Usa » Lavoro

8 risultati Rss Feed
Le lotte dell’economia digitale in California

Le lotte dell’economia digitale in California

4 / 10 / 2018
In questa puntata della rubrica “La maledizione di Adamo” ripubblichiamo un articolo di Alessandro Delfanti, professore in Cultura e Nuovi Media alla University of Toronto. Il contributo propone un’attualizzazione e un’applicazione della cassetta degli attrezzi dell’operaismo italiano a contesti lavorativi contemporanei. Il testo qui di seguito, uscito originalmente ... »
Messico - Chi Ha del Ferro Ha del Pane: La Rivolta dei Braccianti di San Quintín

Messico - Chi Ha del Ferro Ha del Pane: La Rivolta dei Braccianti di San Quintín

22 / 4 / 2015
Se non si fossero ribellati, incrociando le braccia e bloccando l’autostrada che collega la Baja California agli Stati Uniti, i braccianti della valle di San Quintín, al sud del municipio di Ensenada, avrebbero continuato ad essere invisibili: uomini, donne (e bambini) usa-e-getta, senza diritti né voce, in balia della mano invisibile del mercato. Una voce invece ce ... »
Stati Uniti - Il giovedì dello sciopero dei Fast-Food

Stati Uniti - Il giovedì dello sciopero dei Fast-Food

Continuano gli scioperi negli Stati Uniti. Questa volta tocca a i lavoratori delle catene dei Fast-Food per aumenti salariali e il diritto ad organizzarsi.

5 / 12 / 2013
Giovedì i lavoratori delle catene dei fast-food saranno in picchetto davanti ai loro posti di lavoro in 200 luoghi, un anno dopo il loro primo sciopero. Gli organizzatori dicono che le azioni si svolgeranno in tutto il paese per sostenere la richiesta di portare a 15 dollari l'ora il salario minimo per i lavoratori e il diritto a formare un sindacato, senza il pericolo di ... »
Stati Uniti - Il successo dello sciopero alla Wal-Mart

Stati Uniti - Il successo dello sciopero alla Wal-Mart

Il Walmart's Black Friday Strikes è stato un successo mostrando nuove possibilità di organizzazione e azione anche per i lavoratori delle grandi catene di distribuzione e dei servizi di logistica negli Stati Uniti e non solo.

2 / 12 / 2013
Venerdì scorso negli Stati Uniti si è svolto il “Black Friday”', il giorno con gli sconti più bassi dell'anno, ma è stato anche un giorno buio per la Wal-Mart, il più grande datore di lavoro del paese. In migliaia hanno scioperato e si sono radunati fuori dai magazzini Wal-Mart in tutti gli Stati Uniti e in nove città 111 manifestanti sono stati arrestati per aver ... »
Stati Uniti. 29N il venerdì nero della Walmart

Stati Uniti. 29N il venerdì nero della Walmart

Venerdì 29 novembre, giorno dei grandi sconti nei negozi statunitensi, è stata lanciata una mobilitazione generale contro il colosso del commercio Wal-Mart per le condizioni di lavoro imposte ai dipendenti.

28 / 11 / 2013
Lo hanno chiamato WalMart Black Friday Strike e c'è veramente molta attesa per vedere cosa accadrà: c' è da capire se le migliaia di lavoratori della catena statunitense che è il maggiore datore di lavoro del paese riusciranno a bloccare la produzione nel giorno dei grandi acquisti.La protesta, in maniera organizzata, va avanti da almeno un anno e di mese in mese ha ... »
Stati Uniti - Lavoratori dei fastfood in sciopero per reddito e diritti, contro la povertà

Stati Uniti - Lavoratori dei fastfood in sciopero per reddito e diritti, contro la povertà

E’ cominciata lunedì in sette città del paese la più grande mobilitazione nella storia degli Stati Uniti dei lavoratori dei fastfood

30 / 7 / 2013
Il personale delle catene McDonald, Burger King, KFC e Wendy sarà in presidio davanti ai locali a New York, Chicago, Detroit, Milwaukee, St. Louis, Kansas City e Flint, Michigan. I lavoratori chiedono ai ristoranti fastfood di aumentare il salario minimo che attualmente è molto più basso a 15 dollari all'ora; la retribuzione media nell’area di New York è di 8,25 dollari ... »
Non bisogna permettere alle multinazionali di decidere sul piano della sicurezza per le fabbriche in Bangladesh

Non bisogna permettere alle multinazionali di decidere sul piano della sicurezza per le fabbriche in Bangladesh

Le Corporation statunitensi non sembrano voler firmare neanche il protocollo per le aziende che hanno ordini nelle fabbriche tessili del Bangladesh e lo sfruttamento disumano continua.

18 / 5 / 2013
di Elizabeth Cline *E' stata una settimana di attesa per i consumatori americani per vedere quale sarebbe stata la risposta dei marchi della moda, che hanno le commesse in Bangladesh, dopo il crollo di fine aprile dell'edificio del Rana Plaza con più di 1.100 lavoratori tessili morti . Aziende di abbigliamento e corporations sono stati occupati nella sottoscrizione di un ... »
USA - Michigan: Occupy the Capitol

USA - Michigan: Occupy the Capitol

Mobilitazioni contro l’approvazione del nuovo statuto dei lavoratori nello stato del Michigan voluto dai repubblicani

11 / 12 / 2012
La nuova legge sullo statuto dei lavoratori dello stato del Michigan è diventata un caso nazionle da quando anche la Casa Bianca e il presidente Obama hanno preso posizione in merito. Il presidente Obama si è a lungo opposto ai nuovi statuti dei lavoratori e a tutte quelle leggi che vanno a colpire i diritti sindacali "ritiengo che la nostra economia è più forte quando i ... »