Syriza

30 risultati, sezione: In movimento (vedi tutti) Rss Feed
People have the power!

People have the power!

Alcune considerazioni sul voto in Grecia

21 / 9 / 2015
Ieri ancora una volta i greci sono stati chiamati alle urne e ancora una volta hanno confermato la fiducia nei confronti del leader Alexis Tsipras. Come con il referendum, come con la precedente tornata elettorale, la maggioranza relativa del popolo greco ha rinnovato il mandato nei confronti del giovane leader ateniese e ha scelto la sinistra radicale alla restaurazione del ... »
Chi si fida di Syriza?

Chi si fida di Syriza?

21 / 9 / 2015
C’è stata una patina mediatica molto opaca su queste elezioni in Grecia, il quinto ritorno alle urne negli ultimi sei anni. Sono lontane le esposizioni da prima pagina sui quotidiani nazionali ed internazionali durante le settimane di avvicinamento alle elezioni; le analisi, i commenti, i focus sull’argomento sono stati sporadici. E quando si potevano trovare, tutte ... »
Cinque punti sulla splendida Grecia (e i suoi desolanti dintorni)

Cinque punti sulla splendida Grecia (e i suoi desolanti dintorni)

10 / 7 / 2015
“Condotti da fragili desideriTra puro movimento ed immotoCon sospetti, automatiche simpatie,nel bel mezzo del progresso di diversi coloriil nero, il verde, il modernotifiamo rivolta…”Sia detto senza mezzi termini: l’opinionismo con il culo a caldo non è rivoluzionario. Di fronte alla pagina di storia che le donne e gli uomini della Grecia stanno scrivendo non abbiamo ... »
L'Europa in attesa

L'Europa in attesa

Dopo il referendum, i passaggi tra BCE, Commissione, Eurogruppo e Consiglio europeo. A domenica la decisione finale.

8 / 7 / 2015
La palla è passata in mano ai creditori e alle istituzioni europee. Dopo la riunione tra tutti i leader di partito greci di lunedì, durante la quale è stata stilata una proposta firmata collegialmente, siamo entrati nel pieno della settimana nella quale il futuro della Grecia e dell’Europa cercherà di essere disegnato dalla mano della BCE, della Commissione, ... »
E' una vittoria. I trionfi inaspettati

E' una vittoria. I trionfi inaspettati

da Blockupy goes Athens

6 / 7 / 2015
Traduzione del testo originale in tedesco ed in inglese che puoi trovare QUI1) Il popolo ha detto “NO”. Senza sapere esattamente cosa significhi ed a cosa porterà domani. Ma sanno benissimo cosa significa per loro: non ne possono più con questa vita ed i memoranda.2) Le persone sono stufe dell’arroganza del potere, della governance autoritaria delle istituzioni ... »
Grecia - E tu, che vita vuoi?

Grecia - E tu, che vita vuoi?

OXI vince con il 61,3% il referendum sul futuro della Grecia e dell'Europa. Un risultato storico.

6 / 7 / 2015
Non è facile restituire un momento storico. Al di là dell'analisi politica, che certo deve giungere per tenere assieme la complessità, le contraddizioni, le sfumature della portata di un evento, quello che ci interessa fare qui è restituire una fotografia. Forse qualche brillante ideologo storcerà il naso, ma è ciò che ci sentiamo di fare adesso a poche ore dalla ... »
L'opportunità catastrofica del no

L'opportunità catastrofica del no

Guerra di classe, incertezza e movimenti alla vigilia del referendum greco storico per l’intera Europa

4 / 7 / 2015
“E’ un momento storico”, “non riesco ad immaginarmi cosa succederà”, “comunque vada, l’importante non è tanto domenica quanto la risposta che riusciremo a dare il lunedì”. Gli ateniesi, o almeno quelli più impegnati sul fronte dell’attivismo sociale e politico, pronunciano in parole diverse uno stesso pensiero. Il referendum di domani è un evento non ... »
Le voci dalla Grecia

Le voci dalla Grecia

Interviste a personalità ed attivisti ad Atene. In aggiornamento

3 / 7 / 2015
La redazione di Global Project ha raccolto assieme alla delegazione di Blockupy goes Athens una serie di interviste alle personalità pubbliche e accademiche, agli attivisti dei gruppi politici, collettivi e centri sociali che animano la capitale greca sull’importantissimo evento del referendum di domani, domenica 5 luglio. Una coralità che è fatta di differenze analitiche ... »
No all'austerità. Sì alla democrazia.

No all'austerità. Sì alla democrazia.

30 / 6 / 2015
 L'Europa è a un bivio. Non stanno solo cercando di distruggere la Grecia, stanno cercando di distruggere tutti e tutte noi. È il momento di alzare la nostra voce contro i ricatti delle oligarchie europee.Domenica prossima il popolo greco potrà decidere di rifiutare il ricatto dell'austerità votando per la dignità, con la speranza di un'altra Europa.Il momento storico ... »
La tragedia greca. Le Antigoni contro Creonte

La tragedia greca. Le Antigoni contro Creonte

Syriza chiama al referendum il 5 luglio dopo il no delle istituzioni europee. Intanto la morsa della governance si stringe asfissiando le banche ed i mercati ellenici.

29 / 6 / 2015
Leggi QUI la versione in inglese.Di tragedie così lunghe durante l’Atene del V secolo non ce ne sono state. E sicuramente nemmeno così articolate, complesse, con una varietà di ruoli psicologici e pubblici che avvicinerebbero l’infinita sceneggiata tra la Grecia e le cosiddette istituzioni dei creditori più ad un’opera televisiva drammatica contemporanea che a ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3