Mondo

68 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
Il crack che viene dal mare

Il crack che viene dal mare

Dopo la bolla immobiliare e dei mutui subprime, la bolla dello shipping nel settore dei container. Intanto a Los Angeles le lotte dei portuali sconfiggono la Maersk Line.

14 / 12 / 2012
Nell'ultima settimana lo sciopero dei portuali della Maersk Line, la più grande azienda mondiale di mobilitazione merci al mondo, ha paralizzato il porto di Los Angeles. Una comunità operaia di dieci mila persone ha bloccato uno degli snodi della logistica mondiale e ha imposto il rispetto dei propri diritti. Una ricostruzione di questa straordinaria lotta nel RESOCONTO, ... »
Le aziende si "truccano" su Wikipedia via quello che danneggia l'immagine

Le aziende si "truccano" su Wikipedia via quello che danneggia l'immagine

Inchiesta del Times rivela che alcune delle maggiori corporation del mondo correggono le voci che le riguardano per togliere notizie negative o imbarazzanti sul proprio conto

18 / 11 / 2012
LONDRA  -  La chiamano l'enciclopedia "libera", gestita da editori e redattori volontari, con l'obiettivo di essere autorevole, imparziale e continuamente aggiornabile. Non c'è dubbio che l'idea ha funzionato: consultabile gratuitamente online, in poco più di un decennio (nacque nel 2001) Wikipedia è diventata l'enciclopedia più letta del mondo. Tutti la usano: dagli ... »
Anonymous - #AntiSecITA - Polizia Italiana Owned&Exposed

Anonymous - #AntiSecITA - Polizia Italiana Owned&Exposed

Diffusi materiali riservati della Polizia italiana dagli hackerattivisti di Anonymous

23 / 10 / 2012
 Comunicato Anonymous Italia:Da settimane ci divertiamo a curiosare nei vostri server, nelle vostre e-mail, i vostri portali, documenti, verbali e molto altro. Siamo in possesso di una notevole mole di materiale: ad esempio documenti sui sistemi di intercettazioni, tabulati, microspie di ultima generazione, attività sotto copertura; file riguardanti i Notav e i dissidenti; ... »
Anonymous: saluti al governo israeliano

Anonymous: saluti al governo israeliano

Anonymous si schiera con gli attivisti di Estelle

21 / 10 / 2012
Comunicato di Anonymous:Noi siamo AnonymousIl mondo è stato testimone di oggi dei vostri soldati della Marina saliti a bordo della Estelle che era in rotta verso la Striscia di Gaza, nel tentativo di rompere l'illegale blocco marittimo di sicurezza posto da voi per punire la popolazione di Gaza, in nome della lotta al terrorismo.Le vostre recenti atrocità condotte sulla ... »
Iran - Teheran blocca accesso a Gmail e lancia sua rete web

Iran - Teheran blocca accesso a Gmail e lancia sua rete web

L'accesso al worldwide web sarà "filtrato"

25 / 9 / 2012
l'Iran ha bloccato oggi l'accesso al servizio di posta elettronica di Google, Gmail; si tratta del primo passo da parte del paese per varare una sua rete intranet separata dall'internet mondiale. Sui computer irianiani questa mattina è ristretto quindi l'accesso alla pagina di ricerca di Google mentre risulta impossibile accedere a Gmail. Il servizio di posta di Gmail è ... »
Twitter sconfitta dai giudici Usa: "Non può proteggere l'attivista di Occupy"

Twitter sconfitta dai giudici Usa: "Non può proteggere l'attivista di Occupy"

La Corte d'appello di New York nega al social network il diritto a mantenere riservati i tweet di un giovane arrestato durante la manifestazione di ottobre a Brooklyn. L'azienda di San Francisco contesta: "Gli utenti sono gli unici proprietari dei messaggi", ma ora rischia una multa

