Huellas de la Memoria

QUI la presentazione della mostra

Leggi "La strage silenziosa di padri e madri dei desaparecidos in Messico" di Fabrizio Lorusso in seguito all'omicidio della madre-attivista Miriam Rodríguez

24 / 5 / 2017

Huellas de la memoria, le scarpe di chi non si stanca di cercare i suoi desaparecidos

La mostra è ora esposta nel giardino di Cà Bembo a Venezia e si concluderà domenica 28 maggio con un grande pranzo sociale a cura dell'Associazione Ya Basta Êdî Bese
Ottantasei paia di scarpe appese ad un muro. Scarponi da contadino e stivali da uomo, ma anche mocassini e sandali da donna, “ballerine” da ... »

Diritto alla casa

20 / 5 / 2017

Venezia - Oltre 500 in corteo per la casa

In centinaia hanno risposto all’appello, promosso dall’Assemblea Sociale per la Casa, per una mobilitazione per il diritto all’abitare
L’orario era un po’ ostico alla partecipazione, ammettono gli organizzatori, è stato scelto perché ancora orario d’ufficio - quindi ... »

Sin Bajar La Mirada

Tutti i contributi della rubrica a cura dell'Associazione Ya Basta! Êdî Bese!

Sostieni i progetti scrivendo una mail a info@yabastaedibese.it

Link utili

Eco Magazine

Melting Pot Europa

Sostieni Global Project

Clicca qui e sostieni la comunicazione indipendente

Twitter

Per info e segnalazioni redazione@globalproject.info

RT @CsDjango : @nopedemontana un centinaio persone al dibattito sull'ecomostro. Siamo sempre di più! #nopedemontana #nograndiopere https://t

No Grandi Navi

11 / 5 / 2017

18 giugno 2017 - Referendum Popolare - Fuori le grandi navi dalla laguna

Ieri il Comitato No Grandi Navi di Venezia ha indetto una conferenza stampa in cui ha lanciato ufficialmente la data per una nuova mobilitazione, che ... »

No Terzo Valico

24 / 5 / 2017

Sabato 27 maggio manifestazione ad Alessandria. Insieme per acqua e salute

Contro la discarica di Sezzadio, le cave ed il Terzo Valico
Esistono forse beni più preziosi della nostra acqua e della nostra salute? Noi pensiamo di no ed è per questo che da molti anni ci battiamo per ... »

Approfondimenti

Read in English

traduzioni

twitterfbyoutube

G7 Taormina

Appuntamenti:

Napoli: conferenza stampa venerdì 26 Maggio alle ore 12 presso l'ingresso del molo Beverello / 21,30 partenza della nave

Giardini Naxosore 15,00 concentramento al Terminal Bus

25 / 5 / 2017

No al G7! Ci vediamo a Taormina!

Comunicato di Agire nella Crisi sulla partenza in nave da Napoli, per raggiungere la manifestazione contro il G7 che si terrà a Giardini Naxos sabato 27 giugno
Oramai ci siamo. Il G7 di Taormina sta per iniziare e noi, delegazioni di attivisti che provengono da diversi territori italiani, abbiamo scelto, assumendo le indicazioni emerse dall’ultima assemblea nazionale che si è tenuta a Napoli, di partire proprio dal capoluogo campano per raggiungere la Sicilia ed essere parte attiva del corteo che attraverserà Giardini-Naxos, a ridosso della zona rossa tracciata attorno a Taormina.  Il 27 Maggio i sette capi di stato di quelli che vengono considerati - si autoconsiderano - i paesi più potenti ... »

No One Is Illegal

Leggi il commento di Stefano Bleggi della redazione di Melting Pot Europa - L'eccedenza antirazzista di Milano

Leggi anche il contributo di Francesco Ferri - La lezione di Milano: camminare domandando 

Commento a caldo - I centomila volti dell'antirazzismo

24 / 5 / 2017

Cosa ci dice Milano. Spunti strategici su antirazzismo e movimenti

Sono passati pochi giorni dalla marcia antirazzista di Milano e non si sono sprecate, a varie latitudini della sfera politica, le letture e i commenti. Senza fare una narrazione antologica della giornata, vorremmo piuttosto soffermarci su alcuni elementi utili ad inserire l’evento meneghino in un contesto sociale più ampio che guardi ai movimenti. D’altronde è sempre la dialettica tra avvenimento e processo a costituire elemento d’indagine per chiunque abbia cura della trasformazione dell’esistente e provi a farla vivere nelle ... »

Iran

24 / 5 / 2017

Di nuovo Rouhani

Articolo apparso in originale e in inglese sul blog Presidential Power
Venerdì 19 maggio, gli iraniani di Iran e quelli della diaspora hanno riconfermato Hassan Rouhani alla presidenza della repubblica. La campagna elettorale che ha preceduto le dodicesime elezioni presidenziali dalla rivoluzione del 1979 è stata particolarmente controversa, e dal primo dibattito televisivo tra i candidati i toni sono stati duri. "Iran, ancora una volta " (Iran dobare) è lo slogan post-elettorale che i sostenitori di Rouhani hanno scelto. Anche se riconfermato, ancora una volta, Rouhani dovrà affrontare una serie di sfide che ... »