Rivolte

13 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
I dieci inverni di Kiev

I dieci inverni di Kiev

Intervista a Vasyl Cherepanyn attivista del Visual Culture Research Centre. Il primo ministro ucraino, Mikola Azarov, si è dimesso.

28 / 1 / 2014
La determinazione della rivolta, la sua estensione nelle regioni dell'ovest, la penetrazione in quelle dell'est, la pressione congiunta di Russia e UE hanno costretto alle dimissioni Mikola Azarov nel tentativo di fermare la rivoluzione in atto prima del suo punto di non ritorno.Vasyl Cherepanyn, attivista del Visual Culture Research Centre, è stato intervistato durante un ... »
Kiev in fiamme, occupati i palazzi del Potere. La rivolta metropolitana si trasforma in insurrezione.

Kiev in fiamme, occupati i palazzi del Potere. La rivolta metropolitana si trasforma in insurrezione.

Relativa calma oggi in Ucraina: la Russia e l'UE spingono per una soluzione. Le giornate di sabato e domenica hanno destato l'allarme internazionale.

di Bz
27 / 1 / 2014
Calma relativa nelle strade di Kiev e delle maggiori citta del'ovest dell'Ucraina: la trattativa tra i 3 grandi partiti di opposizione e il presidente Yanukovich continuano sotto la pressione congiunta di Russia ed UE. Gli ultimi giorni nelle piazze hanno messo tutti all'angolo, costretto tutti a mettere da parte boria ed arroganza di fronte ad una escalation delle forme di ... »
Parma - Questa non è solo una rivolta! Solidarietà alla Turchia dalla parte di chi lotta!

Parma - Questa non è solo una rivolta! Solidarietà alla Turchia dalla parte di chi lotta!

7 / 6 / 2013
DevrimQuesta non è solo una rivolta. Non è solo la ribellione.E’ riduttivo cercare di descrivere in una pagina quello che sta avvenendo in una nazione così variegata e complessa come la Turchia, con una Storia antica e recente che puntualmente fa esplodere interi ed enormi armadi pieni di scheletri che smuovono la coscienza collettiva chiedendo giustizia. Quello che ... »
La rivolta slovena e la ragionevolezza dell'impossibile

La rivolta slovena e la ragionevolezza dell'impossibile

Decine di migliaia di persone scendono in piazza in decine di città per quasi due mesi contro l'arroganza delle élites, la corruzione, l'austerity e le condizioni di vita insopportabili

5 / 1 / 2013
Cosa succede in un paese Europeo quando una frazione significativa e crescente dei suoi cittadini, decine di migliaia di persone, scendono in piazza in decine di città per quasi due mesi, con una straordinaria ricchezza e varietà di composizione sociale, di pratiche e di rivendicazioni contro l'arroganza delle élites, la corruzione, l'austerity e le condizioni di vita ... »
Ahmed Nagi. Rivoluzione egiziana atto primo

Ahmed Nagi. Rivoluzione egiziana atto primo

1 / 10 / 2011
Abbiamo incontrato a Ferrara nell'ambito dell'Internazionale Festival il giovane blogger, giornalista e scrittore egiziano Ahmed Nagi.Ahmed ci ha raccontato quale sia ora la situazione nel suo paese a sei mesi dalla rivolta. Se da una parte la giunta militare al governo sta mantenedo un controllo serrato sulla stampa e sui partiti politici di opposizione unito ad un uso ... »
Presidio in solidarietà con i migranti in lotta del CARA di Bari

Presidio in solidarietà con i migranti in lotta del CARA di Bari

Comunicato della Rete antirazzista Bari

Utente: Dinozer
1 / 8 / 2011
Stamattina eravamo con i migranti che hanno manifestato la loro rabbia fuori dal CARA di Bari. Eravamo con loro già da quando sono arrivati a Manduria, scappando da una guerra a cui noi italiani diamo ancora il nostro "apprezzato" contributo, eravamo con loro quando, una volta al CARA di Bari, hanno deciso di fare domanda d'asilo.Abbiamo sentito le loro lacrime, le loro grida ... »
UniCommon a Londra - Fu*k the rich, love and anger in the Uk

UniCommon a Londra - Fu*k the rich, love and anger in the Uk

Riflessioni su Londra 26 marzo 2011

27 / 3 / 2011
 Ieri mezzo milione di persone hanno trasfigurato il volto di Londra. La città era non solo invasa ma irriconoscibile. La data lanciata dalla TUC (Trade of Union Congress) è andata ben oltre i limiti e le aspettative di una sfilata sindacale. I confini sono saltati e le carrozzine e il Black Block non sono mai stati così vicini. Senza nessuna retorica di unità ... »
Cagliari. Rivolta al CPA: i migranti occupano la pista dell'aeroporto

Cagliari. Rivolta al CPA: i migranti occupano la pista dell'aeroporto

Terza rivolta in 11 giorni al CPA di Cagliari

11 / 10 / 2010
Terza rivolta in 11 giorni al Centro di Prima Accoglienza di Elmas, Cagliari.Gli immigrati, circa un centinaio, alle 14.30 hanno preso il controllo del CPA, una palazzina nell'area militare dello scalo.Una decina di migranti riusciva anche a scavalcare le recinzioni e a raggiungere la pista dell'areoporto civile, bloccandolo fino alle 17.30 causando la cancellazione di una ... »
Roma: Rivolta nel CIE di Ponte Galeria

Roma: Rivolta nel CIE di Ponte Galeria

È mezzanotte e mezzo quando dai reclusi del Cie di Ponte Galeria arriva un sms: «un casino della madonna!»...

31 / 3 / 2010
Chi riesce a parlare al telefono racconta che intorno alle 23.00 è scoppiata una rivolta, per protestare contro l'ennesimo pestaggio. I materassi bruciano e ci sono due grossi fuochi che si alzano arrivando fino all'infermeria. Alcuni reclusi sono saliti sul tetto e altri hanno spaccato tre o quattro porte di ferro e hanno quasi raggiunto il muro di cinta. Ascolta la ... »
Milano: è rivolta in seguito all'omicidio di un ragazzo nord africano

Milano: è rivolta in seguito all'omicidio di un ragazzo nord africano

Di Teo Todeschini (corsari-milano)

14 / 2 / 2010
http://www.milanox.euArriviamo sul posto poco dopo lo scoppio della ribellione per l'omicidio a coltellate di un diciannovenne egiziano, Hamed Mamoud El Fayed Adou, a opera di un gruppo di sudamericani incontrati sull'autobus. Lo scenario che ci troviamo davanti è davvero sconvolgente. Macchine rovesciate, cartelli stradali divelti, vetrine in frantumi e gruppi di 30 persone ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2