News

2434 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
Bukele, “il salvatore” di El Salvador si autoproclama presidente

Bukele, “il salvatore” di El Salvador si autoproclama presidente

6 / 2 / 2024
Nessuna sorpresa alle elezioni presidenziali che si sono tenute domenica 4 febbraio nel Paese: l’autosospeso Presidente Bukele non solo ha sconfitto nettamente gli avversari politici ma ha anche dato il colpo di grazia a quel poco che rimaneva della debole democrazia salvadoregna. La rielezione di Bukele, ottenuta nonostante il divieto al secondo mandato sancito nella ... »
Fallisce in golpe in Guatemala, Bernardo Arevalo si insedia come presidente

Fallisce in golpe in Guatemala, Bernardo Arevalo si insedia come presidente

16 / 1 / 2024
Dopo mesi di incertezze e tensioni e dopo un’ultima frenetica e intensa giornata, finalmente il progressista Bernardo Arevalo e la sua vice Karin Herrera si insediano come binomio presidenziale del Guatemala, sconfiggendo il tentativo di colpo di stato messo in atto da mesi dal “pacto de corruptos” composto da politici e magistrati conservatori. Che sarebbe stata una ... »
“El Comun” a 30 anni dal Levantamiento. Il discorso tradotto di Moises, sub comandante dell'EZLN

“El Comun” a 30 anni dal Levantamiento. Il discorso tradotto di Moises, sub comandante dell'EZLN

5 / 1 / 2024
Una delegazione dei centri sociali del Nord Est e dell’Associazione Ya Basta! Êdî Bese! è partita alla volta del Chiapas per osservare direttamente uno dei passaggi storici dell’organizzazione autonoma zapatista.Decine saranno le impressioni ed i racconti, le osservazioni attorno alla complessità della trasformazione del percorso di autonomia e rebeldía, dei ruoli al ... »
In fuga dalla povertà: Natale in carovana per diecimila migranti nel sud del Messico

In fuga dalla povertà: Natale in carovana per diecimila migranti nel sud del Messico

27 / 12 / 2023
Diecimila migranti in prevalenza centro e sud americani e caraibici sono partiti poco prima dell’alba del 24 dicembre dal Parque Bicentenario di Tapachula, la “città carcere” nel sud del Messico al confine col Guatemala, con destinazione la frontiera nord, gli Stati Uniti. “Esodo dalla povertà” lo striscione di apertura della carovana migrante di Natale, “non ... »
Ottanta giorni di sterminio – Una voce da Gerusalemme

Ottanta giorni di sterminio – Una voce da Gerusalemme

22 / 12 / 2023
Un articolo di Layal Hazboun, originariamente pubblicato su "We are not number"  col titolo: “Miei cari amici, siete ancora vivi?”Due anni fa, mentre mi trovavo in Italia, un amico giapponese mi si avvicinò con il telefono in mano e mi chiese di indicare il mio paese su una mappa. Nemmeno i miei amici cinesi capivano da dove provenissi. Oggi invece la città di Gaza e ... »
La lotta popolare libera Panama dalle miniere

La lotta popolare libera Panama dalle miniere

30 / 11 / 2023
Nel giorno del 202° anniversario dell’indipendenza dalla Spagna, il popolo panamense celebra una nuova grande vittoria: la Corte Suprema di Giustizia ha sancito all’unanimità l’incostituzionalità della tanto contestata legge “vende patria” 406 rendendo nullo l’accordo stretto il 20 ottobre scorso tra il governo progressista di Laurentino Cortizo e la ... »
La parziale moratoria mineraria non ferma le proteste a Panama

La parziale moratoria mineraria non ferma le proteste a Panama

7 / 11 / 2023
Il popolo panamense continua la mobilitazione antimineraria: lunedì è iniziata la terza settimana di protesta, che continuerà fino ad ottenere l’abrogazione da parte dell’Asamblea Nacional della legge 406 che concede per 20 anni alla multinazionale canadese First Quantum Minerals lo sfruttamento della più grande miniera di rame a cielo aperto dell’America Centrale.Il ... »
Panama - Cortizo fa un passo indietro, ma la mobilitazione continua

Panama - Cortizo fa un passo indietro, ma la mobilitazione continua

3 / 11 / 2023
Dopo oltre una settimana di intense mobilitazioni contro la cosiddetta “legge mineraria”, il presidente Laurentino Cortizo si è visto costretto a fare un mezzo passo indietro e a cercare un compromesso coi manifestanti, annunciando un referendum popolare sulla discussa legge al centro delle proteste. Ma la risposta dei manifestanti è stata chiara: no al referendum, le ... »
Un mese e mezzo di scioperi degli operai delle 3 grandi imprese auto statunitensi portano ad un primo accordo, con Ford

Un mese e mezzo di scioperi degli operai delle 3 grandi imprese auto statunitensi portano ad un primo accordo, con Ford

29 / 10 / 2023
Il sindacato United Auto Workers (UAW) sta rinnovando il contratto di lavoro dei 146.000 operai delle 3 grandi imprese statunitensi dell'auto. Le cosiddette Big 3: Ford, General Motors (GM) e Chrysler (ora incorporata in Stellantis; di cui Exor, della famiglia Agnelli, è maggior azionista).Imprese che, reduci dalla crisi finanziaria del 2007 (crisi di cui i lavoratori avevano ... »
Gaza è completamente isolata

Gaza è completamente isolata

Questa notte a Gaza si è verificato il più grave massacro dall’inizio dell’escalation, con attacchi di terra, aria e mare senza precedenti. Israele ha distrutto tutte le linee internet e telefoniche dentro la striscia, lasciando la popolazione isolata e priva di soccorsi. Il sistema civile e umanitario è collassato. Violenze in aumento in Cisgiordania.

28 / 10 / 2023
Questa notte a Gaza si è consumato il peggiore massacro dall’inizio dell’escalation e, probabilmente, il più cruento dall’inizio dell’assedio israeliano che soffoca la striscia dal 2007. L’aviazione ha bombardato le ultime torri che fornivano alla popolazione il segnale internet e telefonico, isolando completamente 2,3 milioni di persone.Gaza has officially gone ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 244