Violenza sulle donne » Emilia romagna

5 risultati Rss Feed
Parma - In piazza contro la violenza sulle donne...nelle caserme, nei cie, nelle case, nella vita di tutti i giorni.

Parma - In piazza contro la violenza sulle donne...nelle caserme, nei cie, nelle case, nella vita di tutti i giorni.

La violenza non ha nulla di "amichevole".

9 / 3 / 2011
100 Anni fà l'8 Marzo ha assunto il significato di lotta allo sfruttamento, alla precarietà e alla discriminazione che le donne subiscono nel lavoro e nella vita di tutti i giorni.Ieri molte donne hanno festeggiato questa ricorrenza, una ricorrenza che però che è stata svuotata di tutto il suo significato originario. Gli ultimi fatti di cronaca non lasciano dubbi: non ... »
Parma - La violenza non ha nulla di amichevole!

Parma - La violenza non ha nulla di amichevole!

Appuntamento in Piazza Garibaldi mercoledi 9 marzo alle 18.30.

7 / 3 / 2011
Il 9 marzo saremo di nuovo in piazza spinte dall’esigenza di ritrovarci in seguito all'ennesimo caso di violenza da parte delle forze dell'ordine sulle donne. Come abbiamo letto sulle notizie di cronaca nazionale, il 4 marzo a Roma una donna è stata stuprata in caserma da tre carabinieri e un vigile urbano. Sembra paradossale che proprio coloro che dovrebbero tutelare la ... »
Parma - Io non sono sola. Non ho più paura!

Parma - Io non sono sola. Non ho più paura!

23 / 11 / 2010
Il 25 novembre non è una data casuale, è il giorno che ricorda l’uccisione delle tre sorelle Mirabal, assassinate nel 1960 nella Repubblica Dominicana per il loro impegno politico contro il regime dittatoriale di Trujillo. Questa data è diventata il simbolo di un movimento internazionale di donne che si battono contro il fenomeno, sempre costantemente in crescita, della ... »
Parma - Io sono mia!

Parma - Io sono mia!

Dal 24 al 28 novembre in Casa Cantoniera teatro, fotografia, dibattiti e cinema contro la violenza sulle donne.

23 / 11 / 2010
Mia è la dignità, mio è il piacere, mia è la beltà,mio il coraggio, mia la lotta …mia la libertà.  ---                    In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne la Casa Cantoniera presenta una serie di eventi che pongono al centro del dibattito noi donne, i nostri corpi, la nostra sessualità e il nostro desiderio ... »
Joy, altri due mesi in ostaggio nel Cie di Modena.

Joy, altri due mesi in ostaggio nel Cie di Modena.

di Sarah Di Nella

13 / 4 / 2010
La storia di Joy comincia in un giorno del 2000, quando una donna entra nel negozio dove lei fa la parrucchiera, in Nigeria. Dopo che Joy si è presa cura dei suoi capelli, la signora le propone di andare a fare lo stesso lavoro in Italia. Joy aveva diciotto anni e sognava un futuro diverso. Così decide di tentare l’avventura. In segreto, però, perché la madre l’aveva ... »