Rifiuti

192 risultati Rss Feed
Napoli - Commons per la legge di iniziativa popolare Rifiuti Zero

Napoli - Commons per la legge di iniziativa popolare Rifiuti Zero

La Rete metropolitana partenopea aderisce alla campagna

5 / 3 / 2013
L'ultima tornata elettorale ha senza dubbio regalato un quadro assolutamente inedito del nostro parlamento. Non sappiamo al momento se le forze politiche riusciranno a istituire un governo oppure si ritornerà alle elezioni. Sappiamo però per certo che se cambiamento c'è stato in questo paese è anche grazie a quegli esempi di lotte territoriali e popolari che hanno ... »
Twitter, il Ministero dell'Ambiente ed i processi reali.

Twitter, il Ministero dell'Ambiente ed i processi reali.

di Antonio Musella

12 / 2 / 2013
L'ultima volta che sono entrato al Ministero dell'Ambiente, in Viale Cristoforo Colombo a Roma, è stato qualche anno fa. Erano i tempi del governo Berlusconi, con un movimento in difesa dell'ambiente e dei beni comuni forte su tutto il territorio nazionale e con le piazze che trasudavano di cittadinanza attiva. Tempi in cui le porte dei ministeri si aprivano in virtù ... »
Napoli - Fermiamo la campagna di Caltagirone. Sabato 5 presidio a Il Mattino

Napoli - Fermiamo la campagna di Caltagirone. Sabato 5 presidio a Il Mattino

I gruppi Edipower, Acea, Iren ed A2A trovano un amplificatore di interessi nel quotidiano partenopeo.

3 / 1 / 2013
Da alcune settimane il quotidiano Il Mattino sta lanciando una vera e propria campagna a favore delle costruzione di un inceneritore a Napoli. Il quotidiano del gruppo Caltagirone, prende a spunto lo stato di stallo del quadro istituzionale degli enti locali nella nostra Regione come pretesto per lanciare una vera e propria campagna nell'opinione pubblica a favore ... »
Inceneritore di Trento: i movimenti hanno vinto! Ma è stato realmente accantonato?

Inceneritore di Trento: i movimenti hanno vinto! Ma è stato realmente accantonato?

Intervista a Gianfranco Poliandri, esperto in diritto ambientale e attivista del movimento contro l'inceneritore.

30 / 11 / 2012
Il 23 ottobre scorso Pacher, assessore all'ambiente della PAT, ha annuciato attraverso la stampa che l'inceneritore di Trento visti gli importanti risultati della raccolta differenziata non è più necessario. Questa decisione giunge per certi versi inaspettatta visto che il fronte pro inceneritore poteva contare non solo sulle arroganti certezze di assessore all'ambiente e ... »
Un'altra Marghera è possibile!

Un'altra Marghera è possibile!

Utente: chicca
27 / 11 / 2012
In questi mesi diverse associazioni e realtà di quartiere hanno intrapreso una battaglia comune per il recupero e la riqualificazione di alcuni spazi pubblici e privati, un tempo importanti luoghi di aggregazione e socialità per il nostro quartiere.Le logiche speculative di cui questi immobili sono stati vittime tracciano la storia recente di Marghera.Sono tantissime le aree ... »
Comunicato dei pediatri di Marghera e Mestre

Comunicato dei pediatri di Marghera e Mestre

Utente: chicca
24 / 10 / 2012
Il comunicato sottostante è stato inviato ai principali giornali locali dai Pediatri e Medici di famiglia che operano nella nostra città, preoccupati dalle conseguenze che il progetto Alles potrebbe avere sulla salute di noi tutti.BASTA RIFIUTI TOSSICI A MARGHERALa ditta ALLES di Porto Marghera, che attualmente tratta solo rifiuti tossico-nocivi prodotti in loco, ha chiesto ... »
Marghera dice No al Progetto Alles

Marghera dice No al Progetto Alles

Utente: chicca
24 / 10 / 2012
NO A MARGHERA PATTUMIERA D’ITALIA DEI RIFIUTI TOSSICO NOCIVI - NO AL PROGETTO ALLESLa commissione Via regionale in questi giorni sta dando parere positivo al progetto della ditta Alles SpA che vuole potenziare il proprio impianto di Porto Marghera di deposito e trattamento di rifiuti tossico nocivi.CHI E’ ALLES SpA?Si tratta di una società (Azienda Lavori Lagunari Escavo ... »
Parma - Presidio all'inaugurazione del nuovo stabilimento Barilla

Parma - Presidio all'inaugurazione del nuovo stabilimento Barilla

Giornata di protesta per l'arrivo di Monti alla nuova sede della Barilla che sorge a pochi passi dal co-inceneritore di Laterlite

8 / 10 / 2012
Insieme al comitato "Rubbiano per la vita" e al GCR (Gestione Corretta Rifiuti e Risorse), gli attivisti della Casa Cantoniera Autogestita hanno indetto, quest'oggi, un presidio all'inaugurazione del nuovo stabilimento della Barilla che, in veste di cerimoniere, ha visto la partecipazione di Mario Monti. Riteniamo insopportabile il continuo presenzialismo del premier e dei ... »
Sul compostaggio a Scampia ed altro.

Sul compostaggio a Scampia ed altro.

Documenti e materiali di approfondimento dai comitati di Napoli nord

1 / 8 / 2012
La storia della lotte dei comitati contro discariche ed inceneritori ha segnato in maniera importante molti territori di Napoli e provincia e della Campania tutta. Per anni le lotte che si sono articolate sui territori hanno visto tra le principali rivendicazioni di centinaia di migliaia di cittadini, l’applicazione di un piano alternativo dei rifiuti che partisse ... »
"Campania terra dei veleni": Il libro sull'emergenza sanitaria

"Campania terra dei veleni": Il libro sull'emergenza sanitaria

di Giuseppe Manzo

31 / 7 / 2012
A Napoli e Caserta aumentano i casi di tumore: il disastro ambientale dell’emergenza rifiuti si traduce in disastro sanitario con l’indebolimento del Dna dei cittadini. In sintesi questa è la tesi del libro bianco “Campania, terra di veleni” (Denarolibri editore) a firma di due scienziati napoletani, Antonio Giordano e Giulio Tarro. Il primo è allievo del Nobel James ... »
«   1 2 3 4 5 6 7 8 9   »     Pagina 4 / 20