Parigi » Approfondimenti

12 risultati Rss Feed
Per una critica del Carbon Trading Dogma

Per una critica del Carbon Trading Dogma

15 / 12 / 2015
Condividiamo un articolo scritto da Emanuele Leonardi (pubblicato per Commonware) ricercatore presso l’Università di Coimbra, autore di numerosi paper sul cambiamento climatico ed i mercati economico-finanziari, nonché curatore dell'ultima edizione del libro di Andé Gorz “Ecologia e libertà”.L'accordo previsto per venerdì è arrivato sabato, ma un giorno in più ... »
Parigi - I lumi sono spenti

Parigi - I lumi sono spenti

Fine dello Stato e guerra globale nella Parigi di COP21

8 / 12 / 2015
Parigi non è la città blindata che ci si immagina. Nella città simbolo dello stile di vita occidentale, costellata di arte, cultura e business le giornate scorrono placide come la Senna, almeno a prima vista. La presenza del controllo, gendarmi e militari in armi, si manifesta in maniera massiccia solo dopo il tramonto, nei pressi di Place de la République, all'ora ... »
L’eccezione che conferma la regola

L’eccezione che conferma la regola

Note e riflessioni sulla manifestazione di ieri a Parigi e sullo stato di emergenza

30 / 11 / 2015
Cominciamo da ieri, da Place de la République. A Parigi, come in tante città del pianeta, i movimenti sociali e le opposizioni al COP21 (XXI Conferenza delle Parti della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici) hanno invaso le strade con marce e mobilitazioni partecipatissime. A Parigi, città destinata prima del 13 Novembre ad essere centrale ... »
La guerra è dichiarata

La guerra è dichiarata

La Francia in stato di assedio e la popolazione di Parigi e dell'Île-de-France in ostaggio dell'ennesimo piano d'emergenza antiterrorismo.

16 / 11 / 2015
Gli attacchi omicidi avvenuti nella notte di venerdì 13 novembre sono stati organizzati da cellule, interne al territorio europeo, delle formazioni armate islamiche per colpire i governi dei Paesi che intervengono militarmente nelle regioni investite dal conflitto che coinvolge la Siria, l'Iraq, l'Iran, la Turchia e il Libano.La cronaca di quella che si può definire una ... »
Quattro tesi sul 7 gennaio 2015

Quattro tesi sul 7 gennaio 2015

11 / 1 / 2015
 Premessa. Scrivo con più dubbi che certezze. L’oggetto che provo a sezionare fa male, morde al cuore. Tuttavia mi pare non sia più il tempo di buoni sentimenti, di isteriche reazioni o di anime belle che giocano con le parole. 7 gennaio 2015. La data è politica e apre un tempo che rischia di rovesciarsi nell’ennesima lunga notte reazionaria. Il luogo è Parigi, uno ... »
Francia - European Strike

Francia - European Strike

Anche in Francia precari e disoccupati hanno creato il loro sciopero sociale.

17 / 11 / 2014
 La grande giornata del 14N, che ha innescato in italia un processo interessantissimo di soggettivazione e lotta, ha alla sua base un assunto fondamentale: per precari, disoccupati, lavoratori intermittenti, lavoratori “classici” ma precarizzati, migranti, donne e uomini sfruttat*, il terreno minimo su cui costruire un’unità d’azione è l’Europa. L’Unione Europea ... »
Francia - La mobilitazione e la solidarietà per Gaza non conosce tregua

Francia - La mobilitazione e la solidarietà per Gaza non conosce tregua

Dall'inizio della guerra a Gaza, decine di migliaia di persone scendono in piazza ogni settimana a sostegno della resistenza palestinese contro la guerra e l'occupazione israeliana.

20 / 8 / 2014
In pieno agosto, la megalopoli parigina è meno densa, la mobilità rarefatta, anche nei quartieri popolari l'attività quotidiana si trascina fino a sera tardi, molto tardi. Le camionette blindate dei CRS stazionano ai confini di quelle che vengono riconosciute dagli abitanti stessi come zone controllate, 24 ore su 24. Altri presidi della polizia antisommossa militarizzano ... »
Francia - Né vittime né colpevoli

Francia - Né vittime né colpevoli

Mercoledì 19 lo STRASS ha indetto un presidio contro la legge di penalizzazione dei clienti della prostituzione. Diritti e welfare degno accessibile a tutt* sono le rivendicazioni delle/dei sex workers.

6 / 12 / 2013
 In Italia non è facile parlare di lavoro del sesso. E' molto difficile concepirlo come una scelta consapevole e autodeterminata, anche per il tipo di discorso che un certo femminismo istituzionale ha sempre fatto sulla questione. Non sono troppo lontane le date lanciate dal Se non ora quando?, infarcite di moralismo e ideologia rispetto alla sessualità e a come questa ... »
Francia - La lunga marcia per i diritti

Francia - La lunga marcia per i diritti

Parigi - La manifestazione anti-razzista del 30 novembre ha cristallizzato la memoria trentennale della "Marche des Beurs" per l'uguaglianza dei dirittti e contro il razzismo.

2 / 12 / 2013
 In piazza migliaia di cittadini per respingere il nuovo razzismo. Commemorazione e orgoglio sì, ma tenere gli occhi aperti è d'obbligo. Dopo l'indignazione resta il rischio dell'oscurantismo, non si evoca più la biologia per argomentare la differenza ma piuttosto si elogia la differenza culturale e nel contempo si proclama l'incompatibilità di usi e costumi. Mentre il ... »
Guida alla Parigi ribelle

Guida alla Parigi ribelle

Recensione del nuovo libro di Ramon Chao e Ignatio Ramonet edito da Voland

4 / 2 / 2011
Parigi è un capolavoro architettonico storico e d’avanguardia. Parigi è la Sorbonne, è il Quartiere Latino è la Bohème. Parigi è patisserie e cafè. Parigi è Arte, è Amore: Parigi è Vita.Un condensato di emozioni, di luoghi e persone.Parigi è Ribelle!La Rivoluzione Francese, conosciuta universalmente per la risonanza che ancora oggi produce in ogni dove, è ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2