Padova - Consegnato Foglio di Via a Salvini

CSO Pedro con ruspa mette al bando i razzisti dalla città. Tutt* a Pontida il 22 aprile!

7 / 4 / 2017

Arcella, quartiere multietnico di Padova. Proprio qui la Lega Nord ha deciso di situare il comitato elettorale a sostegno della ricandidatura di Massimo Bitonci a sindaco. Ma razzismo e discriminazioni non trovano  cittadinanza nel territorio patavino: così oggi - avendo appreso dalla stampa dell'imminente presenza del leader Salvini in città - il CSO Pedro ha bandito dalla città il segretario leghista notificandogli un foglio di via dal basso.

Il blitz dei militanti del Pedro ha colto l'attimo della presenza di Bitonci nelle mani del quale è stato recapitato il documento.

Nessuno spazio al populismo, ai razzismi, alle speculazioni politiche basate sulla paura: l'appuntamento è per sabato 22 aprile a Pontida, per festeggiare insieme le nostre radici antirazziste e la nostra contrarietà a tutti i confini e le barriere.

Il Festival dell'orgoglio antirazzista e migrante nasce dalla contestazione a Salvini di Napoli l'11 marzo scorso. Il CSO Pedro organizza per venerdì prossimo  un incontro di approfondimento con Eleonora De Majo, attivista del centro sociale Insurgencia e consigliera comunale del comune di Napoli per la lista DEMA. Tutte le realtà antirazziste del territorio sono invitate a partecipare alla discussione.

Bookmark and Share