Nucleare

84 risultati Rss Feed
A Bure (Francia) un incontro antinucleare e femminista (21 e 22 settembre)

A Bure (Francia) un incontro antinucleare e femminista (21 e 22 settembre)

In prossimità del sito destinato al più grande stoccaggio di rifiuti radioattivi in Europa

18 / 9 / 2019
Da 70 anni la filiera nucleare francese con i suoi 58 reattori contamina il territorio nazionale e limitrofo, oltre all'estrazione d'uranio estremamente inquinante in Niger, all'irradiazione permanente che colpisce i lavoratori delle centrali e alla produzione di rifiuti ingestibile. Eppure lo Stato persiste nell' investire decine di miliardi in progetti smisurati e pericolosi ... »
Fukushima, fissione fuori controllo

Fukushima, fissione fuori controllo

Allarme radiazioni

8 / 9 / 2013
di Christopher Busby Il recente picco di radiazione nell’impianto nucleare di Fukushima può suggerire non solo altre perdite d’acqua nel sito ma potrebbe anche significare che la fissione si sta verificando all’esterno del reattore danneggiato, spiega Chris Busby del Comitato Europeo sul Rischio Radioattivo.L’aumento nella rilevazione delle radiazioni è troppo ... »
Taiwan. In costruzione il quarto reattore nucleare in una zona a rischio

Taiwan. In costruzione il quarto reattore nucleare in una zona a rischio

Il governo di Taiwan sta costruendo una quarta centrale nucleare a grande rischio, perché si trova in una zona sismicamente attiva e nonostante l'opposizione dei cittadini.

7 / 4 / 2013
Il fine settimana prima dell'anniversario del disastro di Fukushima, decine di migliaia di persone si sono radunate in Giappone, chiedendo la fine dell'uso dell'energia nucleare nel Paese. Si stima che circa 40.000 manifestanti sono scesi per le strade di Tokyo, nei vari eventi sparsi in tutta la città di Domenica 10 marzo a chiedere la fine  del programma nucleare ... »
Treno delle scorie

Treno delle scorie

manifestazione nella notte a Saluggia - Vercelli

15 / 1 / 2013
Nel vercellese, a Salluggia, sono stoccate circa l’80% delle scorie nucleari italiane. Buona parte di queste devono essere ancora trattate, operazione che avviene a Le Hauge, in Normandia, nord della Francia. Le scorie vengono caricate su speciali treni che attraversano il Piemonte e poi tutta la Francia. Secondo gli ambientalisti di No Nuke con il solo passaggio il treno ... »
Incontro pubblico: "Il giorno che cambiò Marghera"

Incontro pubblico: "Il giorno che cambiò Marghera"

28 novembre 2002: incidente al “TD5-Dow”

Utente: chicca
24 / 11 / 2012
Mercoledì 28 novembre 2012 alle ore 20,45in “sala G. Bortolozzo” - Aula consiliare del Municipio di MargheraLa Municipalità di Marghera e l'Assemblea Permanente contro il Rischio Chimico organizzano un incontro pubblico su:"Il giorno che cambiò Marghera"28 novembre 2002: incidente al “TD5-Dow”Introduce e coordina la serata:Flavio Dal Corso - Presidente municipalità ... »
Cosa ci lascia l'impegno e il pensiero di Barry Commoner

Cosa ci lascia l'impegno e il pensiero di Barry Commoner

l 30 settembre scorso si è spento a New York Barry Commoner uno dei fondatori della scienza ambientale e uno dei “padri nobili” del movimento ecologista statunitense e internazionale

10 / 10 / 2012
COSA CI LASCIA L'IMPEGNO E IL PENSIERO DI BARRY COMMONER?Il 30 settembre scorso si è spento a New York Barry Commoner uno dei fondatori della scienza ambientale e uno dei “padri nobili” del movimento ecologista statunitense e internazionale. Per la rilevanza dei suoi studi e per l'appassionato impegno civile sui temi ambientali ed ecologici la prestigiosa rivista Times ... »
Il Giappone esce dal nucleare? Intervista con Pio d'Emilia

Il Giappone esce dal nucleare? Intervista con Pio d'Emilia

Fa discutere l'annuncio del governo giapponese - un anno e mezzo dopo lo tsunami e l'incidente alla centrale atomica - di abbandonare nei prossimi trent'anni lo sfruttamento dell'energia nucleare.

21 / 9 / 2012
E' passato un anno e mezzo da quando terremoto e tsunami hanno provocato in Giappone uno dei più gravi incidenti nella storia dello sfruttamento dell'energia atomica sul nostro pianeta.Dopo Fukushima, le lotte antinucleari hanno ricevuto una straordinaria spinta in tutto il mondo: basti pensare al risultato dei referendum in Italia contro il tentativo del fu governo ... »
Il Giappone non crede alla grande menzogna

Il Giappone non crede alla grande menzogna

Anche la tv di stato, che finora aveva ignorato le proteste, lunedì ha dovuto darne notizia

18 / 7 / 2012
TOKYO Centomila? Duecentomila? Poco importa. Una cosa è certa. Erano tanti, tantissimi al Parco Yoyogi, lunedì scorso. Talmente tanti che i giovani, numerosissimi, sembravano un po' spaesati e forse intimoriti, mentre i "vecchietti", anch'essi numerosi, non hanno potuto evitare, non senza nostalgia e un po' d'orgoglio, di ricordare i loro "anni formidabili", quelli del ... »
Chernobyl all’ombra di Fukushima: l’energia nucleare oggi e in futuro!

Chernobyl all’ombra di Fukushima: l’energia nucleare oggi e in futuro!

26 / 4 / 2012
Sono passati 26 anni da quel 26 aprile 1986  quando a Chernobyl si è verificato il più grave incidente nucleare della storia fino alla catastrofe di Fukushima Daiichi nel 2011.  Per non dimenticare:“Chernobyl in Fukushima’s shadow – nuclear energy today and in the future”.  di Aleksandr Nikitin – traduzione di Charles DiggesVentisei anni sono passati dalla ... »
La centrale nucleare di Belene, in Bulgaria, non si farà!

La centrale nucleare di Belene, in Bulgaria, non si farà!

30 / 3 / 2012
Mancano i soldi, i mega progetti non si fanno più: la centrale nucleare di Belene, in Bulgaria, non si farà. Anche la mastodontica fonderia, dal costo di due miliardi di dollari, che la società Rio Tinto voleva realizzare nella regione malese di Sarawak ha subito uno stop. Due vittorie del movimento ambientalista mondiale.La prima è che la centrale nucleare di Belene, ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 9