procura autorizza il prelievo del DNA dei familiari per identificare le vittime del naufragio

Crotone - La Procura autorizza il prelievo del DNA dei familiari per identificare le vittime del naufragio

Dopo 18 giorni dal naufragio, la Presidente Meloni ieri mattina ha incontrato a Palazzo Chigi i familiari delle vittime

17 / 3 / 2023
Mentre il lavoro di ricerca dei dispersi continua a strappare corpi al mare[1], finalmente la Procura di Crotone ha autorizzato il prelievo del DNA ai parenti delle persone disperse, così da poter dare un nome ai corpi che via via stanno affiorando. Un segnale, per quanto tardivo, di attenzione e di rispetto verso il dolore delle famiglie che hanno raggiunto il PalaMilone di ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 13