Stato di emergenza

14 risultati Rss Feed
Francia - Il pericolo

Francia - Il pericolo

Nessuna legge "antiterrorista" votata in questi ultimi tre anni ha evitato le azioni presunte o i crimini commessi dai membri attivi dell'"esercito islamico" e di conseguenza garantito una prevenzione al rischio di attentati.

11 / 6 / 2017
Il 7 giugno il vero attacco non è stata la martellata contro il poliziotto di turno davanti a Nôtre-Dame ma la proposta di legge all'Eliseo. Invece di uscire dal dispositivo dell'emergenza, la Francia - unico paese in Europa a non rispettare in modo permanente la Convenzione europea dei Diritti umani - lo mantiene nonostante la sua provata inefficacia e vuole inserirlo nel ... »
Francia - Migranti perseguitati  dalla polizia

Francia - Migranti perseguitati dalla polizia

Le forze dell'ordine continuano ad infierire sugli accampati, per dissuadere la permanenza e negare l'accoglienza ai migranti

11 / 1 / 2017
Dopo la denuncia, sabato 7 gennaio, di MSF (Médecins sans frontières), testimone a Parigi delle violenze e degli abusi polizieschi nei confronti degli immigrati abbandonati a sé stessi in strada, alcune associazioni solidali ed i collettivi a sostegno di rifugiati, richiedenti asilo e migranti hanno nuovamente occupato la Halle Pajol nel 18 arrondissement, come già ... »
Francia - Stato d' eccezione permanente

Francia - Stato d' eccezione permanente

25 / 12 / 2016
Il 15 dicembre è stato votato dal Parlamento il prolungamento dello stato d'emergenza, per la quinta volta dagli attentati del 13 novembre 2015. Giustificato dal «pericolo imminente» che minaccia il paese, l'emergenza è diventata una condizione onnipresente sia nel discorso politico che nella realtà quotidiana dei cittadini, in particolare dei migranti.La legge del 3 ... »
Francia - Lo stato continua a uccidere nelle banlieues

Francia - Lo stato continua a uccidere nelle banlieues

Dopo la serie di attacchi terroristici una tradizione resiste, quella di governare i quartieri popolari e il territorio urbano come dominio coloniale

31 / 7 / 2016
Sabato 30 luglio Gare du Nord di Parigi era prevista una marcia - diventata presidio a causa dell'assedio poliziesco ai manifestanti - per ricordare Adama Traoré, 24 anni. Si voleva ricordare un ragazzo che viveva a Beaumont-sur-Oise ed è morto il 19 luglio scorso "per asfissia", secondo il rapporto istruito in Tribunale, durante il trasporto in in commissariato dopo essere ... »
Spazi d'eccezione - La dimensione spaziale e le eccezioni costituenti del comune

Spazi d'eccezione - La dimensione spaziale e le eccezioni costituenti del comune

23 / 5 / 2016
Contributo pubblicato anche su OperaViva. Spazi d’eccezione è un libro, un meeting e una mostra. Nasce dall’incontro di due collettivi, S.a.L.E.-Docks e Escuela Moderna. Unisce oltre ottanta artisti, architetti, performer e attivisti. Il progetto intende analizzare la spazializzazione dello stato d’eccezione, i suoi effetti sullo spazio urbano e sulla vita che lo ... »
Francia - Stato d'emergenza in Costituzione

Francia - Stato d'emergenza in Costituzione

Primo risultato per la strategia del Presidente, ma continua una fase tumultuosa a livello istituzionale

10 / 2 / 2016
"Protezione della Nazione": questo il nome del disegno di legge costituzionale che ha ottenuto il primo disco verde nella seduta di mercoledì 10 febbraio. Poche righe, che non arrivano a riempire due cartelle, per aggiungere un articolo sullo stato d'emergenza e modificare quello sulla revoca della nazionalità. La maggioranza qualificata dei tre quinti è stata raggiunta ... »
Europa, costituzioni, sicurezza e diritto penale (del nemico). Appunti dal Convegno di Roma

Europa, costituzioni, sicurezza e diritto penale (del nemico). Appunti dal Convegno di Roma

Commento di Italo di Sabato e sintesi della relazione del costituzionalista Giovanni Russo Spena

28 / 1 / 2016
Gli attentati di Parigi del 13 novembre 2015 e la conseguente proclamazione dello stato d'emergenza intervengono tracciando un nuovo quadro alle modifiche delle leggi fondamentali in Europa. Non solo lo sviluppo e l'applicazione del diritto penale, ma le riforme costituzionali stesse assumono un nuovo significato se pensate ed attuate in un contesto di guerra: inevitabilmente ... »
Francia, ancora stato d'emergenza mentre si dimette il Ministro della Giustizia

Francia, ancora stato d'emergenza mentre si dimette il Ministro della Giustizia

Il Consiglio di Stato rigetta la richiesta di sospendere lo stato d'emergenza, ed il governo annuncia che sarà prorogato oltre il 26 febbraio

28 / 1 / 2016
Parigi - Lo stato "d'urgenza" indetto dal Governo immediatamente dopo gli attentati del 13 novembre e prorogato - al momento - fino al 26 febbraio non è illegittimo, e non sussistono le condizioni per la sua decadenza. Anzi: "il pericolo imminente che giustifica lo stato d'emergenza non è scomparso tenuto conto del permanere della minaccia terrorista e del rischio di ... »
La Libertà è attaccata, tocca a noi difenderla - Appello del Sindacato degli Avvocati di Francia

La Libertà è attaccata, tocca a noi difenderla - Appello del Sindacato degli Avvocati di Francia

28 / 1 / 2016
All'indomani della proclamazione dello stato d'emergenza il Sindacato degli Avvocati di Francia ha pubblicato un appello tratteggiando con poche ma efficaci righe la situazione complessiva di crisi dello Stato di diritto. Riteniamo utile proporre oggi il testo tradotto, all'apertura del dibattito sulla revisione costituzionale rilanciata proprio in seguito ai tragici attentati ... »
Parigi - I lumi sono spenti

Parigi - I lumi sono spenti

Fine dello Stato e guerra globale nella Parigi di COP21

8 / 12 / 2015
Parigi non è la città blindata che ci si immagina. Nella città simbolo dello stile di vita occidentale, costellata di arte, cultura e business le giornate scorrono placide come la Senna, almeno a prima vista. La presenza del controllo, gendarmi e militari in armi, si manifesta in maniera massiccia solo dopo il tramonto, nei pressi di Place de la République, all'ora ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2