Parigi

52 risultati, sezione: Mondi (vedi tutti) Rss Feed
Parigi: voci dall'occupazione di Sciences Po per la Palestina

Parigi: voci dall'occupazione di Sciences Po per la Palestina

L’università simbolo di Parigi occupata per chiedere lo stop dei finanziamenti ad Israele. Un collettivo ebreo antisionista: “I sionisti devono smettere di strumentalizzare l’antisemitismo. La lotta per il popolo palestinese incarna tutti i valori della cultura ebraica”.

27 / 4 / 2024
Venerdì 26 aprile, il prestigioso istituto di studi politici a Parigi è stato sede di un’occupazione che ha coinvolto migliaia di persone, riunite per manifestare il loro sostegno al popolo palestinese. L’occupazione in realtà ha avuto inizio la sera del 25, quando gli studenti del collettivo Comité Palestine Sciences Po hanno fatto irruzione in università pretendendo ... »
Parigi: l’attacco sionista nel corteo dell’8 marzo

Parigi: l’attacco sionista nel corteo dell’8 marzo

Urgence Palestine: i collettivi femministi devono prendere una posizione contro chi supporta ideali colonialisti.

10 / 3 / 2024
L’8 marzo, a Parigi, le 100.000 persone scese in piazza manifestanti hanno vissuto scene drammatiche e surreali, in mezzo alle rivendicazioni femministe. Lə manifestanti si sono ritrovatə in piazza Gambetta alle 14, scandendo lo slogan “IVG, PMA, c’est mon corps, c’est mon choix” (aborto libero, procreazione assistita, è il mio corpo e la mia decisione) e hanno ... »
Parigi non ci sta!

Parigi non ci sta!

A meno di una settimana dal ballottaggio delle presidenziali, la Francia è scossa da un'ondata di mobilitazioni studentesche.

18 / 4 / 2022
“Ni Macron, ni Le Pen” è uno degli slogan gridati alle manifestazioni organizzate a Parigi da vari movimenti nei giorni che precedono il secondo turno delle presidenziali francesi.A dare il via a queste proteste è stata l’occupazione della Sorbona da parte di centinaia di studentesse e studenti. Dopo il 1968 e il 2006 questa è la terza volta che il prestigioso ateneo ... »
Parigi - Una notte all'Odéon occupato

Parigi - Una notte all'Odéon occupato

19 / 5 / 2021
La traduzione fatta da Clémentine Lathelier, volontaria di Tele Radio City scs Onlus nell’ambito del programma European Solidarity Corps, ha tradotto un articolo di revue-ballast, che racconta una notte passata all’Odeon, teatro parigino occupato dallo scorso marzo. L’articolo, scritto da Mélanie Simon-Franza, risale al 29 marzo, quando in Francia c’erano 95 spazi ... »
Il 14 luglio non è un pranzo di gala, nè una parata sugli Champs Elysées

Il 14 luglio non è un pranzo di gala, nè una parata sugli Champs Elysées

15 / 7 / 2019
L’obiettivo dichiarato era quello di risignificare una giornata che rappresenta l’alba della nuova Francia e della nuova Europa affrancata dai secolari assetti di potere dell’ancien régime, di impossessarsi dello spazio pubblico e spostarlo dal piano simbolico-celebrativo a quello materiale. Dopo 8 mesi di lotta senza quartiere, la fête nationale non poteva essere ... »
Parigi - Più di 600 gilets noirs occupano il Panthéon: violente cariche della polizia

Parigi - Più di 600 gilets noirs occupano il Panthéon: violente cariche della polizia

12 / 7 / 2019
Il Collettivo La Chapelle Debout (“La Chapelle in piedi” - La Chapelle è una zona situata nella banlieue nord di Parigi), composto da “esiliati/e, migranti, richiedenti asilo, rifugiati e sans-papiers”, ha occupato oggi il Pantheon di Parigi. Più di 600 persone sono entrate all’interno del monumento-simbolo della nazione francese, richiedendo documenti per i ... »
Esmeralda e Quasimodo sopravvivranno...

Esmeralda e Quasimodo sopravvivranno...

16 / 4 / 2019
La narrazione d'apparato presidenziale che chiama all'unità nazionale in nome della croce, la storia come destino, onore e sacrificio, non è degna dell'omaggio che nel 1831 Victor Hugo offre alla cattedrale di Parigi. Lo scrittore più popolare di Francia dedicò un'ode epica al monumento più popolare di Francia.  Oggi invece l'appello alla ricostruzione del ... »
Acte XVIII: l'assalto al cielo dei gilet gialli

Acte XVIII: l'assalto al cielo dei gilet gialli

17 / 3 / 2019
«Il 16 marzo è l'inizio della primavera» si legge nell’appello del XVIII atto dei gilet gialli. Per la prima volta viene chiamata a raccolta tutta la popolazione francese: precari, disoccupati, sottopagati, mendicanti, donne vittime della violenza patriarcale, migranti. Tutta la moltitudine che si è mobilitata in questi tre mesi nel territorio nazionale ha invaso le ... »
On continue. L'atto IV dei gilet gialli mette in ginocchio Macron

On continue. L'atto IV dei gilet gialli mette in ginocchio Macron

9 / 12 / 2018
Ancora una giornata campale in tutta in tutta la Francia, che radicalizza lo scontro contro Macron e ne amplia i contenuti. Il presidente francese ha provato a confezionare un clima di terrore in tutta la settimana che ha preceduto l’8 dicembre, intimando le persone a non scendere in piazza e mobilitando quasi centomila poliziotti in tutto il territorio nazionale. Di questi ... »
Gilets Jaunes atto II: l'assedio dell'Eliseo.

Gilets Jaunes atto II: l'assedio dell'Eliseo.

Violenti scontri sugli Champs Elysées nel giorno in cui la protesta giunge a Parigi. Nella capitale previsto anche il corteo dei movimenti femministi.

24 / 11 / 2018
Arriva a Parigi la protesta dei “gilet jaunes”. Lo scorso 17 Novembre una mobilitazione nazionale imprevista ha tinto di giallo strade e autostrade in Francia: più di 2000 blocchi contro il governo in risposta al caro carburanti. Mentre Macron mantiene la linea nonostante i quasi 300mila manifestanti scesi in piazza venerdì scorso, il movimento cresce, i blocchi si ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 6