17 / 9 / 2012
NEW YORK -  Twitter sconfitta dalla magistratura Usa: dovrà consegnare l'archivio di post di un attivista di Occupy Wall Street arrestato l'anno scorso, oppure affrontare una multa. La corte d'appello di New York ha stabilito che l'azienda di San Francisco fornitrice della piattaforma di microblogging non può continuare a bloccare le indagini su Malcolm Harris, un ... »
Processo Occupy Wall Street, Twitter nega dati militante e invoca Costituzione

Processo Occupy Wall Street, Twitter nega dati militante e invoca Costituzione

Il sito di microblogging ha presentato ricorso con l'ordinanza del giudice che considera la rete come una strada ed eventuali testimoni di ciò che accade possono essere i social network. E così non si esclude un possibile pronunciamento della Corte Suprema

12 / 9 / 2012
La tutela della Costituzione americana deve essere garantita anche sui social network?  Per il giudice dello stato di New York Matthew Sciarrino Jr., il materiale pubblicato su Twitter diventa automaticamente di dominio pubblico; di diverso avviso invece i legali del sito di microblogging che hanno invocato addirittura il quarto emendamento della legge fondamentale degli Usa. ... »
Anonymous contro Fbi e Apple: è giallo sui 12 milioni di codici rubati

Anonymous contro Fbi e Apple: è giallo sui 12 milioni di codici rubati

Uno dei principali gruppi facenti capo al collettivo hacktivista avrebbe messo le mani sugli "Udid" identificativi di dispositivi della mela, contenuti nel pc di un agente del Bureau, che da parte sua smentisce incursioni. Tra questi forse anche l'iPad di Obama. Un milione è stato rilasciato online, diversi utenti avrebbero verificato la corrispondenza. Gli hacker parlano di un'operazione per dimostrare le vulnerabilità della mela e il monitoraggio delle autorità

9 / 9 / 2012
SI CHIAMA ANTISEC l'operazione condotta dalla squadra di hacker Lulzsec, riconducibili al collettivo Anonymous, che dichiara di aver messo le mani su dodici milioni di Udid, gli identificativi unici dei dispositivi Apple, ritrovati nel computer dell'agente dell'Fbi Christoper Stangl. Se è vero o solo una mossa di comunicazione da parte degli hacker rimane per ora un giallo, ... »
Ora Google trova gli oggetti nei video: gli occhi digitali "vedono" su Youtube

Ora Google trova gli oggetti nei video: gli occhi digitali "vedono" su Youtube

L'azienda ha depositato un brevetto per il riconoscimento automatico su larga scala di forme nelle immagini. A breve il motore sarà in grado di ricercare contenuti individuandoli nella fonte multimediale, senza che l'utente debba indicarli per scritto nel titolo. Un'idea che ha già suscitato la preoccupazione delle associazioni di tutela della privacy

9 / 9 / 2012
A MOUNTAIN VIEW vedono lungo. E soprattutto, vogliono che il web impari da solo a guardare cosa viene caricato nei milioni di video che ogni giorno raggiungono la Rete. In modo da individuare cosa c'è nelle immagini, anche se l'autore non l'ha specificato nel titolo, nella descrizione o nelle tag. Per l'utente, cosa cambia? Nulla dal punto di vista dell'interazione, ... »
Pirate Bay - arrestato in Cambogia uno dei fondatori del sito

Pirate Bay - arrestato in Cambogia uno dei fondatori del sito

Gottfrid Svartholm è stato fermato in esecuzione di un mandato internazionale emesso dalla magistratura svedese. Deve scontare un anno di carcere e pagare 4,4 milioni di dollari di risarcimento per violazioni delle leggi sul diritto d'autore

2 / 9 / 2012
PHNOM PENH - Il co-fondatore del sito torrent Pirate Bay, lo svedese Gottfrid Svartholm Warg, ideatore del software tracker Hypercube, è stato arrestato in Cambogia.  Warg è stato arrestato nella capitale Phnom Penh, in esecuzione di un mandato internazionale emesso a seguito di una condanna in Svezia a un anno di carcere nel 2009 per violazione delle leggi sul copyright.In ... »
«   1 2 3 4 5 6 7   »     Pagina 6 / 7